Biografie

Christopher Walken

Christopher Walken
Christopher Walken nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Christopher Walken

Biografia Tra le stelle danzanti di Hollywood

All'anagrafe risponde al nome di Ronald Walken, ma è molto più noto con il nome di Christopher Walken e nasce a New York, il 31 marzo del 1943. È un importante attore statunitense, noto per il suo stile vagamente dark e per le numerose interpretazioni di personaggi eccentrici, talvolta psicotici e pericolosi. Tuttavia, in molte pellicole si è fatto apprezzare per le sue qualità comiche.

Ha lavorato a lungo nel teatro, anche come ballerino di tip tap. E prima del cinema, ha attraversato anche il mondo della televisione.

Cresce nel Queens, ad ogni modo, il giovane Ronald Walken, com'è noto all'epoca. I suoi genitori hanno un forno: suo padre è tedesco, sua madre scozzese. È lei che lo inizia alla arti, sognando per lui e per i suoi fratelli, Ken e Glenn, un futuro nella danza. Il primo passo che compie in questa direzione, a differenza dei suoi fratelli che ben presto abbandonano, è il tip-tap.

Si iscrive alla Professional Children's School e le sue prime apparizioni televisive, come ballerino provetto e ancora giovanissimo, sono datate 1950. A quei tempi, sul piccolo schermo americano, si fa chiamare "Ronnie Walken" e già nel 1953, compare nella serie "The Wonderful John Action".

Adolescente, scopre il teatro e se ne innamora. Il debutto arriva sempre in questo periodo, quando ha appena quattordici anni, nella produzione off-Broadway dal titolo "J.B.", per la direzione di Archibald MacLeish. L'anno dopo, anche per guadagnarsi da vivere, fa il domatore di leoni per il circo.

Diplomatosi, passa alla Hofstra University, deciso a specializzarsi nella danza. Tuttavia è il 1963 quando il suo insegnate di tip tap, Danny Daniels, lo chiama per interpretare lo spettacolo "Best Foot Forward". Il giovane Walken non se la sente e abbandona l'ambito accademico, deciso unicamente a calcare i palcoscenici dei teatri newyorkesi.

È un attore shakespeariano e lo sottolinea subito con interpretazioni in "Amleto", "Macbeth", "Romeo e Giulietta", "Coriolano".

Nel 1965, all'età di ventidue anni, sceglie per sé il nome d'arte di Christopher Walken, in occasione del suo primo, grande musical, dal titolo "Baker Street". Sono anni di apprendistato artistico per lui, i quali però gli fruttano anche diversi premi, che ne attestano la continua evoluzione professionale.

Nel 1969 debutta sul grande schermo con "Me and my Brother" diretto da Robert Frank. Sempre nel 1969, anno ricco di soddisfazioni per lui, compare in tv in "The Three Musketeers" e sposa l'attrice Georganne Thon.

Gli anni '70 lo vedono più volte protagonista in diversi film, tra i quali si ricordano "Rapina Record a New York", del 1972, di Sidney Lumet, dove recita con Sean Connery, e "Brain Control", di Bernard Girard, girato nello stesso anno. Prende parte anche a "The sentinel", nel 1977, per la regia di Michael Winner. Ma durante questa stessa annata, si fa apprezzare in uno dei capolavori del grande Woody Allen, "Io & Annie". Qui, Walken ricopre il ruolo di un aspirante suicida, fratello della protagonista Diane Keaton.

La consacrazione per lui arriva l'anno dopo, quando recita al fianco di Robert De Niro nel film "Il cacciatore", di Michael Cimino. Christopher Walken, confermando la sua versatilità soprattutto se confrontata con il ruolo ricoperto nella precedente pellicola di Allen, dà un saggio del proprio valore e si aggiudica con merito il Premio Oscar, come Migliore Attore Non Protagonista. Da questo momento, le chiamate dei grandi registi fioccano e Walken si dà molto da fare al cinema: "Il segno degli Hannah" di Jonathan Demme, "I mastini della guerra" di John Irvin e "I cancelli del cielo" sempre per Cimino, sono solo alcuni dei film che gira e in cui si fa apprezzare, girati dal 1979 al 1980.

