Silvio Brusaferro

Silvio Brusaferro

Silvio Brusaferro

Silvio Brusaferro nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia

Quello di Silvio Brusaferro è uno dei volti divenuti sempre più familiari al grande pubblico nel corso del 2020. Questo professionista, la cui carriera si divide tra ruoli istituzionali, insegnamento e pratica di medicina, conosce la fama in un periodo certamente insolito e per certi versi triste della storia italiana, ovvero la gestione dell'emergenza legata alla diffusione del contagio da Covid-19. In virtù dell'importante ruolo che ricopre, si occupa di tenere i rapporti con la stampa e di conseguenza con l'opinione pubblica in un momento molto delicato per il Paese. Vediamo nella sua biografia quali sono le vicende più importanti che hanno plasmato il percorso privato e professionale di Brusaferro.

Silvio Brusaferro

Silvio Brusaferro: gli esordi professionali

Silvio Brusaferro nasce a Udine l'8 aprile del 1960. Appassionato studioso sin da bambino, mostra una precoce curiosità per le discipline scientifiche e perciò sceglie di perseguire la laurea in Medicina e Chirurgia, conseguendola con successo. Decide successivamente di specializzarsi nell'ambito d'Igiene e Sanità Pubblica. I suoi inizi di carriera lo vedono dunque puntare a incarichi di tipo direzionale, oltre che accademico.

La prima vera esperienza importante è quella in qualità di Direttore medico dell'Ospedale di Gemona del Friuli, carica che ricopre per tre anni, dal 1990 al 1993.

Gli anni 2000

Torna a occupare una poltrona dirigenziale nel periodo compreso tra il 2002 e il 2006, quando viene chiamato a dirigere l'ospedale Universitario di Udine. Tuttavia, nel 2006, l'Istituto è oggetto di una fusione con l'Ospedale Santa Maria della Misericordia, sempre della città del Friuli Venezia Giulia.

A conseguenza di tale operazione, Silvio Brusaferro diventa direttore della struttura operativa complessa per la valutazione e gestione del rischio clinico e delle performance sanitarie, operando in quella che diventa nota nel frattempo come Azienda ospedaliero-universitaria di Udine.

Silvio Brusaferro

Silvio Brusaferro

L'affermazione a livello nazionale ed europeo

Il 2006 rappresenta per molti versi un anno di svolta nella vita di Silvio Brusaferro, che viene nominato Professore Ordinario di Igiene e Medicina preventiva presso l'Università della sua città natale. Presso la stessa istituzione, è destinato a divenire anche Direttore del dipartimento di area medica a partire dal 2017.

Il suo percorso professionale lo porta anche a oltrepassare i confini nazionali, come spesso capita ai professionisti che operano in ambito medico. In tal senso merita una menzione particolare la sua azione di coordinamento in veste di cofondatore di Eunetips, una rete a livello europeo che si occupa della prevenzione delle infezioni per la tutela della salute del paziente, in particolar modo in ambito assistenziale.

Oltre a quest'importante attività, che svolge dal 2011 in poi, diventa anche membro dell'unità di controllo globale per la prevenzione delle infezioni, in capo all'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

Tornando a volgere il nostro sguardo in patria, vediamo come l'evolvere della sua carriera rifletta la specializzazione europea: tra il 2010 e il 2013 è membro del Consiglio superiore di sanità per il settore della salute pubblica, mentre a livello regionale coordina tutti i programmi per gestire e contenere i rischi clinici legati all'assistenza.

Silvio Brusaferro e il ruolo predominante nella lotta al Covid-19

All'inizio del 2019 la ministra Giulia Grillo lo nomina Commissario straordinario dell'Istituto Superiore di Sanità a seguito delle dimissioni annunciate dall'allora presidente Walter Ricciardi. Dopo soli sei mesi diventa presidente dello stesso Istituto.

L'evolvere degli avvenimenti a livello mondiale e l'allarme crescente riguardo la diffusione della pandemia portano la carriera di Silvio Brusaferro a subire una brusca accelerata, mettendo il professionista sempre più sotto i riflettori.

Silvio Brusaferro

A febbraio del 2020 diventa membro di diritto del Comitato Tecnico Scientifico, ovvero il punto di riferimento per la Protezione Civile, nonché per le istituzioni, nel dettare le linee guida che possono portare a una gestione ottimale dell'emergenza e a contenere quanto più possibile i contagi. Nell'ambito di questo ruolo si occupa di tenere il rapporto con la stampa, aggiornando quotidianamente il grande pubblico riguardo il trend dei positivi (assieme al capo della Protezione Civile Angelo Borrelli).

Dovendo ricoprire questa carica, non teme di dover dare notizie anche complesse, come ad esempio l'innalzamento dell'età media di coloro che hanno contratto il virus, oppure proiezioni poco ottimistiche sulla possibilità di trascorrere le festività natalizie in modo tradizionale.

Silvio Brusaferro

Vita privata

Sugli aspetti più intimi della vita di Brusaferro si sa molto poco, se non che il professionista risulta sposato e con due figlie. Per scelta, preferisce mantenere uno stretto riserbo sulla sfera privata, trovandosi già in difficoltà con l'improvvisa fama acquisita nel corso del 2020.

E' autore di oltre 170 articoli su riviste scientifiche nazionali e internazionali, di oltre 20 capitoli di libri e di pubblicazioni divulgative.

