Biografie

Ashton Kutcher

Ashton Kutcher
Ashton Kutcher nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Ashton Kutcher

Biografia Gira e rigira

Christopher Ashton Kutcher nasce il 7 febbraio 1978 a Cedar Rapids (Iowa, USA), figlio di Diane Finningan e Larry. Iscrittosi a Ingegneria Biochimica all'Università dell'Iowa (si mantiene pulendo pavimenti per dodici dollari all'ora e donando il sangue), lascia gli studi a diciannove anni. Nel 1998 partecipa a un concorso per aspiranti modelli, che pur non regalandogli la vittoria (andata, invece, a Josh Duhamel) gli permette di essere notato dalla Next Model Management, agenzia di moda di New York che gli propone un contratto e gli offre la possibilità di sfilare nelle città più importanti come Milano e a Parigi.

Dopo essere apparso, tra l'altro, in una campagna pubblicitaria di Calvin Klein, che gli regala una popolarità notevole, si sposta a Los Angeles per provare a iniziare una carriera nel mondo della recitazione: viene, scelto, così, per "That's 70s Show", serie cui prenderà parte fino al 2006. Inizia a comparire, inoltre, in diversi film: nel 1999 in "Coming soon", diretto da Colette Burson, e nel 2000 nelle commedie "Pazzo di te" (titolo originale: "Down to you") di Kris Isacsson e "Fatti, strafatti e strafighe" (titolo originale: "Dude, where's my car?"), di Danny Leiner. Nello stesso anno, fa parte anche del cast del film di John Frankenheimer "Trappola criminale" (titolo originale: "Reindeer games").

Rifiutato a un provino per "Pearl Harbor" (si era proposto per il ruolo di Danny Walker), trova il successo in numerose commedie rosa dalla comicità non troppo raffinata: per esempio, in "Oggi sposi… niente sesso" (titolo originale: "Just married") di Shawn Levy, nel 2003, anno in cui prende parte anche a "Una scatenata dozzina" (titolo originale: "Cheaper by the dozen"), dello stesso regista, e "La figlia del mio capo" (titolo originale: "My boss's daughter"), di David Zucker. In quel periodo, produce e presenta su Mtv la trasmissione "Punk'd", costituita da candid camera realizzate ai danni di personaggi famosi: il ruolo di produttore esecutivo, per altro, gli piace a tal punto che lo ricoprirà anche per il quiz "Opportunity knocks" e per i reality show "Adventures in Hollywood", "Beauty and the geek" e "The real wedding crashers".

Un ruolo insolitamente drammatico gli capita nel 2004, con "The butterfly effect" (accolto negativamente dalla critica ma ottimamente dal pubblico), mentre l'anno seguente Kutcher torna alla commedia con "Indovina chi" ("Guess who") e "Sballati d'amore" ("A lot like love"). Il 24 settembre del 2005 si sposa con l'attrice Demi Moore (dopo aver frequentato, in passato, colleghe come January Jones, Ashley Scott, Monet Mazur e Brittany Murphy), prima di tornare sul grande schermo con "Bobby", di Emilio Estevez, e con "The Guardian - Salvataggio in mare", di Andrew Devis.

Cimentatosi come doppiatore in "Boog & Elliot a casa di amici", torna alla commedia in compagnia di Cameron Diaz nel 2008 con "Notte brava a Las Vegas" (titolo originale: "What happens in Vegas"). L'anno successivo, utilizzando il nickname di "plus", diventa il primo utente di Twitter a superare il milione di followers; al cinema, invece, prende parte a "Personal effects", di David Hollander, e "Toy boy", di David Mackenzie, di cui è anche produttore. Il doppio ruolo di attore e produttore si ripresenta per "Killers" di Robert Liketic, mentre nel 2011, anno in cui si separa dalla moglie, si materializza il ritorno alla commedia leggera con "Amici, amanti e…" (titolo originale: "No strings attached") e "Capodanno a New York" (titolo originale: "New years'eve").

Nel 2011, prende il posto di Charlie Sheen (escluso per comportamenti molesti) nella sit-com "Due uomini e mezzo" ("Two and a half man"), al fianco di Jon Cryer, trasmessa in Italia da Raidue.

In Italia, Ashton Kutcher è doppiato soprattutto da David Chevalier, che gli ha prestato la voce in "Sballati d'amore", "The butterfly effect", "Indovina chi", "Fatti, strafatti e strafighe", "Killers", "The guardian - Salvataggio in mare", e da Marco Vivio (in "Notte brava a Las Vegas", "Oggi sposi… niente sesso" e nel nuovo doppiaggio di "Killers"). In "That 70's Show" ha la voce di Francesco Massimo, mentre in "Due uomini e mezzo" (così come in "Amici, amanti e…"), viene doppiato da Stefano Crescentini.

