Biografie

Pasquale Petrolo

Pasquale Petrolo
Pasquale Petrolo nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Pasquale Petrolo

Biografia

Pasquale Petrolo (in arte Lillo, nato il 27 agosto del 1962 a Roma) e Claudio Gregori (in arte Greg, nato il 17 novembre del 1963 a Roma) si conoscono alla casa editrice ACME, in cui lavorano come autori di fumetti comici: Greg si occupa di "Sergio", mentre Lillo è impegnato in "Zio Tibia". Dopo il fallimento della casa editrice, nel 1991, i due si trovano senza lavoro, e decidono di creare un gruppo musicale, Latte & i Suoi Derivati.

In seguito fanno parte del gruppo che fonda il programma di Italia 1 "Le Iene", e sono inviati della trasmissione per tre anni. Nel 1999 esordiscono al cinema con una piccola parte nel film di Giorgio Panariello "Bagnomaria", in cui vestono i panni dei legali che propongono alla signora Bice di comprare lo stabilimento balneare in cui lavora Mario.

Pasquale Petrolo negli anni 2000

Nel mese di maggio del 2000 propongono, sempre su Italia 1, "Telenauta '69", show che intende omaggiare la televisione degli anni Sessanta e i suoi spettacoli più celebri, da "Canzonissima" a "Studio 1".

L'anno successivo la coppia entra nel cast del programma satirico "L'ottavo nano", con Serena Dandini e Corrado Guzzanti, e torna sul grande schermo in "Blek Giek", commedia dark di Enrico Caria, al fianco di Biagio Izzo, mentre nel 2002 insieme con Neri Marcorè e Rosalia Porcaro è protagonista di "Mmmh!".

Nel 2003 Pasquale e Claudio sono autori di "Cocktail d'amore" e di "Stracult", e prendono parte a "B.R.A. Braccia Rubate all'Agricoltura" e "Abbasso il frolloccone", nel corso del quale rivisitano alcuni famosi sketch del passato.

In radio Lillo e Greg sono autori e conduttori di "610" (da leggersi "Sei uno zero), trasmissione settimanale di RadioDue che vede la partecipazione di Alex Braga.

Dopo essere diventati commentatori dello show giapponese "Takeshi's Castle" per Italia 7 e il canale satellitare GXT, Pasquale Petrolo e Claudio Gregori su Raidue scrivono e presentano "Bla Bla Bla", una parodia dei talk show.

Nel frattempo, Lillo torna al cinema senza Greg: nel 2005 veste i panni di Pini in "Fascisti su Marte", film di Corrado Guzzanti, mentre l'anno dopo è Eugenio in "Per non dimenticarti", di Mariantonia Avati, pellicola ambientata nel secondo dopoguerra. Nello stesso periodo Pasquale, insieme con Paola Minaccioni, dirige il cortometraggio "Moto Perpetuo", che viene premiato al Festival 2006 Fregene per Fellini.

Nel 2006 "610", visto il successo ottenuto, diventa una trasmissione quotidiana; nel frattempo, Lillo e Greg su GXT propongono il personaggio di "Normalman" alias Piermaria Carletti. Lillo, inoltre, si occupa della regia di "Scull of Rap", con protagonista G-Max dei Flaminio Maphia, mentre Greg partecipa a "Suonare Stella", trasmissione di Raidue di cui scrive le musiche e la sigla con la collaborazione di Attilio Di Giovanni.

Entrati nel cast della fiction "Un medico in famiglia", in onda su Raiuno, dove interpretano - nel corso della quinta stagione - i fratelli Zinco, Lillo e Greg girano una nuova stagione di "Normalman" e diventano testimonial pubblicitari delle patatine Crik Crok per Ica Foods.

Nel frattempo esce "Lillo e Greg - The movie!", una raccolta di sketch in formato digitale diretta da Luca Rea che non viene distribuita al cinema ma solo tramite DVD, via satellite e via Internet.

