Biografie

Barbara De Rossi

Barbara De Rossi
Barbara De Rossi nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Barbara De Rossi

Biografia

Barbara De Rossi nasce il 9 agosto del 1960 a Roma. Nel 1976, ancora ragazzina, vince "Miss Teenager", concorso di bellezza in cui il ruolo di presidente della giuria è affidato al regista Alberto Lattuada; proprio quest'ultimo realizza "Fanciulle in fiore", un servizio che fa parte del rotocalco tv "Odeon. Tutto quanto fa spettacolo" e che vede protagonista Barbara insieme ad altre giovani esordienti, per poi farla esordire al cinema nel film "Così come sei", dove interpreta la figlia di Marcello Mastroianni.

Nello stesso periodo Barbara De Rossi viene scelta come protagonista di numerosi fotoromanzi per la casa editrice Lancio.

Dopo avere recitato al fianco di Virna Lisi in "La cicala", sempre con Lattuada dietro la macchina da presa, nel 1982 l'attrice romana, appena ventiduenne, conquista una notevole popolarità grazie allo sceneggiato tv "Storia d'amore e d'amicizia", diretto da Franco Rossi, che vede nel cast anche Elena Fabrizi, Massimo Bonetti, Ferruccio Amendola e Claudio Amendola.

L'anno successivo Barbara torna sul grande schermo con "I paladini - Storia d'armi e d'amori", film in costume diretto da Giacomo Battiato e con Ronn Moss (il futuro Ridge Forrester di "Beautiful") come co-protagonista.

La consacrazione grazie a "La piovra"

Dopo essere apparsa nella commedia di Maurizio Ponzi "Son contento", accanto a Francesco Nuti, Barbara De Rossi viene consacrata nel 1984 grazie a "La piovra", fiction diretta da Damiano Damiani, in cui - accanto a Angelo Infanti e Michele Placido - veste i panni di Titti Pecci Scialoia, una giovane marchesa eroinomane.

La seconda metà degli anni '80

L'anno successivo torna sul piccolo schermo con "Quo vadis?" (alla regia c'è Franco Rossi), dove presta il volto - al fianco di Frederic Forrest - alla schiava Eunice nell'antica Roma; allo stesso periodo risale la miniserie di Alberto Negrin "Io e il duce", con un cast stellare (Vittorio Mezzogiorno, Annie Girardot, Susan Sarandon, Anthony Hopkins e Bob Hoskins), in cui impersona Claretta Petacci.

Dopo avere partecipato alla Mostra del Cinema di Venezia del 1985 con il film "Mamma Ebe", diretto da Carlo Lizzani e con Alessandro Haber, Stefania Sandrelli e Berta D. Dominguez nel cast, in televisione Barbara De Rossi viene diretta ancora da Giacomo Battiato ne "Il cugino americano", dove lavora insieme con Brad Davis.

Nel 1987 sul grande schermo le spettano due ruoli da prostituta, nel thriller di Franco Ferrini "Caramelle da uno sconosciuto" e in "Vado a riprendermi il gatto", diretto da Giuliano Biagetti. Poi, dopo avere avuto la parte di una professoressa delle scuole medie impegnata a contrastare la 'ndrangheta in "Uomo contro uomo", film tv diretto da Sergio Sollima, l'interprete romana ha l'opportunità di recitare al fianco di Klaus Kinski in "Nosferatu a Venezia", horror di Augusto Caminito, prima di prendere parte a due lungometraggi francesi: "Giorni felici a Clichy" (di Claude Chabrol, con Eva Grimaldi e Anna Galiena) e "L'orchestre rouge" (di Jacques Rouffio).

Il periodo a cavallo tra la fine degli anni Ottanta e l'inizio degli anni Novanta si rivela molto intenso per Barbara De Rossi, che lavora anche al film tv "Due madri" e alla miniserie "Pronto soccorso", in cui torna a recitare con Claudio Amendola e Ferruccio Amendola.

