Biografie

Edoardo Leo

Edoardo Leo
Edoardo Leo nelle opere letterarie Film e DVD di Edoardo Leo

Biografia

Edoardo Leo nasce il 21 aprile del 1972 a Roma. Sin da adolescente si avvicina al mondo dello spettacolo: nel 1995 esordisce in televisione in "La luna rubata", di Gianfranco Albano, mentre l'anno successivo appare nei panni di Angelo Lari nella fiction "I ragazzi del muretto 3". Nel 1997 debutta al cinema nel film di Cecilia Calvi "La classe non è acqua", mentre sul piccolo schermo appare ne "L'avvocato Porta", di Franco Giraldi.

Dopo avere recitato accanto a Gigi Proietti nella seconda stagione della fiction "Il maresciallo Rocca per la regia di Giorgio Capitani, e al cinema in "Grazie di tutto" di Luca Manfredi, nel 1999 Edoardo Leo lavora con Claudio Fragasso in "Operazione Odissea"; sul grande schermo, invece, è tra gli attori di "La vita per un'altra volta", di Domenico Astuti. Nello stesso anno si laurea all'Università La Sapienza di Roma in Lettere e Filosofia.

Tra il 2000 e il 2001, dopo avere fondato la Calciattori Team, squadra che include diversi attori (tra i quali Marco Bonini) e che disputa partite di calcio per beneficenza, Leo recita in "La collezione invisibile", di Gianfranco Isernia, e "La banda", dove ritrova Fragasso. Nel 2002 compare nella terza stagione di "Don Matteo", fiction di Raiuno, e nella serie di Canale 5 "Ma il portiere non c'è mai?", accanto a Giampiero Ingrassia e Anna Mazzamauro; sempre su Canale 5, lavora a "Il bello delle donne".

Nel 2003 ha l'opportunità di recitare per Ettore Scola in "Gente di Roma": in televisione, invece, collabora ancora con Fragasso in "Blindati" e debutta nella terza serie di "Un medico in famiglia", venendo confermato anche per la stagione successiva. Dopo avere recitato in "Dentro la città", per la regia di Andrea Costantini, nel 2005 Edoardo Leo è protagonista di un'altra fiction di Canale 5, "Ho sposato un calciatore", di Stefano Sollima, che però non ottiene un riscontro di ascolti positivo. Diretto da Luigi Di Fiore in "Taxi Lovers", nel 2007 Leo appare nella commedia giovanile di Giancarlo Scarchilli "Scrivilo sui muri", e in televisione nelle fiction "Caterina e le sue figlie 2" e "Liberi di giocare".

L'anno seguente l'interprete romano ritrova Stefano Sollima in "Romanzo criminale - La serie", mentre al cinema lavora in "L'anno mille". Nel 2009 torna sul grande schermo, oltre che come interprete, anche come regista: il suo primo film si chiama "Diciotto anni dopo", grazie al quale ottiene una doppia candidatura ai Nastri d'Argento e ai David di Donatello come migliore regista esordiente. È, questo, un periodo di grande lavoro: Edoardo Leo compare come guest star nella terza serie dei "Cesaroni" e lavora nuovamente con Sollima in "Crimini 2: Mork e Mindy".

Nel 2010 vince il Prix du Public al Festival di Annecy, il Festival di St.Louis e il Festival del Mediterraneo a Montpellier; in televisione è diretto da Luis Prieto ne "Il signore della truffa", miniserie in onda su Raiuno con protagonista Gigi Proietti. L'anno seguente recita al fianco di Serena Autieri e Claudio Amendola in "Dov'è mia figlia?", di Monica Vullo; al cinema, invece, fa parte del cast della commedia di Massimiliano Bruno "Nessuno mi può giudicare", con Paola Cortellesi, Raoul Bova e Rocco Papaleo. Sempre nel 2011 vince il "Premio Age", dedicato alla memoria dello sceneggiatore Agenore Incrocci (di Age e Scarpelli) per la sceneggiatura di "Diciotto anni dopo".

Dopo aver recitato per Claudio Norza in "Baciati dall'amore", nel 2012 Leo prende parte alla produzione internazionale di "Titanic - Blood & Steel", per la regia di Ciaran Donnelly. A proposito di produzioni internazionali, l'attore romano è uno dei protagonisti di "To Rome with love", film a episodi di Woody Allen ambientato nella Capitale. A teatro, Edoardo Leo affianca Ambra Angiolini nello spettacolo di Massimiliano Bruno "Ti ricordi di me?": lo stesso Bruno è il regista di "Viva l'Italia", commedia cinematografica in cui recitano proprio Leo e la Angiolini (insieme con Michele Placido).

