Irene Tinagli

Irene Tinagli

Irene Tinagli

Irene Tinagli nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

Biografia

Irene Tinagli nasce a Empoli il 16 aprile del 1974. Figura di spicco del Partito Democratico, ma anche stimata accademica e autrice, è stata nominata vicesegretario di Enrico Letta il 17 marzo 2021. Vediamo di seguito quali sono gli eventi più importanti della carriera della politica ed economista italiana Irene Tinagli.

Irene Tinagli

Irene Tinagli

Irene Tinagli: una giovane economista di successo

In virtù di una determinazione che emerge fortemente in giovinezza, si laurea all'Università Bocconi di Milano, ottenendo anche la lode. Completa il percorso di formazione all'estero, frequentando l'università Carnegie Mellon di Pittsburgh, dove consegue un dottorato in amministrazione e politiche pubbliche. Presso l'istituzione americana ha l'opportunità di studiare con Richard Florida, assieme al quale pubblica nel 2004 il libro Europe in the creative age, seguito nell'anno successivo da L'Italia nell'era creativa e tre anni più tardi da Sweden in the creative age, realizzato collaborando con un team di ricerca dell'università di Goteborg.

Irene Tinagli

In questo periodo Irene Tinagli viene nominata consulente per il Dipartimento degli affari economici e sociali dell'ONU. Nell'ambito di questa collaborazione contribuisce alla stesura dell'opera Understanding Knowledge Societies (2005). Nel 2008 firma la sua prima opera realizzata in autonomia, Talento da svendere, pubblicato da Einaudi.

Parallelamente avvia la propria carriera di editorialista per La Stampa.

Intanto nel 2001 si unisce in matrimonio: sposa un docente di management che insegna a Madrid, dal quale ha un figlio.

Irene Tinagli

Nel 2009 l'università Carlos III di Madrid le assegna la cattedra di Management e Organizzazione. Con una carriera brillante e la stima di cui gode da parte di colleghi e professionisti di vari settori, nel marzo 2010 Irene Tinagli viene nominata Young Global Leader dal World Economic Forum.

Irene Tinagli e l'impegno politico liberale

Grazie alla sua attività accademica, si dedica ad approfondire temi sociali e politici. Nel 2008 prende parte al processo di creazione del Partito Democratico, nuova formazione del centrosinistra, entrando nell'Assemblea Costituente e nel Comitato che si occupa di redigere lo statuto. Nonostante sia da subito molto apprezzata come personalità di spicco, si dimette dall'incarico che la vede affiancare la direzione nazionale.

Irene Tinagli

Negli anni seguenti si distingue particolarmente per l'impegno riguardo i diritti civili di categorie marginalizzate. Le sue posizioni liberali la avvicinano nel 2009 alla formazione di Italia Futura, creatura dell'imprenditore Luca Cordero di Montezemolo; per IF Tinagli si occupa del coordinamento di alcune campagne, tra cui quella sulla mobilità sociale.

Irene Tinagli

La prima metà degli anni 2010

Dopo un periodo di crisi economica dovuta al balzo dello spread, a partire dal 2012 diventa consigliere del Ministro dell'Istruzione Francesco Profumo del neonato governo Monti. L'anno successivo sceglie di dare concretezza al proprio impegno politico candidandosi come capolista alla Camera dei Deputati nella circoscrizione dell'Emilia Romagna. A seguito dell'elezione, rimane fedele al progetto montiano, aderendo al gruppo Scelta Civica per l'Italia. Avverte una crescente vicinanza con le posizioni liberali sempre più forti nel Partito Democratico, che nel frattempo passa sotto la guida di Matteo Renzi.

Dopo un periodo di forti spaccature all'interno di Scelta Civica, lascia la formazione politica nel febbraio del 2015, per aderire al gruppo parlamentare del Partito Democratico.

