Giorgio Rocca

Giorgio Rocca
Giorgio Rocca nelle opere letterarie

Biografia Una vita per lo sci

Lo sciatore italiano Giorgio Rocca nasce il 6 agosto 1975 nella cittadina elvetica di Coira, nel Cantone dei Grigioni.

L'amore per la neve e la montagna nasce prestissimo: a soli tre anni compie le prime curve sugli alpeggi dell'alta Valtellina. Il suo primo Sci Club è il "Livigno". Nei primi circuiti provinciali e regionali comincia a fare le sue prime esperienze agonistiche, conoscendo le prime vittorie.

A quattordici anni entra nel Comitato Alpi Centrali, squadra regionale della Lombardia di cui fanno parte i migliori ragazzi del circuito Fis Giovani.

A Courmayeur nella categoria Allievi consegue il titolo di campione italiano. Successivamente a Piancavallo è campione di slalom nella categoria Giovani.

A sedici anni entra nella squadra nazionale C; il coach è Claudio Ravetto, che sarà suo allenatore anche in squadra nazionale A.

Dopo la artecipazione ai Campionati del Mondo Juniores, nel 1993 a Monte Campione consegue il sesto tempo in slalom; l'anno successivo in Canada a Lake Placid è bronzo in combinata.

Giorgio Rocca entra poi nel Gruppo Sportivo dei Carabinieri, cui segue l'esperienza in squadra nazionale B con i due podi nel 1995 in Coppa Europa nei giganti di Bardonecchia. Prima di approdare in nazionale A, l'esordio in Coppa del Mondo (all'inizio del 1996) nel gigante di Flachau: purtroppo sulle nevi austriache subisce un trauma al ginocchio destro ed è costretto a ritardare la sua scalata sull'olimpo dei grandi del circo bianco.

Nella stagione 1998-99 Rocca pare maturare al punto di affermarsi nel primo gruppo di merito in slalom. Arriva il primo podio, che si materializza nel tempio dello sci, a Kitzbuehel.

Arrivano poi i Mondiali di Vail: otto centesimi separano l'appuntamento di Rocca dal podio. L'anno seguente subisce un nuovo incidente, ancora al ginocchio.

Quella del 2001-02 è una stagione significativa: è secondo ad Aspen, e secondo a Madonna di Campiglio. Inoltre quando arriva a tagliare il traguardo nelle gare di slalom di Coppa del mondo, Rocca è sempre tra i primi dieci.

Le Olimpiadi di Salt Lake City del 2002 sono deludenti: nello slalom speciale di Deer Valley, esce nella prima sessione.

Nel 2003 arriva la prima magica vittoria, a Wengen. Giorgio domina la pista ghiacciata delle alpi bernesi e successivamente coglie un altro trionfo alle finali di Kviftjell.

Due trionfi e tre podi: secondo a Sestriere nello slalom, secondo a Yongpyong in Corea del Sud e terzo in Giappone a Shiga Kogen.

Nel febbario 2003 l'apuntamento sono i Mondiali di St. Moritz: Giorgio Rocca è puntuale sul podio dello slalom con un terzo posto sulle nevi dell'Engadina. In combinata arriva ottavo.

Nel 2003-04 altri due podi: secondo a Campiglio sul Canalone Miramonti, terzo a Flachau e primo a Chamonix, dopo una memorabile seconda manche condotta tra la pioggia battente che sfaldava il pendio di Les Suches.

La stagione 2004-05 di Giorgio Rocca è addirittura sensazionale: tre bellissime vittorie a Flachau, a Chamonix ed a Kranjska Gora, con un podio nell'opening dei "rapid gates" a Beaver Creek.

Ai Mondiali che si disputano in Italia, a Bormio, Rocca è il portabandiera azzurro; ed è ancora protagonista con due splendide medaglie di bronzo in slalom speciale ed in combinata.

Seguono poi allenamenti primaverili tra il Passo del Tonale, Les Deux Alpes e Zermatt. Passa due mesi allenandosi e a testando nuovi materiali, in Argentina a Ushuaia, nell'estremità meridionale della Terra del Fuoco.

Nella stagione olimpica 2005/2006 esordisce in Coppa del Mondo collezionando cinque incredibili vittorie consecutive nelle gare di slalom speciale disputate (Beaver Creek, Madonna di Campiglio, Kranjska Gora, Adelboden e Wengen). Questa straordinaria condizione proietta Rocca nella storia come terzo sciatore capace di vincere le prime tre gare della stagione, dopo Ingemar Stenmark ed Alberto Tomba. Inoltre ha eguagliato il record di cinque vittorie consecutive dello stesso Stenmark e di Marc Girardelli.

