Biografie

Lapo Elkann

Lapo Elkann

Biografia Brand o non-brand

Lapo Edovard Elkann nasce a New York il giorno 7 ottobre 1977. Figlio di Margherita Agnelli e del giornalista Alain Elkann, è fratello di John e Ginevra, nipoti dell'industriale Gianni Agnelli e quindi eredi della famiglia Agnelli a cui fa capo la Fiat.

Studia al liceo francese Victor Duruy e relazioni internazionali a Londra, quindi come è tradizione nell'educazione dei rampolli della famiglia Agnelli, nel 1994 svolge la prima esperienza di lavoro come operaio metalmeccanico nella fabbrica della Piaggio sotto falso nome: Lapo Rossi. Durante questa esperienza partecipa anche a uno sciopero, che chiedeva migliori condizioni di lavoro, a causa dell'eccessivo calore che si soffriva alla catena di montaggio. Appassionato di nuove tecnologie e lingue, negli anni impara a parlare correntemente italiano, francese, inglese, portoghese e spagnolo.

Lapo lavora poi in Ferrari e nell'ufficio marketing della Maserati dove trascorre quattro anni e mezzo facendo importanti esperienze nel settore della comunicazione strategica. Nel 2001, dopo i fatti dell'11 settembre, ha modo di lavorare per un anno come assistente personale di Henry Kissinger, vecchio amico del nonno. Nel 2002 le condizioni di salute dell'Avvocato peggiorano e Lapo, a lui fortemente legato, decide di tornare in Italia per stargli vicino. Tra i due vi è un evidente rapporto molto speciale: grande affetto, complicità e stima, dimostrano come Gianni Agnelli vedesse nella creatività, nell'originalità e nella curiosità del nipote molta parte della sua elegante ma estrosa personalità.

Gianni Agnelli muore all'inizio del 2003 lasciando alla guida della Fiat il giovane John Elkann - detto Jaki - di Lapo fratello maggiore e di lui meno bizzarro ed estroso. Lapo consolida il suo ruolo in Fiat chiedendo espressamente di potersi occupare della brand promotion e della comunicazione. E' Lapo il primo a capire che il marchio Fiat soffre di un enorme problema di comunicazione, soprattutto nel rapporto con i giovani. Lapo ha un'intuizione vincente. Rilancia l'immagine dell'intera Fiat in Italia e all'estero attraverso gadget di diverso tipo, come ad esempio la felpa con il marchio della casa automobilistica, da lui promossa e indossata pubblicamente in prima persona. Il suo impegno e missione, quasi un'ossessione, danno ottimi risultati.

Dal 2004 diventa responsabile Brand promotion per tutti e tre i marchi del Lingotto: Fiat, Alfa Romeo e Lancia.

Oltre all'intuito manageriale, grande popolarità arriva dalla cronaca rosa per la sua relazione sentimentale con l'attrice Martina Stella, poi terminata. Il carattere moderno e irriverente di Lapo ha modo di rivelarsi spesso e in diverse dichiarazioni: la tv, i media, come le parodie e le critiche contribuiscono a creare un personaggio mediatico.

Poi Lapo Elkann precipita in quello che sembra essere un baratro, divenendo protagonista di un fatto che suscita molto scalpore: il giorno 11 ottobre 2005 viene ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Mauriziano di Torino, in seguito ad una overdose da mix di oppio, eroina e cocaina. Lapo viene trovato in coma dopo una notte brava passata con quattro transessuali. Una di loro, Donato Broco (conosciuto nel mondo della prostituzione come "Patrizia"), avrebbe poi dichiarato al Corriere della Sera che quella notte Lapo aveva cercato compagnia a casa sua, come pare fosse abitudine.

Per lasciarsi dietro le spalle tutti i pesanti strascichi di questa vicenda, dimesso dall'ospedale, Lapo si trasferisce in Arizona, negli Stati Uniti, dove inizia una terapia, seguita da un periodo di convalescenza nella residenza di famiglia a Miami (in Florida).

Tornato in Italia con il morale ricostruito, vuole dimostrare la sua nuova energia e il suo talento: dà vita ad "Italia Independent" una nuova società specializzata nella produzione e vendita di accessori e abbigliamento. Nella presentazione del nuovo marchio "I - I" (che in inglese suona come "eye-eye"), sottolinea quanto sia per lui fondamentale l'attenzione posta sul lancio del concetto del "non-brand", riferito alla possibilità offerta al consumatore di personalizzare completamente il prodotto da acquistare. Il suo primo prodotto realizzato e presentato alla fiera Pitti Uomo 2007 sono un tipo di occhiali da sole in fibra di carbonio. Nei primi tre anni dopo gli occhiali ci saranno un orologio, dei gioielli, poi una bicicletta, degli skateboard e oggetti per viaggiatori; tutti oggetti che puntano soprattutto all'utilizzo di materiali innovativi.

Alla fine di ottobre 2007 Lapo Elkann è divenuto Presidente della società italiana di volley di Serie A1 Sparkling Milano; l'avventurà è poi terminata nel giugno 2008 quando è stato ceduto il titolo sportivo alla Società Pallavolo Pineto (Teramo).

