Cormac McCarthy

Cormac McCarthy
Cormac McCarthy nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Cormac McCarthy

Biografia

Nato negli Stati Uniti con il nome di Charles McCarthy il 20 luglio 1933 a Providence nel Rhode Island, Cormac McCarthy è uno dei più rinomati scrittori del XX e XXI secolo. E' celebre per il modo in cui nei sui libri riesce a descrivere gli aspetti della società americana del Sud. La sua notorietà si deve alla trasposizione cinematografica di alcuni suoi romanzi tra cui "Non è un Paese per Vecchi" e "The Road".

La vita

Cresce nel Tennessee, a Knoxville, dove si trasferisce con la famiglia. Si iscrive all'Università del Tennessee prima dal 1951 al 1952 e poi dal 1957 al 1959 ma non riesce a laurearsi. Durante questo lasso di tempo, si arruola anche nell'esercito rimanendo per quattro anni, due dei quali in Alaska.

Al suo ritorno, nell'ultimo periodo di frequenza universitaria, Charles si cimenta nei primi racconti e pubblica due storie per il "Phoenix", un giornale per studenti. Riceve il premio Ingram Merrill per i migliori scritti creativi nel 1959 e 1960. Nel 1961 sposa la compagna di studi Lee Holleman che gli dà un figlio, Cullen McCarthy. Il matrimonio termina però con un divorzio pochi anni dopo.

I primi romanzi di Cormac McCarthy

Scrive il suo primo romanzo "Il guardiano del frutteto" (The Orchard Keeper) e fa richiesta di pubblicazione all'editore Random House: da questo momento inizia il sodalizio con l'editor Albert Erskine che continua a pubblicarlo per i vent'anni successivi.

Nel 1965 ottiene una borsa di studio dalla American Academy of Arts and Letters e decide di viaggiare e visitare l'Irlanda: durante il viaggio, conosce Anne De Lisle, cantante della nave Sylvania su cui si imbarca. I due convogliano a nozze nel 1967 in Inghilterra.

Ottenuta una seconda borsa di studio, stavolta dalla Fondazione Rockefeller, McCarthy si sposta verso l'Europa del Sud e si stabilisce ad Ibiza dove scrive il secondo romanzo "Il buio fuori" (Outer Dark). Il nuovo racconto ottiene molte recensioni positive negli Stati Uniti dove vi ritorna nel 1968.

Ristabilitosi nel Tennessee, a Louisville, pubblica il racconto "Figlio di Dio" nel 1973. Nello stesso periodo divorzia anche dalla seconda moglie. Tre anni più tardi, nel 1976, si trasferisce a El Paso in Texas dove vi rimane fino al completamento di altri due romanzi, "Suttree" e "Meridiano di Sangue" (Blood Meridian). Quest'ultimo è scritto grazie, ancora una volta, ai soldi vinti col Premio MacArthur Fellowship della medesima Fondazione nel 1981.

Cormac McCarthy

Charles McCarthy cambiò il suo nome in Cormac per non essere confuso e canzonato con il fittizio personaggio di Charlie McCarthy interpretato dal ventriloquo Edgar Bergen. McCarthy scelse il nome Cormac in onore di due re irlandesi, Cormac mac Airt e Cormac mac Cuilennáin

Gli anni '90

Il periodo che va dal 1992 al 1998 è probabilmente il più impegnativo per la produzione letteraria di Cormac McCarthy; lo scrittore americano si dedica alla stesura della cosiddetta "Trilogia della Frontiera" (Border Trilogy) iniziata con "Cavalli Selvaggi" (All the Pretty Horses) nel 1992 e proseguita con "Oltre il Confine" (The Crossing) nel 1994 e terminata con "Città della Pianura" (Cities of The Plain).

Le opere narrano le avventure e le vicende formative dei giovani cowboy, John Grady Cole e Billy Parham sullo sfondo del confine tra Texas e Messico. La pubblicazione della Trilogia della Frontiera vale a McCarthy diversi premi tra cui il National Book Award e il National Book Critics Circle Award.

Gli anni 2000

Negli anni successivi Cormac si dedica ad altre attività fino al 2005, anno in cui pubblica il libro "Non è un Paese per Vecchi" (No Country for Old Men) che gli permette di raggiungere anche quella fetta di pubblico all'estero per la quale era ancora poco conosciuto.

Il libro infatti riceve una trasposizione cinematografica grazie alla regia dei Fratelli Coen e la recitazione dei celebri attori Javier Bardem, Tommy Lee Jones e Josh Brolin. Il film "Non è un paese per vecchi" vince molteplici premi (tra cui quattro Premi Oscar) ricevendo critiche molto positive che influenzano molto la notorietà di Cormac McCarthy.

Nel 2006 scrive il romanzo "La Strada" (The Road) di genere post-apocalittico con il quale vince il Premio Pulitzer per la narrativa: l'opera diviene un film "The Road" tre anni dopo grazie al regista di John Hillcoat e la recitazione degli attori Viggo Mortensen, Kodi Smit-McPhee e Charlize Theron nei ruoli principali.

Nel 2012 vende la sceneggiatura del film "Il Procuratore" (The Counselor) al produttore Nick Wechsler che, con la collaborazione del regista Ridley Scott, la porta sul grande schermo con un cast stellare che include Javier Bardem, Penélope Cruz, Michael Fassbender, Cameron Diaz e Brad Pitt.

Nei primi 2000 Cormac McCarthy si trasferisce a Tesuque, New Mexico insieme alla terza moglie Jennifer Winkley e il figlio John. I due divorziano nel 2006. Lo scrittore continua a risiedere nella stessa località, dove frequenta il Santa Fe Institute, fondato da un suo amico fisico.

