Biografie

Hugo Weaving

Hugo Weaving
Hugo Weaving nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Hugo Weaving

Biografia

Hugo Wallace Weaving nasce il 4 aprile del 1960 a Ibadan, in Nigeria, da genitori originari della Gran Bretagna e trasferitisi in Africa per motivi di lavoro. Il padre è un sismologo, mentre la madre è una guida turistica. Secondogenito di tre fratelli, Hugo trascorre il primo anno della propria vita in Sud Africa, ma subito dopo va in Inghilterra, trascorrendovi la propria infanzia.

Mentre frequenta, a Bristol, la Queen Elizabeth's Hospital School, si appassiona alla recitazione. Nel 1973, quando ha appena tredici anni, si trova in Australia e nel corso di un'esibizione presso la Sydney Opera House crolla improvvisamente a terra, colpito da convulsioni, probabilmente per colpa delle luci stroboscopiche presenti sul palco. Gli viene diagnosticata una forma di epilessia.

Nel 1976 si trasferisce definitivamente in Australia, a Sydney, ed è qui che conclude gli studi: si diploma alla Knox Grammar School e successivamente si laurea al National Institute of Dramatic Arts.

L'esordio al cinema

Nel 1983 Hugo Weaving esordisce al cinema in "The city's edge", un film australiano di basso profilo. L'anno successivo ottiene una parte importante in "Bodyline", miniserie tv in cui veste i panni di Douglas Jardine, il capitano di una squadra di cricket.

Nel 1988 recita in The "Dirtwater dinasty", un'altra miniserie, per poi approdare sulla CBS nel cast di "Trappola mortale", in cui è al fianco di Sarah Jessica Parker. Lavora poi insieme con Nicole Kidman nella miniserie "Bangkok Hilton".

Gli anni '90

Nel 1991 Hugo si vede assegnare dall'Australian Film Institute il premio di miglior attore. Grazie a "Istantanee", pellicola in cui presta il volto a un ragazzo di nome Martin, privo della vista, recitando accanto a Russell Crowe. Nel 1993 recita per John Dingwall in "The custodian" e viene diretto da Yahoo Serious in "Reckless Kelly", commedia in cui impersona i panni di Sir John.

Nel 1994 ottiene la consacrazione internazionale grazie a "Priscilla, la regina del deserto", in cui interpreta una drag queen di nome Tick. Nello stesso periodo Hugo Weaving appare anche in un cortometraggio diretto da John Polson, intitolato "What's going on, Frank?", e nel film di Paul Cox "Exile".

Dopo essersi cimentato nel doppiaggio prestando la propria voce per il film "Babe, maialino coraggioso" al cane pastore Rex, nel 1998 riceve il premio di miglior attore al Montreal Film Festival per la pellicola "L'interrogatorio" (The interview). Torna poi in sala di doppiaggio per "Babe va in città".

Hugo Weaving e il successo internazionale: Matrix e Lord of the Rings

Nel 1999 viene assoldato per far parte del cast di "Matrix", film di fantascienza diretto dai fratelli Wachowski, in cui affianca Keanu Reeves (Neo) nei panni dell'agente Smith. Nel corso delle riprese si frattura l'anca, ma per sua fortuna nello stesso periodo Reeves è vittima di una lesione al collo che permette di rinviare le riprese.

Nel 2001, reduce dal grande successo mondiale di "Matrix", Hugo viene diretto da Peter Jackson in "La Compagnia dell'Anello", film fantasy che rappresenta il primo capitolo dell'adattamento cinematografico del "Signore degli anelli" di J.R.R. Tolkien. Hugo interpreta il signore degli Elfi Elrond.

Torna a impersonare lo stesso personaggio anche ne "Le due torri" e ne "Il ritorno del re", per poi essere diretto ancora da Larry ed Andy Wachowski per "Matrix Reloaded". E' il secondo episodio della saga di "Matrix", che sarà seguito da un terzo capitolo, intitolato "Matrix Revolutions".

Nel frattempo continua a interpretare il signore di Gran Burrone doppiando il videogame "Il signore degli anelli: la battaglia per la Terra di Mezzo".

