Biografie

Michela Brambilla

Michela Brambilla
Michela Brambilla nelle opere letterarie

Biografia

Michela Vittoria Brambilla nasce a Calolziocorte (Lecco) il 26 ottobre 1967. Deputata e imprenditrice italiana, dal 12 maggio 2008 è sottosegretaria alla presidenza del Consiglio con delega al turismo nel IV Governo Berlusconi. Un anno dopo diviene ministro del Turismo.

Eletta nella circoscrizione Emilia-Romagna XI per il Popolo della Libertà, Michela Vittoria Brambilla è stata proclamata deputato della XVI legislatura il 22 aprile 2008. Si tratta del compimento di un percorso politico che ha avuto il suo inizio quando, il 20 novembre 2006, fondò i Circoli della Libertà, dei quali è attualmente Presidente. Un movimento ben radicato su tutto il territorio nazionale, nato con lo scopo di rappresentare le istanze dei cittadini alla politica e di contribuire alla nascita del Popolo della Libertà.

Dopo avere assunto l'incarico di Governo, Michela Vittoria Brambilla ha rassegnato le dimissioni dai Consigli d'Amministrazione delle proprie aziende, rinunciando quindi alla presidenza di Gruppo Sal spa, (azienda leader che opera nel settore dei prodotti alimentari freschi e, con una seconda divisione, degli alimenti per animali), di Sotra Coast International, (settore alimentare), e all'incarico di consigliere delegato delle Trafilerie Brambilla spa, (storica azienda di famiglia che opera come leader nella produzione di filo d'acciaio inossidabile, per la quale rappresenta la quarta generazione).

Dal momento in cui le è stata attribuita la responsabilità delle politiche turistiche nazionali, Michela Vittoria Brambilla ha avviato una serie di attività finalizzate a riportare il "turismo", quale fonte di sviluppo e crescita economica, al centro dell'attenzione e dell'interesse economico nazionale.

Nel luglio 2008, a Palazzo Chigi, Michela Vittoria Brambilla ed il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, hanno quindi illustrato il programma di Governo e le prime misure adottate in materia di turismo. Nel corso dell'incontro con la stampa, è stato presentato il nuovo Presidente dell'ENIT, Matteo Marzotto, scelto per rilanciare l'immagine dell'Italia come destinazione turistica nei mercati internazionali.

Michela Vittoria Brambilla ha già dato il via ad alcuni significativi provvedimenti per il settore, tra cui un unico standard nazionale di classificazione alberghiera ed i buoni vacanze per le famiglie a basso reddito, ed ha organizzato l'Osservatorio Nazionale del Turismo, che svolge la sua qualificata ed innovativa attività con il contributo di Istat, Unioncamere e Banca d'Italia.

Sin dall'inizio del mandato, la sua attività si è concentrata su molteplici fronti: l'incremento dei flussi turistici da alcuni Paesi esteri di grande potenzialità, tra cui la Cina; la realizzazione di accordi con altre istituzioni ministeriali, quali quella del commercio estero o degli affari esteri, per migliorare le reti di promozione del "Sistema Italia" del made in Italy nel mondo; l'istituzione di comitati di lavoro per arrivare ad una destagionalizzazione del settore, sui temi della formazione turistica e della cultura dell'ospitalità, della creazione di nuovi itinerari turistici nel Paese, dello sviluppo del turismo sportivo, congressuale, termale ed enogastronomico, delle vie fluviali, del turismo sociale e della revisione della classificazione dei beni demaniali marittimi in relazione alle concessioni turistiche, che ha già dato vita ad un protocollo d'intesa condiviso tra Governo, regioni ed imprese di categoria.

Nell'ottica di dare corso ad una sostenuta promozione e commercializzazione del nostro Paese, Michela Vittoria Brambilla ha dato il via al progetto per il nuovo portale "Italia.it", del quale curerà anche la realizzazione e la gestione.

Inoltre, ha siglato un protocollo d'intesa con i responsabili di Governo delle politiche turistiche di Francia e Spagna, Hervé Novelli e Joan Mesquida Ferrando (19 febbraio 2009), con le finalità di individuare sinergie idonee a fronteggiare la crisi economica, che rischia di penalizzare i flussi turistici in Europa, e di promuovere insieme un nuovo progetto (con un unico brand) che riunisca le eccellenze dei tre grandi Paesi in un unico sistema d'offerta che vada incontro soprattutto alle esigenze del turismo proveniente da altri continenti.

Per dare finalmente vita alla programmazione di un Italia turistica, Michela Vittoria Brambilla ha messo all'ordine del giorno il primo Piano Strategico Nazionale del Turismo, che nasce dal lavoro svolto dai comitati e dai risultati degli Stati Generali del Turismo, che detterà l'agenda di Governo per i prossimi anni.

