Fabio Picchi

Fabio Picchi

Fabio Picchi

Fabio Picchi nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia

Nato a Firenze il 22 giugno 1954, Fabio Picchi è un personaggio amante della cultura a 360° (e non solo di quella gastronomica). Oltre ad essere uno degli chef italiani più conosciuti e rinomati, il fiorentino Picchi è un autore di libri assai apprezzato dal pubblico ed un grande appassionato di teatro.

Fabio Picchi

Fabio Picchi

Gli anni della formazione

Il suo percorso di studi (come spesso succede agli spiriti creativi come lui) è costellato di difficoltà: pur avendo una mente brillante, Fabio non è certo lo studente che passa il suo tempo libero sui libri di scuola. Piuttosto si dimostra un adolescente curioso e affamato di nuove esperienze di vita.

Nel pomeriggio, invece di studiare, Picchi frequenta cinema e teatri con l’entusiasmo e la passione che lo contraddistinguono. Poi trova impiego nelle prime radio e tv indipendenti che nascono a Firenze. Non porta invece a termine gli studi universitari, dopo essersi iscritto prima alla facoltà di Lettere, poi a quella di Scienze Politiche.

Un breve periodo trascorso all’interno dell’azienda paterna lo convince che non è quella sua strada. Infatti, non passa molto tempo che Fabio informa la sua famiglia del progetto di aprire un ristorante tutto suo.

Fabio Picchi

Il primo ristorante di Fabio Picchi

L’8 settembre 1979 Fabio Picchi inaugura “Cibreo”. Il nome del locale, che si trova a Firenze, riprende quello di un tipico piatto della cucina toscana, anzi fiorentina per la precisione, il Cibreo.

“Non è un caso che il mio ristorante si chiami Cibrèo. Veniva cucinato dalla mia famiglia nelle grandi occasioni e se il cibrèo in fricassea o con i carciofi cucinato da mia madre avanzava, per cena veniva tritato e ‘quella santa donna’ ci guarniva lo sformato di spinaci e parmigiano. Memorabile” - ha spiegato Picchi.

Il cibreo è un piatto semplice, a base di uova e carne, arricchito brodo di carne, salvia, cipolle, creste, fegatini, pollo.

Pare che Caterina de' Medici amasse così tanto questo gustoso secondo piatto che provò ad esportarlo in Francia, ma questa ricetta - a differenza di altri piatti tipici fiorentini - non attecchì altrove. Si racconta anche che la Regina ne fece una scorpacciata tale da avere una indigestione.

Fabio Picchi

La televisione e i libri di Fabio Picchi

Fabio è famoso anche per le sue apparizioni in tv: su Rai Tre partecipa alla trasmissione Geo, condotta da Sveva Sagramola; sono assai apprezzate dai telespettatori le sue lezioni parlate sulla cucina, che divagano piacevolmente sull’arte del cibo e del preparare da mangiare. Saltuariamente è invitato anche come opinionista alle trasmissione di La7 Piazzapulita, di Corrado Formigli, e L'aria che tira, condotta da Myrta Merlino.

Fabio Picchi ha scritto volumi di ricette e anche romanzi, pubblicati da editori rinomati come Mondadori Electa e Mondadori, tra cui Passeggiate tra cibo e laica civiltà (2015) e Papale Papale (pubblicato nel 2016).

Gli anni 2000

Lo chef fiorentino con la sua cucina e i suoi ristoranti ha reso omaggio alla tradizione gastronomica familiare, fatta di piatti e ricette semplici e genuine. Il ristorante ha seguito l’avvicendarsi delle generazioni, fino ad arrivare ai suoi figli, intraprendenti e validi collaboratori - tra cui Duccio Picchi.

Nel 2003, insieme alla moglie Maria Cassi (attrice, regista e autrice) fonda il Teatro del Sale. La coppia condivide l’amore per la cultura ed una straripante creatività, che li porta anche a fondare il mensile “L’ambasciata teatrale”, che in breve tempo diventa un luogo di incontro e confronto con altri talentuosi amici e collaboratori amanti della Cultura.

Fabio Picchi con Maria Cassi

Fabio Picchi con Maria Cassi

Un uomo come Picchi non si ferma mai, è sempre in costante movimento, guidato dalla passione e dall’entusiasmo che lo contraddistinguono. Da alcuni anni ha fondato l’Accademia Cibreo, una scuola di cucina tipica toscana, rivolto a coloro che vogliono diventare cuochi e imparare l’arte del servire il cibo in tavola.

Cibreo, quindi, non è solo un ristorante, è un ponte tra passato e presente, tra Firenze e il resto del mondo. Cisono: Cibreo Trattoria (chiamato Cibreino), una Caffetteria (Caffè Cibreo), Cibleo (ristorante orientale) e C.Bio, un negozio di generi alimentari.