La seconda metà degli anni 2000

Nel 2006 Hugo Weaving viene chiamato dai fratelli Wachowski per recitare in "V per Vendetta", in cui deve interpretare il ruolo del protagonista V (al fianco di Natalie Portman), personaggio inventato dal fumettista Alan Moore, al posto di James Purefoy, attore britannico inizialmente selezionato che, tuttavia, dopo alcune settimane aveva deciso di rinunciare alla parte.

In realtà, Weaving indossa una maschera per quasi tutto il film, e il suo volto si vede solo in poche scene.

V è un incubo contemporaneo e non mi dispiace affatto essermi nascosto dietro una maschera, che mi ha permesso una recitazione quasi teatrale. La voce diventa tutto, con ogni modulazione di paura, tenerezza, profezie degne di Orwell, ambientate in una moderna e inquietante metropoli. Il mio personaggio è anche un simbolo delle paure collettive del nostro tempo.

Nel 2010 egli recita per Jim Loach nel film "Oranges and sunshine" e per Joe Johnston in "Wolfman", prima di essere diretto da Peter Himmelstein in "The key man".

Gli anni 2010

Nel 2011 fa parte del cast del film "Captain America - Il primo Vendicatore", dove presta il volto a Teschio Rosso acerrimo nemico di Steve Rogers (Chris Evans). Nel 2012 torna a lavorare ancora con i fratelli Wachowski per il film "Cloud Atlas", realizzato in collaborazione con il regista tedesco Tom Tykwer.

Successivamente recita nella nuova trilogia tolkeniana "Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato" (2012) e ne "Lo Hobbit - La desolazione di Smaug" (2013) : in questi due film trova dietro la macchina da presa sempre Peter Jackson, che lo dirige anche ne "Lo Hobbit - La battaglia delle cinque armate" (2014).

Nel frattempo, è al cinema anche con il film "The turning", per poi tornare sul grande schermo con "Healing", diretto da Craig Monahan. Dopo aver fatto parte del cast di "The mule", diretto da Angus Sampson e Tony Mahony, lavora con Kim Farrant, che lo dirige in "Strangerland".

Nel 2015 appare anche in "The Dressmaker - Il diavolo è tornato", per la regia di Jocelyn Moorhouse, mentre l'anno successivo viene diretto da Mel Gibson in "La battaglia di Hacksaw Ridge", film biografico che racconta la vita di Desmond Doss (interpretato da Andrew Garfield).

Curiosità

Per il problema e il timore di essere colto da crisi di epilessia Hugo Weaving ha sempre rifiutato di conseguire la patente di guida.

Dal 1984 è compagno di Katrina Greenwood con cui ha avuto due figli. Aderisce alla dieta pescetariana ed è ambasciatore per l'Australia per i diritti degli animali nell'associazione Voiceless.

Frasi di Hugo Weaving

9 fotografie

Foto e immagini di Hugo Weaving

Video Hugo Weaving

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Hugo Weaving ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Hugo Weaving nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Hugo Weaving

17 biografie

Nati lo stesso giorno di Hugo Weaving

Bono

Bono

Cantante irlandese, U2
α 10 maggio 1960
Adam Clayton

Adam Clayton

Musicista britannico, U2
α 13 marzo 1960
Anthony Robbins

Anthony Robbins

Formatore motivazionale statunitense
α 29 febbraio 1960
Antonello Piroso

Antonello Piroso

Giornalista e conduttore tv italiano
α 7 dicembre 1960
Antonio Banderas

Antonio Banderas

Attore spagnolo
α 10 agosto 1960
Atom Egoyan

Atom Egoyan

Regista canadese di origini armene
α 19 luglio 1960
Ayrton Senna

Ayrton Senna

Pilota F1 brasiliano
α 21 marzo 1960
ω 1 maggio 1994
Barbara De Rossi

Barbara De Rossi

Attrice e conduttrice tv italiana
α 9 agosto 1960
Carlo Lucarelli

Carlo Lucarelli

Scrittore e conduttore tv italiano
α 26 ottobre 1960
Carlo Zannetti

Carlo Zannetti

Cantautore, musicista e scrittore italiano
α 10 marzo 1960
Carol Alt

Carol Alt

Modella e attrice statunitense
α 1 dicembre 1960
Colin Firth

Colin Firth

Attore inglese
α 10 settembre 1960
Diego Armando Maradona

Diego Armando Maradona

Allenatore ed ex calciatore argentino
α 30 ottobre 1960
Enrico Bertolino

Enrico Bertolino

Comico, conduttore televisivo e cabarettista italiano
α 4 luglio 1960
Erin Brockovich