In questo periodo però Walken vive dei momenti poco felici, soprattutto quando nel 1981 è coinvolto nella misteriosa morte dell'attrice Natalie Wood, la moglie di Robert Wagner, la quale una notte muore annegata. I sospetti cadono anche su di lui, di cui si racconta che avesse con la Wood una relazione.

La sua carriera non risente dello scabroso evento e nel 1983 il regista David Cronenberg lo scrittura per il film "La zona morta". Due anni dopo è il nemico dell'agente più famoso del mondo, James Bond, nel film "Bersaglio mobile". Continua a girare numerosi film, come "Milagro" di Robert Redford, del 1988, e "Communion" di Philippe Mora, datato 1989.

Nel 1990 incontra Abel Ferrara, che diventa il suo più grande amico e lo chiama per il film "King of New York". Due anni dopo prende parte a "Batman - Il Ritorno", successo cinematografico diretto da Tim Burton. Torna al cinema comico poi, nel 1993, con "Fusi di testa 2".

L'anno dopo è alle dipendenze di Quentin Tarantino, nel suo capolavoro "Pulp Fiction". Nel 1995 gira "L'ultima profezia" e l'anno dopo, prende parte ad un altro film d'autore, incentrato sulla tormentata e geniale vita dell'artista Basquiat, di Julian Schnabel e intitolato come il nome del celebre pittore.

Appare nei film "Illuminata" di John Turturro e "Trance" di Michael Almereyda, entrambi girati nel 1998. L'anno dopo, torna alle dipendenze di Tim Burton, per interpretare il ruolo del Cavaliere senza testa nel famoso "Il mistero di Sleepy Hollow".

In seguito, tra ritorni alla commedia e brevi fughe nel teatro, condite da alcune apparizioni in videoclip musicali, come la "Weapon of Choice" dei Fatboy Slim, si fa notare per la sua interpretazione del padre di Frank Abagnale, nel film "Prova a prendermi", del 2002, con Leonardo DiCaprio e Tom Hanks, e diretto da Steven Spielberg. Quest'ultima pellicola gli vale anche una nomination all'Oscar.

Dopo alcuni lavori con Tony Scott e nuovamente con John Turturro, Christopher Walken si aggiudica nel 2007 l'Hollywood Film Award per Miglior Cast dell'Anno con il musical "Hairspray - Grasso è bello", insieme a John Travolta e a Michelle Pfeiffer.

Tra il 2008 e il 2009 gira rispettivamente "£5a Day" di Nigel Cole e "The Maiden Heist" di Peter Hewitt.

Aforismi di Christopher Walken

3 fotografie

Foto e immagini di Christopher Walken

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Christopher Walken ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Christopher Walken nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Christopher Walken

18 biografie

Nati lo stesso giorno di Christopher Walken

Mal

Mal

Cantante britannico naturalizzato italiano
α 27 febbraio 1943
Albano Carrisi

Albano Carrisi

Cantante italiano
α 20 maggio 1943
Amedeo di Savoia-Aosta

Amedeo di Savoia-Aosta

Imprenditore italiano
α 27 settembre 1943
Angelo Bagnasco

Angelo Bagnasco

Cardinale e arcivescovo cattolico italiano
α 14 gennaio 1943
Anna Maria Cancellieri

Anna Maria Cancellieri

Prefetto italiano
α 22 ottobre 1943
Antonio Tabucchi

Antonio Tabucchi

Scrittore italiano
α 24 settembre 1943
ω 25 marzo 2012
Arthur Ashe

Arthur Ashe

Tennista statunitense
α 10 luglio 1943
ω 6 febbraio 1993
Ben Kingsley

Ben Kingsley

Attore inglese
α 31 dicembre 1943
Billie Jean King

Billie Jean King

Tennista statunitense
α 22 novembre 1943
Bobby Fischer

Bobby Fischer

Campione di scacchi statunitense
α 9 marzo 1943
ω 17 gennaio 2008
Carlo Tavecchio

Carlo Tavecchio

Dirigente sportivo
α 13 luglio 1943
Catherine Deneuve

Catherine Deneuve

Attrice francese
α 22 ottobre 1943
David Cronenberg

David Cronenberg

Regista canadese
α 16 marzo 1943
Edie Sedgwick

Edie Sedgwick

Artista, modella e attrice statunitense
α 20 aprile 1943
ω 16 novembre 1971
George Harrison

