Biografie

Laura Boldrini

Laura Boldrini
Laura Boldrini nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia

Laura Boldrini nasce il 28 aprile del 1961 a Macerata, nelle Marche, figlia di un'insegnante di arte e di un avvocato originari di Matelica. Cresciuta in provincia di Ancona, nelle campagne jesine, insieme con una sorella e tre fratelli, si laurea all'Università La Sapienza di Roma in Giurisprudenza nel 1985.

Dopo aver lavorato per la Rai (in radio e in televisione), nel 1989 intraprende una carriera professionale all'Onu: si occupa della produzione radio e video della Fao, e a partire dal 1993 lavora come portavoce per l'Italia presso il World Food Program, il Programma Alimentare Mondiale. Tale impegno dura fino al 1998: in quell'anno, infatti, diventa portavoce dell'Alto Commissariato per i Rifugiati dell'Organizzazione delle Nazioni Unite.

L'anno successivo Laura Boldrini riceve la Medaglia Ufficiale della Commissione Nazionale per la parità e le pari opportunità tra uomo e donna. Durante la sua carica all'UNHCR, ha la possibilità di occuparsi dei rifugiati nel Mediterraneo e dei flussi di migranti della zona, venendo chiamata in missione in zone critiche quali l'Iraq, l'ex Jugoslavia, il Ruanda, l'Afghanistan, il Sudan, il Pakistan, l'Iran, l'Angola e il Caucaso. Grazie al suo impegno internazionale, si vede concedere nel 2004 il titolo di Cavaliere dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana, e, due anni più tardi, il "Premio Consorte" del Presidente della Repubblica.

Nel 2009 il Consiglio Nazionale Ordine Giornalisti le assegna il "Premio giornalistico alla carriera Addetto Stampa dell'anno". Nel 2010, dopo essere stata indicata dal settimanale "Famiglia Cristiana" "Italiana dell'anno 2009" per il suo impegno "a favore di migranti, rifugiati e richiedenti asilo" svolto con equilibrio e umanità, dignità e fermezza nel condannare "i respingimenti degli immigrati", Laura Boldrini pubblica per la casa editrice Rizzoli il libro "Tutti indietro": nel volume, narra la propria esperienza lavorativa, raccontando l'Italia della solidarietà e di coloro che, davanti alle crisi umanitarie, mettono a repentaglio la propria vita per mettere in salvo i naufraghi.

Insignita del Premio nazionale Anpi "Renato Benedetto Fabrizi" nel 2011, scrive sul sito di "Repubblica" per il blog "Popoli in Fuga", e viene premiata con il riconoscimento "Cesena Città della Pace".

Dopo aver iniziato a collaborare per la versione italiana dell'"Huffington Post", viene candidata alla Camera dei Deputati in occasione delle elezioni politiche del 2013 come capolista di Sinistra Ecologia Libertà nelle circoscrizioni Marche, Sicilia 1 e Sicilia 2, fortemente voluta dal leader del partito Nicola Vendola: Laura Boldrini è una delle ventitré persone che l'assemblea nazionale sceglie e candida senza che esse debbano sottoporsi al test delle primarie.

Eletta in tutte e tre le circoscrizioni, sceglie il seggio di Sicilia 2: il 16 marzo, viene eletta Presidente della Camera dei Deputati (potendo contare su 327 voti, su un totale di 618 votanti), e diventa la terza donna della storia della Repubblica italiana a ricoprire tale ruolo, dopo Nilde Iotti e Irene Pivetti.

Pochi giorni dopo, pubblica il suo secondo libro, "Solo le montagne non si incontrano mai. Storia di Murayo e dei suoi padri", sempre per Rizzoli. Il volume racconta le vicende di una bambina originaria della Somalia ammalata in maniera grave, che nel 1994 viene portata nel nostro Paese da un soldato italiano: la bambina, ormai diventata ragazza, nel 2012 riconosce in una puntata di "Chi l'ha visto?" il suo padre naturale, e lo contatta con il sostegno della sua famiglia italiana e con l'intermediazione della stessa Boldrini.

Frasi di Laura Boldrini

6 fotografie

Foto e immagini di Laura Boldrini

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Laura Boldrini ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Laura Boldrini nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

13 biografie

Nati lo stesso giorno di Laura Boldrini

Enya

Enya

Cantante irlandese
α 17 maggio 1961
The Edge

The Edge

Chitarrista irlandese, U2
α 8 agosto 1961
Alba Parietti

Alba Parietti

Attrice e conduttrice tv italiana
α 2 luglio 1961
Alessandro Cecchi Paone

Alessandro Cecchi Paone

Giornalista e conduttore tv italiano
α 16 settembre 1961
Andrea Vianello

Andrea Vianello

Giornalista e conduttore tv italiano
α 25 aprile 1961
Angelo D'Arrigo

Angelo D'Arrigo

Deltaplanista e ricercatore italiano
α 3 aprile 1961
ω 26 marzo 2006
Anna Oxa

Anna Oxa

Cantante italiana
α 28 aprile 1961
Barack Obama

Barack Obama

44° Presidente degli Stati Uniti d'America, premio Nobel
α 4 agosto 1961
Carl Lewis