Curiosità e altri progetti

Oltre alla carriera di romanziere e sceneggiatore cinematografico, Cormac McCarthy vanta anche alcune sporadiche opere teatrali. Nel 1977 scrive "The Gardener's Son" che viene mandato in onda in TV per l'emittente PBS.

Durante gli anni in cui lavora alla "Trilogia della Frontiera", scrive la sceneggiatura di "The Stonemason" che narra le tribolazioni di una famiglia afro-americana nel corso di tre anni. Più recente è la trasposizione teatrale e poi cinematografica di un altro suo testo, "The Sunset Limited", portato prima a Chicago nel teatro Steppenwolf e poi riprodotto in Italia con la regia di Andrea Adriatico il 19 novembre 2010. Il film destinato alla TV vede la regia di Tommy Lee Jones con la recitazione dello stesso e di Samuel L. Jackson.

La macchina da scrivere di Cormac McCarthy, una Olivetti Lettera 32 pagata 50 dollari nel 1963, è stata battuta all'asta per 254.500 dollari nel 2009, soldi devoluti poi in beneficenza.

Frasi di Cormac McCarthy

8 fotografie

Foto e immagini di Cormac McCarthy

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Cormac McCarthy nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Cormac McCarthy

11 biografie

Nati lo stesso giorno di Cormac McCarthy

Dalida

Dalida

Cantante e attrice italiana naturalizzata francese
α 17 gennaio 1933
ω 3 maggio 1987
Montserrat Caballé

Montserrat Caballé

Soprano spagnola
α 12 aprile 1933
ω 6 ottobre 2018
Akihito

Akihito

Monarca giapponese
α 23 dicembre 1933
Alberto Asor Rosa

Alberto Asor Rosa

Critico letterario italiano
α 23 settembre 1933
Amartya Sen

Amartya Sen

Economista indiano, premio Nobel
α 3 novembre 1933
Azeglio Vicini

Azeglio Vicini

Allenatore di calcio italiano
α 20 marzo 1933
ω 30 gennaio 2018
Bernardo Provenzano

Bernardo Provenzano

Boss mafioso italiano
α 31 gennaio 1933
ω 13 luglio 2016
Brigitte Reimann

Brigitte Reimann

Scrittrice tedesca
α 21 luglio 1933
ω 20 febbraio 1973
Charles Wilson

Charles Wilson

Politico statunitense
α 1 giugno 1933
Claudio Abbado

Claudio Abbado

Direttore d'orchestra italiano
α 26 giugno 1933
ω 20 gennaio 2014
Danilo Mainardi

Danilo Mainardi

Etologo e divulgatore scientifico italiano
α 25 novembre 1933
ω 8 marzo 2017
Franco Marini

Franco Marini

Sindacalista e politico italiano
α 9 aprile 1933
Gene Wilder

Gene Wilder

Attore e regista statunitense
α 11 giugno 1933
ω 29 agosto 2016
Gianni Amico

Gianni Amico

Regista italiano
α 27 dicembre 1933
ω 2 novembre 1990
Giorgio Ambrosoli

Giorgio Ambrosoli

Avvocato italiano, vittima di mafia
α 17 ottobre 1933
ω 11 luglio 1979
Guido Crepax

Guido Crepax

Fumettista italiano
α 15 luglio 1933
ω 31 luglio 2003
James Brown

James Brown

Cantante statunitense
α 3 maggio 1933
ω 25 dicembre 2006
Jean Paul Belmondo

Jean Paul Belmondo

Attore francese
α 9 aprile 1933
Jerzy Grotowski

Jerzy Grotowski

Regista polacco
α 11 agosto 1933
ω 14 gennaio 1999
John Mayall

John Mayall

Musicista blues inglese
α 29 novembre 1933
Karl Lagerfeld

Karl Lagerfeld

Stilista, fotografo e regista tedesco
α 10 settembre 1933
ω 19 febbraio 2019
Larry King

Larry King

Giornalista e conduttore tv statunitense
α 19 novembre 1933
Liliana Cavani

Liliana Cavani

Regista e sceneggiatrice italiana
α 12 gennaio 1933
Lou Rawls

Lou Rawls

Cantante statunitense
α 1 dicembre 1933
ω 6 gennaio 2006
Luca Ronconi

Luca Ronconi

Regista teatrale italiano
α 8 marzo 1933
ω 21 febbraio 2015
Michael Caine

Michael Caine

Attore inglese
α 14 marzo 1933
Nicola Pietrangeli

Nicola Pietrangeli

Tennista italiano
α 11 settembre 1933
Nina Simone

Nina Simone

Cantante statunitense
α 21 febbraio 1933
ω 20 aprile 2003
Piero Manzoni

Piero Manzoni

Artista italiano
α 13 luglio 1933
ω 6 febbraio 1963
Quincy Jones

Quincy Jones

Produttore discografico e musicista statunitense
α 14 marzo 1933
Roman Polanski

Roman Polanski

Regista polacco naturalizzato francese
α 18 agosto 1933
Sandra Milo

Sandra Milo

Attrice italiana
α 11 marzo 1933
Sergio Endrigo

Sergio Endrigo

Cantautore italiano
α 15 giugno 1933
ω 7 settembre 2005
Stefano Rodotà

Stefano Rodotà

Giurista e politico italiano
α 30 maggio 1933
ω 23 giugno 2017
Tinto Brass

Tinto Brass

Regista italiano
α 26 marzo 1933
Tomas Milian

Tomas Milian

Attore cubano naturalizzato italiano
α 3 marzo 1933
ω 22 marzo 2017
Wilbur Smith

Wilbur Smith

Scrittore zambiano
α 9 gennaio 1933
Yoko Ono

Yoko Ono

Artista e musicista giapponese
α 18 febbraio 1933