Irene Tinagli

Irene Tinagli: l'elezione al Parlamento Europeo e il ruolo di vicaria

La sintonia con la linea politica di Renzi è forte, tanto che nel 2016 Irene Tinagli si esprime in maniera palese a favore della riforma costituzionale Renzi-Boschi, destinata però a costare la testa al premier. Dopo aver scelto di non ricandidarsi alle politiche del 2018, partecipa invece alle elezioni europee del 2019, venendo eletta nella circoscrizione dell'Italia nord-occidentale. Tinagli entra così a far parte del Parlamento Europeo, istituzione presso la quale doveva inizialmente lavorare per la commissione che si occupa di commercio internazionale. Tuttavia, nel settembre del 2019 viene nominata Presidente della Commissione per i problemi economici e monetari, in sostituzione di Roberto Gualtieri.

Quest'ultimo, dimessosi dopo la nomina a Ministro dell'Economia e delle Finanze del neonato governo Conte II, fa ritorno a Roma e Irene Tinagli ha così l'opportunità di far valere la propria personalità anche in campo europeo. Sempre nel 2019 pubblica un nuovo libro: La grande ignoranza. Dall'uomo qualunque al ministro qualunque, l'ascesa dell'incompetenza e il declino dell'Italia.

Irene Tinagli

Per quanto riguarda il fronte italiano si mantiene fedele a gran parte delle linee politiche del partito, prendendo tuttavia posizioni in dissenso riguardo la riforma del taglio dei parlamentari così come concepita dall'esecutivo precedente con la Lega. Nel momento in cui viene affidato l'incarico di segretario del PD ad Enrico Letta nel marzo del 2021, l'ex premier la sceglie come vice, assieme a Giuseppe Provenzano, affidando però solo a lei le funzioni di vicaria.

Irene Tinagli

Frasi di Irene Tinagli

14 fotografie

Foto e immagini di Irene Tinagli

Video Irene Tinagli

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Irene Tinagli nelle opere letterarie Libri in lingua inglese

12 biografie

Nati lo stesso giorno di Irene Tinagli

Rey Misterio

Rey Misterio

Wrestler statunitense di origini messicane
α 11 dicembre 1974
Banksy

Banksy

Street artist inglese
α Anno 1974
Alanis Morissette

Alanis Morissette

Cantautrice canadese
α 1 giugno 1974
Alessandro Petacchi

Alessandro Petacchi

Atleta italiano, ciclismo
α 3 gennaio 1974
Alessandro Del Piero

Alessandro Del Piero

Calciatore italiano
α 9 novembre 1974
Alessia Merz

Alessia Merz

Valletta e showgirl tv italiana
α 24 settembre 1974
Alexis Tsipras

Alexis Tsipras

Politico greco
α 28 luglio 1974
Amy Adams

Amy Adams

Attrice statunitense
α 20 agosto 1974
Andrea Scanzi

Andrea Scanzi

Giornalista, scrittore e conduttore tv italiano
α 6 maggio 1974
Annalisa Cuzzocrea

