Biografie

Joseph Gordon-Levitt

Joseph Gordon-Levitt
Joseph Gordon-Levitt nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Joseph Gordon-Levitt Discografia

Biografia

Joseph Leonard Gordon-Levitt nasce il 17 febbraio del 1981 a Los Angeles, in California, secondo di due figli di Dennis Levitt, redattore di una stazione radio, e di Jane Gordon, figlia del cineasta Michael Gordon. Sin da piccolo Joseph si aggrega a un gruppo teatrale musicale, interpretando lo spaventapasseri in un adattamento de "Il mago di Oz"; poco dopo, prende parte a diversi spot pubblicitari, per Kinny Shoes, per Pop-Tarts, per Cocoa Puffs e per Sunny Jim.

A soli sei anni è una piccola star della televisione: dopo essere apparso in due episodi della serie "Casa Keaton", viene scelto come protagonista del remake della soap "Dark Shadow" e per il film tv "La resa dei conti".

Gli anni '90

Comparso nelle serie "La signora in giallo", "In viaggio nel tempo" e "L'ombra della notte", nel 1991 recita in "Changes", in "Al diavolo mio marito!" e in "Plymouth", film destinati al piccolo schermo; nel 1992 esordisce al cinema, con un piccolo ruolo nel film "Beethoven", e viene diretto da Robert Redford in "In mezzo scorre il fiume".

A dodici anni presta il volto a Gregory, il protagonista del film "Gregory K.", ispirato a Gregory Kinsley, ragazzino entrato nella storia per essere riuscito a conquistare il diritto di separarsi legalmente dai genitori. Nel 1994 Joseph Gordon-Levitt partecipa alla commedia "Marito a sorpresa", dove dà voce e corpo a un ragazzo Hutterita, e al successo Disney "Angels", mentre due anni più tardi interpreta Tommy Solomon in "Una famiglia del terzo tipo", sitcom che lo consacra.

Mentre la sua fama aumenta progressivamente, Gordon-Levitt partecipa a "Il giurato", film in cui interpreta il figlio di Demi Moore, alla commedia adolescenziale "10 cose che odio di te" e all'horror "Halloween 20 anni dopo".

Gli anni 2000

In seguito, decide di abbandonare il set di "Una famiglia del terzo tipo" durante l'ultima stagione, nel 2001, sciogliendo il proprio contratto, e nei due anni successivi lascia il mondo della recitazione per dedicarsi allo studio: iscrittosi alla Columbia University, frequenta lezioni di letteratura francese, poesia e storia.

Tornato a recitare nel 2004, mettendo da parte gli studi universitari, dopo essere apparso come guest star nella prima stagione di "That '70 Show" (vestendo i panni di uno studente gay nell'episodio "Eric's Buddy") e avere doppiato "Il pianeta del tesoro", film di animazione Disney in cui presta la voce a Jim Hawkins, lavora per Gregg Araki in "Mysterious Skin", dove impersona un escort omosessuale che nel corso della sua infanzia ha subìto diversi abusi sessuali.

Nel 2005 viene diretto da Barbara Kopple in "Havoc - Fuori controllo" e da Rian Johnson in "Brick - Dose mortale", noir ambientato in una scuola superiore che vede protagonista un ragazzo coinvolto in un giro di droga, oltre che da Lee Daniels in "Shadowboxer". Nel 2007 trova dietro la macchina da presa Scott Frank in "Sguardo nel vuoto": qui impersona un guardiano - Chris Pratt - che rimane coinvolto in una rapina a una banca; un ruolo che gli vale recensioni positive su diversi quotidiani americani.

L'anno successivo Joseph Gordon-Levitt torna al cinema con "Miracolo a Sant'Anna", di Spike Lee. Dopo un cameo non accreditato in "The Brothers Bloom", di Rian Johnson, è nel cast di "Killshot" (dove, al fianco di Mickey Rourke e di Diane Lane, interpreta un assassino con problemi di mente), di John Madden, e di "Stop-Loss", di Kimberly Peirce, che racconta la storia di alcuni soldati statunitensi tornati in patria dopo avere prestato servizio sul fronte iracheno.

A "Uncertainty", di David Siegel e Scott Mc Gehee, segue "(500) giorni insieme", di Mark Webb. È il 2009, anno in cui Joseph recita anche in "Women in Trouble", di Sebastian Gutierrez, e in "G.I. Joe - La nascita dei Cobra", di Stephen Sommers.

Gli anni 2010

Nel 2010 deve fare i conti con una brutta notizia sul fronte privato; Dan, suo fratello maggiore, giocoliere e fotografo, muore a causa di un overdose di droga.

Dal punto di vista professionale, Joseph è sul grande schermo con "Hesher è stato qui", di Spencer Susser, e torna a lavorare con Sebastian Gutierrez in "Elektra Luxx"; il film con il quale sbanca i botteghini, però, è "Inception", di Christopher Nolan, kolossal in cui recita accanto a Leonardo DiCaprio e a Ellen Page.

L'anno seguente Joseph Gordon-Levitt appare in "50 e 50", di Jonathan Levine, per poi ritrovare Nolan dietro la macchina da presa in "Il cavaliere oscuro - Il ritorno", dove presta il volto a Robin (John Blake).

Il 2012 si rivela un anno molto impegnativo per l'attore californiano, che appare anche in "Lincoln", di Steven Spielberg, in "Senza freni", di David Koepp, e in "Looper", di Rian Johnson, per una collaborazione dalle radici antiche.