Separatosi dalla moglie (di 16 anni più anziana) nel novembre 2011, ha poi intrapreso una relazione sentimentale con l'attrice Mila Kunis.

Frasi di Ashton Kutcher

7 fotografie

Foto e immagini di Ashton Kutcher

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Ashton Kutcher ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Ashton Kutcher nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Ashton Kutcher

8 biografie

Nati lo stesso giorno di Ashton Kutcher

Aldo Montano

Aldo Montano

Atleta italiano, scherma
α 18 novembre 1978
Alena Seredova

Alena Seredova

Modella e attrice ceca
α 21 marzo 1978
Alessandro Di Battista

Alessandro Di Battista

Politico italiano
α 4 agosto 1978
Alessia Mancini

Alessia Mancini

Showgirl italiana
α 23 giugno 1978
Amal Alamuddin

Amal Alamuddin

Avvocato libanese britanicca
α 3 febbraio 1978
Charlene Wittstock

Charlene Wittstock

Reale monegasca ed ex nuotatrice sudafricana
α 25 gennaio 1978
Didier Drogba

Didier Drogba

Calciatore ivoriano
α 11 marzo 1978
Eleonora Abbagnato

Eleonora Abbagnato

Ballerina italiana
α 30 giugno 1978
Elisabetta Canalis

Elisabetta Canalis

Showgirl, modella e attrice italiana
α 12 settembre 1978
Francesco Silvestre

Francesco Silvestre

Cantante italiano, Modà
α 17 febbraio 1978
Frank Lampard

Frank Lampard

Calciatore inglese
α 20 giugno 1978
Gennaro Gattuso

Gennaro Gattuso

Calciatore italiano
α 9 gennaio 1978
Gianluigi Buffon

Gianluigi Buffon

Calciatore italiano, portiere
α 28 gennaio 1978
James Franco

James Franco

Attore statunitense
α 19 aprile 1978
Josh Hartnett

Josh Hartnett

Attore statunitense
α 21 luglio 1978
Katie Holmes

Katie Holmes

Attrice statunitense
α 18 dicembre 1978
Katie Price

Katie Price

Modella inglese
α 22 maggio 1978
Kobe Bryant

Kobe Bryant

Atleta, campione di pallacanestro statunitense
α 23 agosto 1978
Laetitia Casta

Laetitia Casta

Modella e attrice francese
α 11 maggio 1978
Luca Argentero

Luca Argentero

Attore italiano
α 12 aprile 1978
Luca Pagano

Luca Pagano

Giocatore di Poker professionista
α 28 luglio 1978
Lucilla Agosti

Lucilla Agosti

Conduttrice tv italiana
α 8 settembre 1978
Maccio Capatonda

Maccio Capatonda

Attore, regista e comico italiano
α 2 agosto 1978
Magda Gomes

Magda Gomes

Modella e showgirl brasiliana
α 11 febbraio 1978
Manny Pacquiao

Manny Pacquiao

Pugile e politico filippino
α 17 dicembre 1978
Marco Bianchi

Marco Bianchi

Divulgatore, cuoco e personaggio tv italiano
α 22 settembre 1978
Marisa Miller

Marisa Miller

Top model statunitense
α 6 agosto 1978
Marta Cecchetto

Marta Cecchetto

Modella italiana
α 18 giugno 1978
Massimiliano Rosolino

Massimiliano Rosolino

Atleta italiano, nuoto
α 11 luglio 1978
Matteo Maffucci

Matteo Maffucci

Cantante italiano, Zero Assoluto
α 28 maggio 1978
Matthew Bellamy

Matthew Bellamy

Cantante e musicista inglese, Muse
α 9 giugno 1978
Maurizio Martina

Maurizio Martina

Politico italiano
α 9 settembre 1978
Nicole Scherzinger

Nicole Scherzinger

Cantante statunitense
α 29 giugno 1978
Paolo Ruffini

Paolo Ruffini

Attore, comico e conduttore tv
α 26 novembre 1978
Rachel McAdams

Rachel McAdams

Attrice canadese
α 17 novembre 1978
Rani Mukerji

Rani Mukerji

Attrice indiana
α 21 marzo 1978
Simone Di Pasquale

Simone Di Pasquale

Ballerino italiano
α 27 febbraio 1978
Vanessa Incontrada

Vanessa Incontrada

Attrice e conduttrice tv spagnola
α 24 novembre 1978
Virginia Raggi

Virginia Raggi

Avvocato e politica italiana
α 18 luglio 1978
Zoe Saldana

Zoe Saldana

Attrice statunitense
α 19 giugno 1978