Lapo Elkann negli anni 2010

Nel 2013 rilascia un'intervista al giornale "Il Fatto Quotidiano", alla giornalista Beatrice Borromeo, in cui dichiara di aver subito abusi sessuali all'età di tredici anni, in un collegio di gesuiti.

Nel dicembre 2014 secondo il quotidiano "Il Giorno", Lapo Elkann sarebbe stato filmato di nascosto durante un festino con due fratelli, i quali l'avrebbero poi ricattato in cambio del silenzio. I due sono stati arrestati ed il legale di Lapo Elkann ha contestato le dichiarazioni denigratorie.

Alla fine del mese di novembre 2016 fa di nuovo scalpore una vicenda in cui è protagonista Lapo. A New York, nel centralissimo quartiere di Manhattan, simula un suo stesso sequestro, avvenuto dopo un festino a base di droga e sesso. Stando alle ricostruzioni dei giornali statunitensi, avrebbe inscenato il sequestro al fine di ottenere un riscatto di 10 mila dollari dai parenti, dopo che aveva finito il denaro a sua disposizione. Lapo è stato scoperto dalla polizia, che è intervenuta su informazione della famiglia. Arrestato e poi rilasciato, il rischio per Lapo sono due anni di carcere.

Frasi di Lapo Elkann

9 fotografie

Foto e immagini di Lapo Elkann

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Lapo Elkann ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

10 biografie

Nati lo stesso giorno di Lapo Elkann

Shakira

Shakira

Cantante pop colombiana
α 2 febbraio 1977
Dolcenera

Dolcenera

Cantante italiana
α 16 maggio 1977
Psy

Psy

Cantante, ballerino e rapper sudcoreano
α 31 dicembre 1977
Alvin

Alvin

Presentatore tv e conduttore radiofonico italiano
α 18 ottobre 1977
Ambra Angiolini

Ambra Angiolini

Presentatrice, attrice e cantante italiana
α 22 aprile 1977
André Villas Boas

André Villas Boas

Allenatore di calcio portoghese
α 17 ottobre 1977
Antonio Di Natale

Antonio Di Natale

Calciatore italiano
α 13 ottobre 1977
Aria Giovanni

Aria Giovanni

Pornostar e modella statunitense
α 3 novembre 1977
Caterina Murino

Caterina Murino

Attrice e modella italiana
α 15 settembre 1977
Checco Zalone

Checco Zalone

Cantante, attore e comico italiano
α 3 giugno 1977
Chris Martin

Chris Martin

Cantante e musicista inglese, Coldplay
α 2 marzo 1977
Costantino della Gherardesca

Costantino della Gherardesca

Attore, giornalista, conduttore radiofonico e personaggio tv
α 29 gennaio 1977
Elena Coniglio

Elena Coniglio

Conduttrice tv, attrice e ballerina italiana
α 3 luglio 1977
Elisa Toffoli

Elisa Toffoli

Cantante italiana
α 19 dicembre 1977
Emmanuel Macron

Emmanuel Macron

25° Presidente della Repubblica francese
α 21 dicembre 1977
Fernanda Lessa

Fernanda Lessa

Modella brasiliana
α 15 aprile 1977
Gianluca Zambrotta

Gianluca Zambrotta

Calciatore italiano
α 19 febbraio 1977
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni

Politica italiana
α 15 gennaio 1977
Igor Cassina

Igor Cassina

Atleta italiano, ginnasta
α 15 agosto 1977
Ivan Basso

Ivan Basso

Atleta italiano, ciclismo
α 26 novembre 1977
Jaime Murray

Jaime Murray

Attrice inglese
α 21 luglio 1977
John Cena

John Cena

Wrestler statunitense
α 23 aprile 1977
Liv Tyler

Liv Tyler

Attrice statunitense
α 1 luglio 1977
Luca Toni

Luca Toni

Calciatore italiano
α 26 maggio 1977
Manuela Arcuri

Manuela Arcuri

Attrice italiana
α 8 gennaio 1977
Micaela Ramazzotti

Micaela Ramazzotti

Attrice italiana
α 17 gennaio 1977
Michael Fassbender

Michael Fassbender

Attore tedesco naturalizzato irlandese
α 2 aprile 1977
Michelle Hunziker

Michelle Hunziker

Modella e conduttrice tv svizzera
α 24 gennaio 1977
Orlando Bloom

Orlando Bloom

Attore inglese
α 13 gennaio 1977
Pierluigi Diaco

Pierluigi Diaco

Conduttore tv e radiofonico italiano
α 23 giugno 1977
Sébastien Chabal

Sébastien Chabal

Giocatore di rugby francese
α 8 dicembre 1977
Simone Cristicchi

Simone Cristicchi

Cantautore italiano
α 5 febbraio 1977
Tessa Gelisio

Tessa Gelisio

Conduttrice tv italiana
α 6 luglio 1977
Thomas De Gasperi

Thomas De Gasperi

Cantante italiano, Zero Assoluto
α 24 giugno 1977
Zachary Quinto

Zachary Quinto

Attore statunitense
α 2 giugno 1977