Dopo essere apparso in "Ci vediamo a casa", di Maurizio Ponzi, nel 2013 Edoardo torna dietro la macchina da presa per il suo secondo film da regista, "Buongiorno papà", in cui recita al fianco di Marco Giallini, Nicole Grimaudo, Rosabell Laurenti Sellers e Raoul Bova. Nel 2014 è nel cast della commedia di Paolo Genovese "Tutta colpa di Freud", in cui ritrova Giallini, e viene diretto da Claudio Amendola in un'altra commedia, "La mossa del pinguino", in cui presta il volto a un membro di una squadra di curling scapestrata. Appare, inoltre, nei film di Sydney Sibilia "Smetto quando voglio" e di Rolando Ravello "Ti ricordi di me?".

6 fotografie

Foto e immagini di Edoardo Leo

Video Edoardo Leo

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Edoardo Leo ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Edoardo Leo nelle opere letterarie Film e DVD di Edoardo Leo

13 biografie

Nati lo stesso giorno di Edoardo Leo

Eminem

Eminem

Cantante Rap statunitense
α 17 ottobre 1972
Nek

Nek

Cantautore italiano
α 6 gennaio 1972
Morgan

Morgan

Cantante e autore italiano
α 23 dicembre 1972
J-Ax

J-Ax

Rapper e cantautore italiano
α 5 agosto 1972
Pif

Pif

Conduttore tv, autore tv, regista e scrittore italiano
α 4 giugno 1972
Alessia Marcuzzi

Alessia Marcuzzi

Presentatrice TV e attrice italiana
α 11 novembre 1972
Anna Falchi

Anna Falchi

Modella e attrice italiana
α 22 aprile 1972
Ben Affleck

Ben Affleck

Attore e regista statunitense
α 15 agosto 1972
Benedetta Parodi

Benedetta Parodi

Giornalista e conduttrice tv italiana
α 6 agosto 1972
Cameron Diaz

Cameron Diaz

Attrice statunitense
α 30 agosto 1972
Carmen Electra

Carmen Electra

Attrice statunitense
α 20 aprile 1972
Dita Von Teese

Dita Von Teese

Modella, showgirl statunitense
α 28 settembre 1972
Emanuele Filiberto di Savoia

Emanuele Filiberto di Savoia

Personaggio televisivo italiano
α 22 giugno 1972
Eva Henger

Eva Henger

Ex pornostar, soubrette tv ungherese
α 2 novembre 1972
Fabio Volo

Fabio Volo

Conduttore TV, scrittore e attore italiano
α 23 giugno 1972
Geri Halliwell

Geri Halliwell

Cantante inglese
α 6 agosto 1972
Gianluca Grignani

Gianluca Grignani

Cantautore italiano
α 7 aprile 1972
Gianmarco Pozzecco

Gianmarco Pozzecco

Allenatore di basket
α 15 settembre 1972
Giuseppe Povia

Giuseppe Povia

Cantautore italiano
α 19 novembre 1972
Gwyneth Paltrow

Gwyneth Paltrow

Attrice statunitense
α 28 settembre 1972
Jennifer Garner

Jennifer Garner

Attrice statunitense
α 17 aprile 1972
Jenny McCarthy

Jenny McCarthy

Modella e attrice statunitense
α 1 novembre 1972
Jude Law

Jude Law

Attore inglese
α 29 dicembre 1972
Laura Freddi

Laura Freddi

Showgirl, attrice e conduttrice tv italiana
α 19 maggio 1972
Loredana Lecciso

Loredana Lecciso

Personaggio televisivo italiana
α 26 agosto 1972
Luis Figo

Luis Figo

Ex calciatore portoghese
α 4 novembre 1972
Natalia Estrada

Natalia Estrada

Showgirl spagnola
α 3 settembre 1972
Petra Magoni

Petra Magoni

Cantante italiana
α 27 luglio 1972
Rebecca Romijn

Rebecca Romijn

Modella e attrice statunitense
α 6 novembre 1972
Roberto Ruspoli

Roberto Ruspoli

Personaggio televisivo italiano
α 27 luglio 1972
Rozsa Tassi

Rozsa Tassi

Pornostar ungherese
α 29 giugno 1972
Rubens Barrichello

Rubens Barrichello

Pilota F1 brasiliano
α 23 maggio 1972
Samuel Romano

Samuel Romano

Cantante italiano
α 7 marzo 1972
Sete Gibernau

Sete Gibernau

Pilota motociclista spagnolo
α 15 dicembre 1972
Stefano Bollani

Stefano Bollani

Pianista jazz italiano
α 5 dicembre 1972
Stefano Bettarini

Stefano Bettarini

Personaggio tv, ex calciatore italiano
α 6 febbraio 1972
Valeria Mazza

Valeria Mazza

Modella argentina
α 17 febbraio 1972
Valerio Mastandrea

Valerio Mastandrea

Attore italiano
α 14 febbraio 1972
Vito Crimi

Vito Crimi

Politico italiano, M5S
α 1 gennaio 1972
Zinedine Zidane

Zinedine Zidane

Allenatore ed ex calciatore francese
α 23 giugno 1972