Tornati alle "Iene" nel 2008, i due attori entrano nel cast di "Parla con me", programma di seconda serata di Raitre con Serena Dandini, scrivendo e recitando nella sit-com Greg "Anatomy".

L'anno successivo partecipano a "Victor Victoria", su La7 (programma condotto da Victoria Cabello), realizzando minifiction surreali, tra cui "Talk Show", "Agenzia Amico Express" e "Utopia".

Gli anni 2010

Nel 2010 il vulcanico duo composto da Pasquale Petrolo e Claudio Gregori è nel cast di "Mettiamoci all'opera" e commenta il game show "Wipeout per il canale GXT. Si cimenta, inoltre, in sala di doppiaggio, prestando la voce al film "Humpday - Un mercoledì da sballo": Greg è Ben (interpretato da Mark Duplass), mentre Lillo è Andrew (interpretato da Joshua Leonard).

L'anno seguente (è il 2011) Pasquale Petrolo e Claudio Gregori sono ancora a "Parla con me", e salgono sul palco del "Festival di Sanremo" interpretando una gag durante l'esibizione della canzone "Il mio secondo tempo" di Max Pezzali.

Nel frattempo Lillo recita in "Nessuno mi può giudicare", commedia diretta da Massimiliano Bruno, mentre Greg appare ne "Il fascino discreto della parola", cortometraggio ispirato a un libro di Maurizio Costanzo e prodotto da Barbara Saba.

Nel 2012 i due sono su La7 in "The show must go off", trasmissione comica del sabato sera con Serena Dandini; Lillo, inoltre, regala un cameo alla commedia "Com'è bello far l'amore", con Fabio De Luigi. Sempre al cinema, i due appaiono in "Colpi di fulmine": Greg è un ambasciatore, Ermete Maria Grilli, mentre Lillo è il suo autista, di nome Ferdinando; la pellicola si rivela un ottimo successo commerciale superando i dieci milioni di euro al botteghino.

Nel 2013, su Raiuno la coppia presenta la cerimonia di consegna dei David di Donatello; Lillo, inoltre, è nel cast de "La grande bellezza", di Paolo Sorrentino, e di "Mi rifaccio vivo", di Sergio Rubini.

Poco dopo, la coppia è insieme in "Colpi di fortuna": Greg veste i panni di Walter Biffi, fratello segreto del personaggio interpretato da Lillo, Felice Mammola, un ex ballerino di Raffaella Carrà.

I due tornano in sala di doppiaggio grazie a "Epic - Il mondo segreto", film di animazione in 3D in cui prestano la voce a una lumaca e a una chiocciola; poi nel 2014 recitano in "Un Natale stupefacente", commedia di cui Greg cura le musiche insieme con Attilio di Giovanni.

Nel 2015, dopo l'apparizione di Lillo in "Tempo instabile con probabili schiarite", al fianco di John Turturro, la coppia recita in "Natale col boss", commedia diretta da Volfango De Biasi, al fianco di Paolo Ruffini, Francesco Mandelli e Peppino Di Capri.

Frasi di Pasquale Petrolo

3 fotografie

Foto e immagini di Pasquale Petrolo

Video Pasquale Petrolo

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Pasquale Petrolo ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Pasquale Petrolo nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Pasquale Petrolo