Fabio Picchi

E Picchi non è solo uno Chef di talento: è un uomo di cultura convinto che ogni cibo possiede l’alchimia in grado di rendere migliore la nostra vita sia a tavola, che altrove. Una delle definizione che ama dare di se stesso è “cuoco mangiatore”, il che spiega lo smisurato amore per la cucina e la tradizione gastronomica toscana.

Frasi di Fabio Picchi

8 fotografie

Foto e immagini di Fabio Picchi

Video Fabio Picchi

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Fabio Picchi nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

13 biografie

Nati lo stesso giorno di Fabio Picchi

Mango

Mango

Cantautore italiano
α 6 novembre 1954
ω 7 dicembre 2014
Andrea Crisanti

Andrea Crisanti

Medico, accademico e divulgatore scientifico italiano
α 14 settembre 1954
Angela Merkel

Angela Merkel

Politica tedesca
α 17 luglio 1954
Annie Lennox

Annie Lennox

Cantante scozzese
α 25 dicembre 1954
Bobby Sands

Bobby Sands

Attivista politico nordirlandese
α 9 marzo 1954
ω 5 maggio 1981
Carlo Cottarelli

Carlo Cottarelli

Economista italiano
α 18 agosto 1954
Chris Evert

Chris Evert

Tennista statunitense
α 21 dicembre 1954
Condoleezza Rice

Condoleezza Rice

Politica statunitense
α 14 novembre 1954
Corrado Passera

Corrado Passera

Banchiere e manager italiano
α 30 dicembre 1954
Dennis Quaid

Dennis Quaid

Attore statunitense
α 9 aprile 1954
Denzel Washington

Denzel Washington

Attore statunitense
α 28 dicembre 1954
Edoardo Agnelli

Edoardo Agnelli

Figlio di Gianni Agnelli
α 9 giugno 1954
ω 15 novembre 2000
Elvis Costello

Elvis Costello

Cantautore inglese
α 25 agosto 1954
Emir Kusturica

Emir Kusturica

Regista bosniaco
α 24 novembre 1954
Enzo Moavero Milanesi

Enzo Moavero Milanesi

Politico italiano
α 17 agosto 1954
Ezio Greggio

Ezio Greggio

Comico italiano
α 7 aprile 1954
Fabrizio Barca

Fabrizio Barca

Economista e politico italiano
α 8 marzo 1954
Fiorella Mannoia

Fiorella Mannoia

Cantante italiana
α 4 aprile 1954
Francesco Rutelli

Francesco Rutelli

Politico italiano
α 14 giugno 1954
François Hollande

François Hollande

24° Presidente della Repubblica francese
α 12 agosto 1954
Gad Lerner

Gad Lerner

Giornalista italiano
α 7 dicembre 1954
Gianroberto Casaleggio

Gianroberto Casaleggio

Imprenditore italiano, co-fondatore del MoVimento 5 Stelle
α 14 agosto 1954
ω 12 aprile 2016
Giovanni Rezza

Giovanni Rezza

Medico epidemiologo italiano
α 6 maggio 1954
Hugo Chávez

Hugo Chávez

Presidente venezuelano
α 28 luglio 1954
ω 5 marzo 2013
Jackie Chan

Jackie Chan

Attore cinese
α 7 aprile 1954
James Cameron

James Cameron

Regista canadese
α 16 agosto 1954
Joel Coen

Joel Coen

Regista statunitense
α 29 novembre 1954
John Travolta

John Travolta

Ballerino, cantante e attore statunitense
α 18 febbraio 1954
Marco Tardelli

Marco Tardelli

Ex calciatore ed allenatore di calcio italiano
α 24 settembre 1954
Massimo Ghini

Massimo Ghini

Attore italiano
α 12 ottobre 1954
Matt Groening

Matt Groening

Fumettista statunitense
α 15 febbraio 1954
Michele Serra

Michele Serra

Giornalista, scrittore, autore tv e umorista italiano
α 10 luglio 1954
Milena Gabanelli

Milena Gabanelli

Giornalista e conduttrice tv italiana
α 9 giugno 1954
Milly Carlucci

Milly Carlucci

Presentatrice TV italiana
α 1 ottobre 1954
Oprah Winfrey

Oprah Winfrey

Conduttrice tv statunitense
α 29 gennaio 1954
Oscar Farinetti

Oscar Farinetti

Imprenditore italiano
α 24 settembre 1954
Paolo Gentiloni

Paolo Gentiloni

Politico italiano
α 22 novembre 1954
Pat Metheny

Pat Metheny

Musicista statunitense
α 12 agosto 1954
Ron Howard

Ron Howard

Regista e attore statunitense
α 1 marzo 1954
Serena Dandini

Serena Dandini

Autrice e conduttrice tv italiana
α 22 aprile 1954
Stevie Ray Vaughan

Stevie Ray Vaughan

Chitarrista statunitense
α 3 ottobre 1954
ω 27 agosto 1990
Tayyip Erdogan

Tayyip Erdogan

Politico turco
α 26 febbraio 1954