Frasi di Silvio Brusaferro

7 fotografie

Foto e immagini di Silvio Brusaferro

Video Silvio Brusaferro

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Silvio Brusaferro nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

9 biografie

Nati lo stesso giorno di Silvio Brusaferro

Bono

Bono

Cantante irlandese, U2
α 10 maggio 1960
Adam Clayton

Adam Clayton

Musicista britannico, U2
α 13 marzo 1960
Anthony Robbins

Anthony Robbins

Formatore motivazionale statunitense
α 29 febbraio 1960
Antonello Piroso

Antonello Piroso

Giornalista e conduttore tv italiano
α 7 dicembre 1960
Antonio Banderas

Antonio Banderas

Attore spagnolo
α 10 agosto 1960
Atom Egoyan

Atom Egoyan

Regista canadese di origini armene
α 19 luglio 1960
Ayrton Senna

Ayrton Senna

Pilota F1 brasiliano
α 21 marzo 1960
ω 1 maggio 1994
Barbara De Rossi

Barbara De Rossi

Attrice e conduttrice tv italiana
α 9 agosto 1960
Carlo Lucarelli

Carlo Lucarelli

Scrittore e conduttore tv italiano
α 26 ottobre 1960
Carlo Zannetti

Carlo Zannetti

Cantautore, musicista e scrittore italiano
α 10 marzo 1960
Carol Alt

Carol Alt

Modella e attrice statunitense
α 1 dicembre 1960
Colin Firth

Colin Firth

Attore inglese
α 10 settembre 1960
Diego Armando Maradona

Diego Armando Maradona

Allenatore ed ex calciatore argentino
α 30 ottobre 1960
ω 25 novembre 2020
Enrico Bertolino

Enrico Bertolino

Comico, conduttore televisivo e cabarettista italiano
α 4 luglio 1960
Erin Brockovich

Erin Brockovich

Attivista statunitense
α 22 giugno 1960
Fabiola Gianotti

Fabiola Gianotti

Fisica italiana
α 29 ottobre 1960
Francesco Schettino

Francesco Schettino

Comandante noto per il naufragio della Costa Concordia del 2012
α 14 novembre 1960
Franco Baresi

Franco Baresi

Calciatore italiano
α 8 maggio 1960
Franco Locatelli

Franco Locatelli

Medico e accademico italiano
α 3 luglio 1960
Giorgio Panariello

Giorgio Panariello

Attore, comico e conduttore tv italiano
α 30 settembre 1960
Giorgio Gori

Giorgio Gori

Politico italiano
α 24 marzo 1960
Graziano Delrio

Graziano Delrio

Politico italiano
α 27 aprile 1960
Heather Parisi

Heather Parisi

Ballerina e soubrette statunitense naturalizzata italiana
α 27 gennaio 1960
Hugh Grant

Hugh Grant

Attore inglese
α 9 settembre 1960
Hugo Weaving

Hugo Weaving

Attore britannico naturalizzato australiano
α 4 aprile 1960
Jean-Claude Van Damme

Jean-Claude Van Damme

Attore belga
α 18 ottobre 1960
Jean-Michel Basquiat

Jean-Michel Basquiat

Artista statunitense
α 22 dicembre 1960
ω 12 agosto 1988
Jeffrey Dahmer

Jeffrey Dahmer

Serial killer statunitense
α 21 maggio 1960
ω 28 novembre 1994
John F. Kennedy Jr.

John F. Kennedy Jr.

Avvocato e giornalista statunitense
α 25 novembre 1960
ω 16 luglio 1999
José Luis Zapatero

José Luis Zapatero

Politico spagnolo
α 4 agosto 1960
Julianne Moore

Julianne Moore

Attrice statunitense
α 3 dicembre 1960
Kenneth Branagh

Kenneth Branagh

Attore irlandese
α 10 dicembre 1960
Luciano Ligabue

Luciano Ligabue

Cantautore e rocker italiano
α 13 marzo 1960
Maria Teresa Ruta

Maria Teresa Ruta

Conduttrice tv italiana e showgirl
α 20 aprile 1960
Massimo Gramellini

Massimo Gramellini

Giornalista e scrittore italiano
α 2 ottobre 1960
Maurizio Cattelan

Maurizio Cattelan

Artista italiano
α 21 settembre 1960
Michael Stipe

Michael Stipe

Cantante statunitense, R.E.M.
α 4 gennaio 1960
Nicky Nicolai

Nicky Nicolai

Cantante jazz italiana
α 28 gennaio 1960
Nigella Lawson

Nigella Lawson

Giornalista, conduttrice tv e chef inglese
α 6 gennaio 1960
Patrick De Gayardon

Patrick De Gayardon

Paracadutista francese
α 23 gennaio 1960
ω 13 aprile 1998
Peppe Servillo

Peppe Servillo

Cantante, attore, compositore e sceneggiatore italiano
α 15 ottobre 1960
Pierluigi Collina

Pierluigi Collina

Ex arbitro italiano di calcio
α 13 febbraio 1960
Rafael Benitez

Rafael Benitez

Allenatore di calcio spagnolo
α 16 aprile 1960
Rosario Fiorello

Rosario Fiorello

Show man italiano
α 16 maggio 1960
Sean Penn

Sean Penn

Attore statunitense
α 17 agosto 1960
Sergio Cammariere

Sergio Cammariere

Cantautore e musicista jazz italiano
α 15 novembre 1960
Stefania Giannini

Stefania Giannini

Accademica e politica italiana
α 18 novembre 1960
Steve Vai

Steve Vai

Chitarrista statunitense
α 6 giugno 1960
Tilda Swinton

Tilda Swinton

Attrice inglese
α 5 novembre 1960
Tim Cook

Tim Cook

Dirigente d'azienda statunitense, CEO di Apple
α 1 novembre 1960
Tony Hadley

Tony Hadley

Cantante inglese, Spandau Ballet
α 2 giugno 1960
Walter Zenga

Walter Zenga

Allenatore, ex portiere italiano
α 28 aprile 1960
Yulia Tymoshenko

Yulia Tymoshenko

Leader politica ed imprenditrice ucraina
α 27 novembre 1960