Gli anni '90

Dopo avere vestito i panni di una donna alcolizzata nel 1992 con la miniserie tv "La storia spezzata", sul piccolo schermo è protagonista anche de "La scalata" e del film tv "Sì, ti voglio bene", accanto a Johnny Dorelli.

Tornata al cinema con la commedia corale "Maniaci sentimentali", che vede protagonisti tra gli altri anche Alessandro Benvenuti, Monica Scattini e Ricky Tognazzi, Barbara si districa tra la tv ("La casa dell'angelo") e il teatro, portando sul palco "L'anatra all'arancia", con Marco Columbro.

Gli anni 2000

Divenuta un volto abituale della fiction Rai, lavora a "In fondo al cuore", "Senso di colpa", "Inviati speciali" e "Cinecittà", prima di tornare alla commedia cinematografica corale con "Il pranzo della domenica", dove recita accanto a Rocco Papaleo, Maurizio Mattioli e Massimo Ghini.

Nel 2004 è una delle protagoniste della miniserie "Amiche" (insieme con lei ci sono Lorella Cuccarini, Claudia Koll e Maria Amelia Monti), in onda su Raidue: e, sulla stessa rete, affianca Cristina Moglia in "La stagione dei delitti". Quindi, affianca Massimo Boldi per ben cinque stagioni in "Un ciclone in famiglia", fiction dai toni comici trasmessa su Canale 5, e in "Fratelli Benvenuti", che però non riscontra lo stesso successo.

Gli anni 2010

Nel 2010 prende parte come concorrente a "Ballando con le stelle", programma condotto da Milly Carlucci su Raiuno, classificandosi al terzo posto nella graduatoria finale con il partner Simone Di Pasquale.

Dopo essere stata opinionista dell'"Isola dei Famosi" presentata da Nicola Savino su Raidue, torna alla fiction con "Le tre rose di Eva", dove veste i panni di Eva Taviani, su Canale 5.

Apprezzata come concorrente di "Tale e Quale Show", nel 2013 presenta su Raitre "Amore criminale", dedicato alle storie di cronaca nera; viene riconfermata anche nelle stagioni successive.

Nel 2015 torna a partecipare a uno show presentato da Milly Carlucci: si tratta di "Notti sul ghiaccio". Nel mese di maggio esce nelle libreria la sua autobiografia "Bibbi esce dall'acqua. Una donna, tante donne, la forza di lottare per amore" (Rizzoli).

Frasi di Barbara De Rossi

3 fotografie

Foto e immagini di Barbara De Rossi

Video Barbara De Rossi

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Barbara De Rossi ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Barbara De Rossi nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Barbara De Rossi

10 biografie

Nati lo stesso giorno di Barbara De Rossi

Bono

Bono

Cantante irlandese, U2
α 10 maggio 1960
Adam Clayton

Adam Clayton

Musicista britannico, U2
α 13 marzo 1960
Anthony Robbins

Anthony Robbins

Formatore motivazionale statunitense
α 29 febbraio 1960
Antonello Piroso

Antonello Piroso

Giornalista e conduttore tv italiano
α 7 dicembre 1960
Antonio Banderas

Antonio Banderas

Attore spagnolo
α 10 agosto 1960
Atom Egoyan

Atom Egoyan

Regista canadese di origini armene
α 19 luglio 1960
Ayrton Senna

Ayrton Senna

Pilota F1 brasiliano
α 21 marzo 1960
ω 1 maggio 1994
Carlo Lucarelli

Carlo Lucarelli

Scrittore e conduttore tv italiano
α 26 ottobre 1960
Carlo Clavarino

Carlo Clavarino

Dirigente d'azienda italiano
α Anno 1960
Carlo Zannetti

Carlo Zannetti

Cantautore, musicista e scrittore italiano
α 10 marzo 1960
Carol Alt

Carol Alt

Modella e attrice statunitense
α 1 dicembre 1960
Colin Firth

Colin Firth

Attore inglese
α 10 settembre 1960
Diego Armando Maradona

Diego Armando Maradona

Allenatore ed ex calciatore argentino
α 30 ottobre 1960
Enrico Bertolino

Enrico Bertolino

Comico, conduttore televisivo e cabarettista italiano
α 4 luglio 1960
Erin Brockovich