Nel 2013, poi, Joseph Gordon-Levitt esordisce come regista di un lungometraggio, dirigendo e interpretando "Don Jon", commedia incentrata sulla storia di un giovane playboy che decide di mettere la testa a posto dopo avere incontrato una donna matura che lo fa innamorare: nel cast ci sono anche Brie Larson, Julianne Moore e Scarlett Johansson.

Successivamente, lavora con Frank Miller e Robert Rodriguez in "Sin City - Una donna per cui uccidere", sequel del film realizzato nel 2005 e ispirato alla graphic novel di Frank Miller, e per Robert Zemeckis in "The Walk" (sulla storia vera di Philippe Petit).

Alla fine del 2014, Gordon-Levitt si sposa con la fidanzata Tasha McCauley, co-fondatrice e Ceo di una società che si occupa di componenti robotiche nella Silicon Valley: il matrimonio viene celebrato in California il 20 dicembre, ma la notizia viene diffusa solo nel gennaio del 2015.

Frasi di Joseph Gordon-Levitt

4 fotografie

Foto e immagini di Joseph Gordon-Levitt

Video Joseph Gordon-Levitt

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Joseph Gordon-Levitt ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Joseph Gordon-Levitt nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Joseph Gordon-Levitt Discografia

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Joseph Gordon-Levitt

Marquica

Marquica

Cantante italiana
α 1 luglio 1981
Adriana Lima

Adriana Lima

Modella brasiliana
α 12 giugno 1981
Alicia Keys

Alicia Keys

Cantante statunitense
α 25 gennaio 1981
Amanda Beard

Amanda Beard

Modella e nuotatrice statunitense
α 29 ottobre 1981
Ana Hickmann

Ana Hickmann

Modella brasiliana
α 1 marzo 1981
Andrea Barzagli

Andrea Barzagli

Calciatore italiano
α 8 maggio 1981
Anna Kournikova

Anna Kournikova

Ex tennista e modella russa
α 7 giugno 1981
Beyonce Knowles

Beyonce Knowles

Cantante e attrice statunitense
α 4 settembre 1981
Bianca Guaccero

Bianca Guaccero

Attrice italiana
α 15 gennaio 1981
Britney Spears

Britney Spears

Cantante pop statunitense
α 2 dicembre 1981
Cecelia Ahern

Cecelia Ahern

Scrittrice irlandese
α 30 settembre 1981
Chris Evans

Chris Evans

Attore statunitense
α 13 giugno 1981
Claudia Galanti

Claudia Galanti

Modella e showgirl paraguaiana
α 6 giugno 1981
Craig David

Craig David

Cantante inglese
α 5 maggio 1981
Ermal Meta

Ermal Meta

Cantante albanese naturalizzato italiano
α 20 aprile 1981
Federico Balzaretti

Federico Balzaretti

Calciatore italiano
α 6 dicembre 1981
Felipe Massa

Felipe Massa

Pilota F1 brasiliano
α 25 aprile 1981
Fernando Alonso

Fernando Alonso

Pilota F1 spagnolo
α 29 luglio 1981
Hayden Christensen

Hayden Christensen

Attore canadese
α 19 aprile 1981
Ilary Blasi

Ilary Blasi

Showgirl italiana
α 28 aprile 1981
Ivanka Trump

Ivanka Trump

Imprenditrice, modella e personaggio tv statunitense
α 30 ottobre 1981
Jasmine Trinca

Jasmine Trinca

Attrice italiana
α 24 aprile 1981
Jessica Alba

Jessica Alba

Attrice statunitense
α 28 aprile 1981
Justin Timberlake

Justin Timberlake

Attore e cantante statunitense
α 31 gennaio 1981
Lea T

Lea T

Modella brasiliana
α 22 marzo 1981
Maria Elena Boschi

Maria Elena Boschi

Politica italiana
α 24 gennaio 1981
Martin Castrogiovanni

Martin Castrogiovanni

Rugbista italiano argentino
α 21 ottobre 1981
Meghan Markle

Meghan Markle

Attrice e modella statunitense
α 4 agosto 1981
Michel Telò

Michel Telò

Cantante e compositore brasiliano
α 21 gennaio 1981
Moran Atias

Moran Atias

Modella, attrice e conduttrice tv israeliana
α 9 aprile 1981
Natalie Portman

Natalie Portman

Attrice israeliana statunitense
α 9 giugno 1981
Nir Lavi

Nir Lavi

Modello israeliano
α Anno 1981
Paris Hilton

Paris Hilton

Nota ereditiera, modella statunitense
α 17 febbraio 1981
Raphael Gualazzi

Raphael Gualazzi

Musicista jazz italiano
α 11 novembre 1981
Roger Federer

Roger Federer

Tennista svizzero
α 8 agosto 1981
Samanta Togni

Samanta Togni

Ballerina italiana
α 21 aprile 1981
Samuel Eto'o

Samuel Eto'o

Calciatore camerunense
α 10 marzo 1981
Serena Williams

Serena Williams

Tennista statunitense
α 26 settembre 1981
Simone Rugiati

Simone Rugiati

Chef e personaggio tv italiano
α 24 maggio 1981
Vittoria Puccini

Vittoria Puccini

Attrice italiana
α 18 novembre 1981
Zlatan Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic

Calciatore svedese
α 3 ottobre 1981