George Harrison

Cantante e musicista inglese, Beatles
α 25 febbraio 1943
ω 29 novembre 2001
George Benson

George Benson

Cantante e chitarrista statunitense
α 22 marzo 1943
Gianni Rivera

Gianni Rivera

Politico ed ex calciatore italiano
α 18 agosto 1943
Gigi Meroni

Gigi Meroni

Calciatore italiano
α 24 febbraio 1943
ω 15 ottobre 1967
Giorgio Squinzi

Giorgio Squinzi

Imprenditore italiano
α 18 maggio 1943
Gustavo Zagrebelsky

Gustavo Zagrebelsky

Giurista italiano
α 1 giugno 1943
Jacques Attali

Jacques Attali

Economista e scrittore francese
α 1 novembre 1943
Janis Joplin

Janis Joplin

Cantante statunitense
α 19 gennaio 1943
ω 4 ottobre 1970
Jef Raskin

Jef Raskin

Informatico statunitense, inventore del Macintosh
α 9 marzo 1943
ω 26 febbraio 2005
Jim Morrison

Jim Morrison

Cantante statunitense, Doors
α 8 dicembre 1943
ω 3 luglio 1971
Joe Pesci

Joe Pesci

Attore statunitense
α 9 febbraio 1943
John Kerry

John Kerry

Politico statunitense
α 11 dicembre 1943
Joni Mitchell

Joni Mitchell

Cantautrice canadese
α 7 novembre 1943
Julio Iglesias

Julio Iglesias

Cantante spagnolo
α 23 settembre 1943
Keith Richards

Keith Richards

Chitarrista inglese, Rolling Stones
α 18 dicembre 1943
Laura Biagiotti

Laura Biagiotti

Stilista italiana
α 4 agosto 1943
ω 26 maggio 2017
Lech Walesa

Lech Walesa

Politico polacco, Nobel per la pace
α 29 settembre 1943
Luciana Savignano

Luciana Savignano

Ballerina italiana
α 30 novembre 1943
Lucio Battisti

Lucio Battisti

Cantautore italiano
α 5 marzo 1943
ω 9 settembre 1998
Lucio Dalla

Lucio Dalla

Cantautore italiano
α 4 marzo 1943
ω 1 marzo 2012
Marcello Pera

Marcello Pera

Politico italiano
α 28 gennaio 1943
Mario Monti

Mario Monti

Economista italiano
α 19 marzo 1943
Massimo Fini

Massimo Fini

Scrittore e giornalista italiano
α 19 novembre 1943
Michele Guardì

Michele Guardì

Autore tv italiano
α 5 giugno 1943
Michele Mirabella

Michele Mirabella

Attore e conduttore tv italiano
α 7 luglio 1943
Mick Jagger

Mick Jagger

Cantante inglese, Rolling Stones
α 26 luglio 1943
Orietta Berti

Orietta Berti

Cantante italiana
α 1 giugno 1943
Raffaella Carrà

Raffaella Carrà

Conduttrice TV italiana
α 18 giugno 1943
Robert De Niro

Robert De Niro

Attore statunitense
α 17 agosto 1943
Roberto Vecchioni

Roberto Vecchioni

Cantautore italiano
α 25 giugno 1943
Roberto Colaninno

Roberto Colaninno

Manager e imprenditore italiano
α 16 agosto 1943
Roger Waters

Roger Waters

Musicista inglese, Pink Floyd
α 6 settembre 1943
Sam Shepard

Sam Shepard

Commediografo, attore e scrittore statunitense
α 5 novembre 1943
ω 27 luglio 2017
Sharon Tate

Sharon Tate

Attrice statunitense
α 24 gennaio 1943
ω 9 agosto 1969
Terrence Malick

Terrence Malick

Regista statunitense
α 30 novembre 1943
Toto Cutugno

Toto Cutugno

Cantautore italiano
α 7 luglio 1943
Vittorio Feltri

Vittorio Feltri

Giornalista italiano
α 25 giugno 1943