Annalisa Cuzzocrea

Giornalista italiana
α 23 febbraio 1974
Barbara Chiappini

Barbara Chiappini

Conduttrice tv ed ex modella italiana
α 2 novembre 1974
Camila Raznovich

Camila Raznovich

Presentatrice TV italiana
α 13 ottobre 1974
Carmen Consoli

Carmen Consoli

Cantautrice italiana
α 4 settembre 1974
Chris Kyle

Chris Kyle

Militare statunitense
α 8 aprile 1974
ω 2 febbraio 2013
Christian Bale

Christian Bale

Attore statunitense
α 30 gennaio 1974
Claudia Pandolfi

Claudia Pandolfi

Attrice italiana
α 17 novembre 1974
Claudio Santamaria

Claudio Santamaria

Attore italiano
α 22 luglio 1974
Costantino Vitagliano

Costantino Vitagliano

Personaggio televisivo italiano
α 10 giugno 1974
Daniel Negreanu

Daniel Negreanu

Giocatore di poker professionista canadese
α 26 luglio 1974
Daniele Bossari

Daniele Bossari

Conduttore TV italiano
α 1 ottobre 1974
Danilo Toninelli

Danilo Toninelli

Politico italiano
α 2 agosto 1974
Devis Mangia

Devis Mangia

Allenatore di calcio italiano
α 6 giugno 1974
Elena Bonetti

Elena Bonetti

Politica italiana
α 12 aprile 1974
Enrico Brizzi

Enrico Brizzi

Scrittore italiano
α 20 novembre 1974
Eva Mendes

Eva Mendes

Attrice statunitense
α 5 marzo 1974
Fabrizio Corona

Fabrizio Corona

Imprenditore italiano
α 29 marzo 1974
Fabrizio Biggio

Fabrizio Biggio

Conduttore tv, attore e personaggio tv italiano
α 27 giugno 1974
Gabriel Garko

Gabriel Garko

Attore italiano
α 12 luglio 1974
Gareth Thomas

Gareth Thomas

Rugbista gallese
α 25 luglio 1974
Giovanna Mezzogiorno

Giovanna Mezzogiorno

Attrice italiana
α 9 novembre 1974
Hilary Swank

Hilary Swank

Attrice statunitense
α 30 luglio 1974
Jenna Jameson

Jenna Jameson

Attrice pornografica statunitense
α 9 aprile 1974
Joaquin Phoenix

Joaquin Phoenix

Attore statunitense
α 28 ottobre 1974
Kate Moss

Kate Moss

Modella inglese
α 16 gennaio 1974
Kledi Kadiu

Kledi Kadiu

Ballerino albanese
α 7 aprile 1974
Laura Pausini

Laura Pausini

Cantante italiana
α 16 maggio 1974
Leonardo DiCaprio

Leonardo DiCaprio

Attore statunitense
α 11 novembre 1974
Lorena Bianchetti

Lorena Bianchetti

Conduttrice TV italiana
α 9 febbraio 1974
Luigi Vitelli

Luigi Vitelli

Top Manager italiano
α 26 giugno 1974
Matteo Richetti

Matteo Richetti

Politico italiano
α 3 agosto 1974
Natalia Titova

Natalia Titova

Ballerina russa
α 1 marzo 1974
Penelope Cruz

Penelope Cruz

Attrice spagnola
α 28 aprile 1974
Pierluigi Pardo

Pierluigi Pardo

Giornalista e conduttore tv italiano
α 4 marzo 1974
Rita Atria

Rita Atria

Testimone di giustizia, vittima di mafia
α 4 settembre 1974
ω 26 luglio 1992
Robbie Williams

Robbie Williams

Cantante inglese
α 13 febbraio 1974
Roberto Fico

Roberto Fico

Politico italiano
α 10 ottobre 1974
Selvaggia Lucarelli

Selvaggia Lucarelli

Attrice e conduttrice tv italiana
α 30 luglio 1974
Simona Atzori

Simona Atzori

Ballerina e artista italiana
α 18 giugno 1974
Sonia Bruganelli

Sonia Bruganelli

Imprenditrice e personaggio tv
α 20 febbraio 1974
Stefano Patuanelli

Stefano Patuanelli

Politico italiano
α 8 giugno 1974
Tiffani Amber Thiessen

Tiffani Amber Thiessen

Attrice statunitense
α 23 gennaio 1974
Valentina Vezzali

Valentina Vezzali

Politica ed ex atleta italiana, campionessa di scherma
α 14 febbraio 1974
Victoria Silvstedt

Victoria Silvstedt

Modella svedese
α 19 settembre 1974
Victoria Adams

Victoria Adams

Cantante inglese
α 17 aprile 1974
Vigor Bovolenta

Vigor Bovolenta

Pallavolista italiano
α 30 maggio 1974
ω 25 marzo 2012
Vincenzo Montella

Vincenzo Montella

Allenatore ed ex calciatore italiano
α 18 giugno 1974
Vincenzo Spadafora

Vincenzo Spadafora

Politico italiano
α 12 marzo 1974