Carl Lewis

Ex atleta statunitense
α 1 luglio 1961
Carlo Conti

Carlo Conti

Conduttore tv italiano
α 13 marzo 1961
Daniela Santanchè

Daniela Santanchè

Leader politico italiana
α 7 aprile 1961
Daniele Luttazzi

Daniele Luttazzi

Comico italiano
α 26 gennaio 1961
Daria Bignardi

Daria Bignardi

Conduttrice tv, giornalista e scrittrice italiana
α 14 febbraio 1961
Dennis Rodman

Dennis Rodman

Atleta, basket
α 13 maggio 1961
Diana Spencer

Diana Spencer

Principessa inglese
α 1 luglio 1961
ω 31 agosto 1997
Eddie Murphy

Eddie Murphy

Attore, comico e doppiatore statunitense
α 3 aprile 1961
Forest Whitaker

Forest Whitaker

Attore statunitense
α 15 luglio 1961
George Clooney

George Clooney

Attore statunitense
α 6 maggio 1961
Gianni Cuperlo

Gianni Cuperlo

Politico italiano
α 3 settembre 1961
Ilaria Alpi

Ilaria Alpi

Giornalista italiana, assassinata in Somalia
α 24 maggio 1961
ω 20 marzo 1994
Kelly Lang

Kelly Lang

Attrice statunitense (Beautiful)
α 25 luglio 1961
Larry Mullen Jr

Larry Mullen Jr

Musicista irlandese, batterista U2
α 31 ottobre 1961
Luca Zingaretti

Luca Zingaretti

Attore italiano
α 11 novembre 1961
Manu Chao

Manu Chao

Cantante francese di origini spagnole
α 21 giugno 1961
Margaret Mazzantini

Margaret Mazzantini

Attrice e scrittrice italiana
α 27 ottobre 1961
Maria De Filippi

Maria De Filippi

Autrice e conduttrice tv italiana
α 5 dicembre 1961
Maurizio Landini

Maurizio Landini

Sindacalista italiano, Fiom
α 7 agosto 1961
Meg Ryan

Meg Ryan

Attrice statunitense
α 19 novembre 1961
Michael J. Fox

Michael J. Fox

Attore canadese
α 9 giugno 1961
Moana Pozzi

Moana Pozzi

Pornostar italiana
α 27 aprile 1961
ω 15 settembre 1994
Mr. Forest

Mr. Forest

Comico e presentatore tv italiano
α 22 febbraio 1961
Nadia Comaneci

Nadia Comaneci

Atleta, ginnasta rumena
α 12 novembre 1961
Nerio Alessandri

Nerio Alessandri

Imprenditore italiano
α 8 aprile 1961
Oscar Giannino

Oscar Giannino

Giornalista italiano
α 1 settembre 1961
Paolo Bonolis

Paolo Bonolis

Conduttore TV italiano
α 14 giugno 1961
Paolo Fox

Paolo Fox

Astrologo e personaggio tv italiano
α 5 febbraio 1961
Peter Jackson

Peter Jackson

Regista neozelandese
α 31 ottobre 1961
Pierre Cosso

Pierre Cosso

Attore francese
α 24 settembre 1961
Roberta Pinotti

Roberta Pinotti

Politica italiana
α 20 maggio 1961
Roberto Cotroneo

Roberto Cotroneo

Giornalista, scrittore e critico letterario italiano
α 10 maggio 1961
Roberto Giacobbo

Roberto Giacobbo

Giornalista, scrittore, conduttore e autore tv
α 12 ottobre 1961
Sigfrido Ranucci

Sigfrido Ranucci

Giornalista e conduttore tv italiano
α 24 agosto 1961
Stefano Belisari

Stefano Belisari

Cantante italiano, Elio e le Storie Tese
α 30 luglio 1961
Tim Roth

Tim Roth

Attore inglese
α 14 maggio 1961
Tom Ford

Tom Ford

Stilista e regista statunitense
α 27 agosto 1961
Vincent Gallo

Vincent Gallo

Regista e artista statunitense
α 11 aprile 1961
Walter Mazzarri

Walter Mazzarri

Allenatore di calcio italiano
α 1 ottobre 1961
Woody Harrelson

Woody Harrelson

Attore statunitense
α 23 luglio 1961
Wynton Marsalis

Wynton Marsalis

Compositore statunitense, trombettista jazz
α 18 ottobre 1961