Erin Brockovich

Attivista statunitense
α 22 giugno 1960
Fabiola Gianotti

Fabiola Gianotti

Fisica italiana
α 29 ottobre 1960
Francesco Schettino

Francesco Schettino

Comandante noto per il naufragio della Costa Concordia del 2012
α 14 novembre 1960
Giorgio Panariello

Giorgio Panariello

Attore, comico e conduttore tv italiano
α 30 settembre 1960
Graziano Delrio

Graziano Delrio

Politico italiano
α 27 aprile 1960
Heather Parisi

Heather Parisi

Ballerina e soubrette statunitense naturalizzata italiana
α 27 gennaio 1960
Hugh Grant

Hugh Grant

Attore inglese
α 9 settembre 1960
Jean-Claude Van Damme

Jean-Claude Van Damme

Attore belga
α 18 ottobre 1960
Jean-Michel Basquiat

Jean-Michel Basquiat

Artista statunitense
α 22 dicembre 1960
ω 12 agosto 1988
Jeffrey Dahmer

Jeffrey Dahmer

Serial killer statunitense
α 21 maggio 1960
ω 28 novembre 1994
John F. Kennedy Jr.

John F. Kennedy Jr.

Avvocato e giornalista statunitense
α 25 novembre 1960
ω 16 luglio 1999
José Luis Zapatero

José Luis Zapatero

Politico spagnolo
α 4 agosto 1960
Julianne Moore

Julianne Moore

Attrice statunitense
α 3 dicembre 1960
Kenneth Branagh

Kenneth Branagh

Attore irlandese
α 10 dicembre 1960
Luciano Ligabue

Luciano Ligabue

Cantautore e rocker italiano
α 13 marzo 1960
Massimo Gramellini

Massimo Gramellini

Giornalista e scrittore italiano
α 2 ottobre 1960
Maurizio Cattelan

Maurizio Cattelan

Artista italiano
α 21 settembre 1960
Michael Stipe

Michael Stipe

Cantante statunitense, R.E.M.
α 4 gennaio 1960
Nicky Nicolai

Nicky Nicolai

Cantante jazz italiana
α 28 gennaio 1960
Nigella Lawson

Nigella Lawson

Giornalista, conduttrice tv e chef inglese
α 6 gennaio 1960
Patrick De Gayardon

Patrick De Gayardon

Paracadutista francese
α 23 gennaio 1960
ω 13 aprile 1998
Pierluigi Collina

Pierluigi Collina

Ex arbitro italiano di calcio
α 13 febbraio 1960
Rafael Benitez

Rafael Benitez

Allenatore di calcio spagnolo
α 16 aprile 1960
Rosario Fiorello

Rosario Fiorello

Show man italiano
α 16 maggio 1960
Sean Penn

Sean Penn

Attore statunitense
α 17 agosto 1960
Sergio Cammariere

Sergio Cammariere

Cantautore e musicista jazz italiano
α 15 novembre 1960
Stefania Giannini

Stefania Giannini

Accademica e politica italiana
α 18 novembre 1960
Steve Vai

Steve Vai

Chitarrista statunitense
α 6 giugno 1960
Tilda Swinton

Tilda Swinton

Attrice inglese
α 5 novembre 1960
Tim Cook

Tim Cook

Dirigente d'azienda statunitense, CEO di Apple
α 1 novembre 1960
Tony Hadley

Tony Hadley

Cantante inglese, Spandau Ballet
α 2 giugno 1960
Walter Zenga

Walter Zenga

Allenatore, ex portiere italiano
α 28 aprile 1960
Yulia Tymoshenko

Yulia Tymoshenko

Leader politica ed imprenditrice ucraina
α 27 novembre 1960