Alle Olimpiadi invernali di Torino 2006 Giorgio Rocca è stato l'atleta più atteso, l'uomo di punta della squadra di sci alpino. Purtroppo nella gara più attesa, quella dello slalom speciale, ha deluso le aspettative uscendo alla prima manche.

In televisione

Ai XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010 e ai XXII di Soči 2014 Giorgio Rocca è stato commentatore tecnico per la rete televisiva italiana Sky Sport.

Nel 2012 ha partecipato alla prima edizione della trasmissione televisiva italiana Pechino Express. Nel 2015 ha vinto la terza edizione di "Notti sul ghiaccio".

Frasi di Giorgio Rocca

3 fotografie

Foto e immagini di Giorgio Rocca

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Giorgio Rocca nelle opere letterarie

11 biografie

Nati lo stesso giorno di Giorgio Rocca

50 Cent

50 Cent

Cantante rap statunitense
α 6 luglio 1975
Alessandro Siani

Alessandro Siani

Comico, attore, regista e conduttore tv italiano
α 17 settembre 1975
Angelina Jolie

Angelina Jolie

Attrice statunitense
α 4 giugno 1975
Antonella Mosetti

Antonella Mosetti

Showgirl e conduttrice tv italiana
α 1 agosto 1975
Antonino Cannavacciuolo

Antonino Cannavacciuolo

Chef italiano
α 16 aprile 1975
Asia Argento

Asia Argento

Attrice e regista italiana
α 20 settembre 1975
Barbara Tabita

Barbara Tabita

Attrice italiana
α 13 febbraio 1975
Bradley Cooper

Bradley Cooper

Attore statunitense
α 5 gennaio 1975
Casey Affleck

Casey Affleck

Attore statunitense
α 12 agosto 1975
Charlize Theron

Charlize Theron

Attrice sudafricana
α 7 agosto 1975
Daniel Harding

Daniel Harding

Direttore d'orchestra inglese
α 31 agosto 1975
David Beckham

David Beckham

Calciatore inglese
α 2 maggio 1975
Drew Barrymore

Drew Barrymore

Attrice e regista statunitense
α 22 febbraio 1975
Enrique Iglesias

Enrique Iglesias

Cantante spagnolo
α 8 maggio 1975
Eva Longoria

Eva Longoria

Attrice statunitense
α 15 marzo 1975
Fabrizio Moro

Fabrizio Moro

Cantante italiano
α 9 aprile 1975
Francesca Senette

Francesca Senette

Giornalista e conduttrice tv italiana
α 26 settembre 1975
Giorgia Surina

Giorgia Surina

Attrice e conduttrice tv
α 8 marzo 1975
Giulia Grillo

Giulia Grillo

Politica italiana
α 30 maggio 1975
Giuseppe Civati

Giuseppe Civati

Politico italiano
α 4 agosto 1975
Jamie Oliver

Jamie Oliver

Chef e conduttore tv inglese
α 27 maggio 1975
Jonah Lomu

Jonah Lomu

Rugbista neozelandese
α 12 maggio 1975
ω 18 novembre 2015
Kate Winslet

Kate Winslet

Attrice inglese
α 5 ottobre 1975
Luigi Mastrangelo

Luigi Mastrangelo

Pallavolista italiano
α 17 agosto 1975
Mara Carfagna

Mara Carfagna

Politica italiana
α 18 dicembre 1975
Matteo Renzi

Matteo Renzi

Politico italiano
α 11 gennaio 1975
Michael Bublé

Michael Bublé

Cantante canadese
α 9 settembre 1975
Milla Jovovich

Milla Jovovich

Attrice e modella ucraina
α 17 dicembre 1975
Nunzia De Girolamo

Nunzia De Girolamo

Politica italiana
α 10 ottobre 1975
Ralf Schumacher

Ralf Schumacher

Pilota F1 tedesco
α 30 giugno 1975
Roberto Bolle

Roberto Bolle

Ballerino italiano, danza classica
α 26 marzo 1975
Thyago Alves

Thyago Alves

Modello e attore brasiliano
α 30 giugno 1975
Tiger Woods

Tiger Woods

Campione di golf statunitense
α 30 dicembre 1975
Tobey Maguire

Tobey Maguire

Attore statunitense
α 27 giugno 1975
Victoria Cabello

Victoria Cabello

Conduttrice tv italiana
α 12 marzo 1975