8 biografie

Nati lo stesso giorno di Pasquale Petrolo

Scialpi

Scialpi

Cantante italiano
α 14 maggio 1962
Alain Robert

Alain Robert

Scalatore e arrampicatore urbano francese
α 7 agosto 1962
Alberto Angela

Alberto Angela

Paleoantropologo e Conduttore TV italiano
α 8 aprile 1962
Alessandra Mussolini

Alessandra Mussolini

Politica italiana
α 30 dicembre 1962
Anna Maria Barbera

Anna Maria Barbera

Attrice e comica italiana
α 15 gennaio 1962
Anthony Kiedis

Anthony Kiedis

Cantante statunitense, Red Hot Chili Peppers
α 1 novembre 1962
Axl Rose

Axl Rose

Cantante rock statunitense
α 6 febbraio 1962
Baz Luhrmann

Baz Luhrmann

Regista australiano
α 17 settembre 1962
Biagio Izzo

Biagio Izzo

Attore italiano
α 13 novembre 1962
Billy Beane

Billy Beane

Dirigente sportivo statunitense
α 29 marzo 1962
Bruno Barbieri

Bruno Barbieri

Chef italiano
α 12 gennaio 1962
Chuck Palahniuk

Chuck Palahniuk

Scrittore statunitense
α 21 febbraio 1962
Cristiano De André

Cristiano De André

Cantautore italiano
α 29 dicembre 1962
David Fincher

David Fincher

Regista statunitense
α 28 agosto 1962
David Foster Wallace

David Foster Wallace

Scrittore statunitense
α 21 febbraio 1962
ω 12 settembre 2008
Dean Karnazes

Dean Karnazes

Atleta statunitense, ultra-maratoneta
α 23 agosto 1962
Demi Moore

Demi Moore

Attrice statunitense
α 11 novembre 1962
Elena Sofia Ricci

Elena Sofia Ricci

Attrice italiana
α 29 marzo 1962
Ferran Adrià

Ferran Adrià

Chef spagnolo
α 14 maggio 1962
Gabriele Oriali

Gabriele Oriali

Ex calciatore italiano
α 25 novembre 1962
Jim Carrey

Jim Carrey

Attore canadese
α 17 gennaio 1962
Jodie Foster

Jodie Foster

Attrice e regista statunitense
α 19 novembre 1962
Jon Bon Jovi

Jon Bon Jovi

Cantante e musicista statunitense
α 2 marzo 1962
Jordan Belfort

Jordan Belfort

Noto truffatore statunitense
α 9 luglio 1962
Kirk Hammett

Kirk Hammett

Chitarrista statunitense, Metallica
α 18 novembre 1962
Licia Colò

Licia Colò

Conduttrice TV italiana
α 7 luglio 1962
Luca Carboni

Luca Carboni

Cantautore italiano
α 12 ottobre 1962
Manuel Valls

Manuel Valls

Politico francese di origine spagnola
α 13 agosto 1962
Margherita Buy

Margherita Buy

Attrice italiana
α 15 gennaio 1962
Maria Grazia Cutuli

Maria Grazia Cutuli

Giornalista italiana, assassinata in Afghanistan
α 26 ottobre 1962
ω 19 novembre 2001
Massimo Giletti

Massimo Giletti

Conduttore tv italiano
α 18 marzo 1962
Massimo Giannini

Massimo Giannini

Giornalista e conduttore tv italiano
α 6 febbraio 1962
Massimo Bottura

Massimo Bottura

Chef italiano
α 30 settembre 1962
Michel Petrucciani

Michel Petrucciani

Pianista jazz francese
α 28 dicembre 1962
ω 6 gennaio 1999
Paolo Belli

Paolo Belli

Cantante italiano
α 21 marzo 1962
Paolo Longo

Paolo Longo

Pianista jazz e compositore italiano
α 19 luglio 1962
Piero Pelù

Piero Pelù

Cantante italiano
α 10 febbraio 1962
Ralph Fiennes

Ralph Fiennes

Attore e regista inglese
α 22 dicembre 1962
Riccardo Rossi

Riccardo Rossi

Attore e personaggio tv italiano
α 24 ottobre 1962
Scarlett Von Wollenmann

Scarlett Von Wollenmann

Cantante britannica
α 27 febbraio 1962
Stefano Gabbana

Stefano Gabbana

Stilista e imprenditore italiano, fondatore di Dolce e Gabbana
α 14 novembre 1962
Tom Cruise

Tom Cruise

Attore statunitense
α 3 luglio 1962
Vincenzo Di Michele

Vincenzo Di Michele

Scrittore e giornalista italiano
α 23 settembre 1962
Vinny Paz

Vinny Paz

Ex pugile statunitense
α 16 dicembre 1962