Erin Brockovich

Attivista statunitense
α 22 giugno 1960
Fabiola Gianotti

Fabiola Gianotti

Fisica italiana
α 29 ottobre 1960
Francesco Schettino

Francesco Schettino

Comandante noto per il naufragio della Costa Concordia del 2012
α 14 novembre 1960
Giorgio Panariello

Giorgio Panariello

Attore, comico e conduttore tv italiano
α 30 settembre 1960
Graziano Delrio

Graziano Delrio

Politico italiano
α 27 aprile 1960
Heather Parisi

Heather Parisi

Ballerina e soubrette statunitense naturalizzata italiana
α 27 gennaio 1960
Hugh Grant

Hugh Grant

Attore inglese
α 9 settembre 1960
Jean-Claude Van Damme

Jean-Claude Van Damme

Attore belga
α 18 ottobre 1960
Jean-Michel Basquiat

Jean-Michel Basquiat

Artista statunitense
α 22 dicembre 1960
ω 12 agosto 1988
Jeffrey Dahmer

Jeffrey Dahmer

Serial killer statunitense
α 21 maggio 1960
ω 28 novembre 1994
John F. Kennedy Jr.

John F. Kennedy Jr.

Avvocato e giornalista statunitense
α 25 novembre 1960
ω 16 luglio 1999
José Luis Zapatero

José Luis Zapatero

Politico spagnolo
α 4 agosto 1960
Julianne Moore

Julianne Moore

Attrice statunitense
α 3 dicembre 1960
Kenneth Branagh

Kenneth Branagh

Attore irlandese
α 10 dicembre 1960
Luciano Ligabue

Luciano Ligabue

Cantautore e rocker italiano
α 13 marzo 1960
Massimo Gramellini

Massimo Gramellini

Giornalista e scrittore italiano
α 2 ottobre 1960
Maurizio Cattelan

Maurizio Cattelan

Artista italiano
α 21 settembre 1960
Michael Stipe

Michael Stipe

Cantante statunitense, R.E.M.
α 4 gennaio 1960
Nicky Nicolai

Nicky Nicolai

Cantante jazz italiana
α 28 gennaio 1960
Nigella Lawson

Nigella Lawson

Giornalista, conduttrice tv e chef inglese
α 6 gennaio 1960
Patrick De Gayardon

Patrick De Gayardon

Paracadutista francese
α 23 gennaio 1960
ω 13 aprile 1998
Pierluigi Collina

Pierluigi Collina

Ex arbitro italiano di calcio
α 13 febbraio 1960
Rafael Benitez

Rafael Benitez

Allenatore di calcio spagnolo
α 16 aprile 1960
Rosario Fiorello

Rosario Fiorello

Show man italiano
α 16 maggio 1960
Sean Penn

Sean Penn

Attore statunitense
α 17 agosto 1960
Sergio Cammariere

Sergio Cammariere

Cantautore e musicista jazz italiano
α 15 novembre 1960
Stefania Giannini

Stefania Giannini

Accademica e politica italiana
α 18 novembre 1960
Steve Vai

Steve Vai

Chitarrista statunitense
α 6 giugno 1960
Tilda Swinton

Tilda Swinton

Attrice inglese
α 5 novembre 1960
Tim Cook

Tim Cook

Dirigente d'azienda statunitense, CEO di Apple
α 1 novembre 1960
Tony Hadley

Tony Hadley

Cantante inglese, Spandau Ballet
α 2 giugno 1960
Walter Zenga

Walter Zenga

Allenatore, ex portiere italiano
α 28 aprile 1960
Yulia Tymoshenko

Yulia Tymoshenko

Leader politica ed imprenditrice ucraina
α 27 novembre 1960