Impegnata da sempre anche sul fronte etico e per la tutela dei bambini, ha realizzato la Campagna Nazionale: "E se fosse tuo figlio? - Insieme per un Turismo Etico", chiamando a raccolta tutti gli operatori dell'industria del turismo, con un'iniziativa volta a contrastare ogni forma di turismo finalizzata allo sfruttamento sessuale dei minori. Contestualmente è stato presentato anche il testo di un nuovo codice di comportamento (Certificazione Turismo Etico) che le maggiori associazioni dell'industria del turismo adotteranno per contrastare il fenomeno dei "viaggi della vergogna".

A pochi giorni dalla presentazione ufficiale del progetto per un turismo etico (novembre 2008), Michela Vittoria Brambilla ha inaugurato a Roma presso il Dipartimento per lo Sviluppo e la Competitività del Turismo, il Comitato Mondiale per l'Etica del Turismo. Un'iniziativa partita dall'organizzazione mondiale del turismo, con il riconoscimento dell'ONU, che ha affidato all'Italia il compito e la responsabilità di istituire tale organismo dandogli una sede permanente.

Da sempre grande amante degli animali (il suo zoo privato conta 14 cani, 23 gatti, 4 cavalli, 2 asini, 8 capre, 4 galline) e attiva militante su questo fronte (è presidente fondatrice della Lega Italiana per la Difesa degli Animali, presidente provinciale della Lega Nazionale per la Difesa del Cane, oltre ad avere dal 2000 la gestione del Canile provinciale di Lecco), Michela Vittoria Brambilla ha presentato i dettagli del nuovo regolamento per l'ammissione degli animali domestici sui convogli di Trenitalia, il 18 novembre 2008 presso la sede delle Ferrovie dello Stato, insieme al sottosegretario alla Salute, Francesca Martini ed all'amministratore delegato di Trenitalia, Mauro Moretti.

Michela Brambilla negli anni 2010

E' presidente e fondatrice della LEga Italiana Difesa Animali e Ambiente (LEIDAA). Negli anni in cui è stata presidente nazionale dei giovani imprenditori di Confcommercio, ha dato vita alla campagna contro l'abbandono "Finalmente entro anch'io", riunendo tutti i pubblici esercizi e le strutture ricettive italiane aderenti a Confcommercio.

Nel 2010 Michela Vittoria Brambilla presenta il movimento La coscienza degli animali, da lei fondato insieme a Umberto Veronesi. Il movimento condanna il maltrattamento degli animali, chiede l'abolizione della sperimentazione animale, della caccia, dei circhi con animali, degli zoo, dell'uccisione di animali da pelliccia, della macellazione rituale e dell'allevamento intensivo.

Nel 2012 pubblica il libro "Manifesto animalista - Difendiamo i loro diritti". Nel 2017 fonda il partito politico "Movimento Animalista"-

Frasi di Michela Brambilla

7 fotografie

Foto e immagini di Michela Brambilla

Video Michela Brambilla

Loading...

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Michela Brambilla ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Michela Brambilla nelle opere letterarie

9 biografie

Nati lo stesso giorno di Michela Brambilla

Alexia

Alexia

Cantante italiana
α 19 maggio 1967
Skin

Skin

Cantante inglese, Skunk Anansie
α 3 agosto 1967
Neffa

Neffa

Cantautore e produttore discografico italiano
α 7 ottobre 1967
Aldo Nove

Aldo Nove

Scrittore e poeta italiano
α 12 luglio 1967
Amélie Nothomb

Amélie Nothomb

Scrittrice belga
α 13 agosto 1967
Anna Nicole Smith

Anna Nicole Smith

Modella e attrice statunitense
α 28 novembre 1967
ω 8 febbraio 2007
Arman Golapyan

Arman Golapyan

Mercante d'arte antica
α 20 luglio 1967
Benicio Del Toro

Benicio Del Toro

Attore portoricano
α 19 febbraio 1967
Boris Becker

Boris Becker

Tennista tedesco
α 22 novembre 1967
Carla Bruni

Carla Bruni

Top model e cantante italiana
α 23 dicembre 1967
Davide Oldani

Davide Oldani

Chef italiano
α 1 ottobre 1967
Eddie Guerrero

Eddie Guerrero

Atleta, wrestler messicano
α 9 ottobre 1967
ω 13 novembre 2005
Fabio De Luigi

Fabio De Luigi

Attore e comico italiano
α 11 ottobre 1967
Federica Panicucci

Federica Panicucci

Conduttrice tv e radiofonica italiana
α 27 ottobre 1967
Gabriele Muccino

Gabriele Muccino

Regista italiano
α 20 maggio 1967
Gabriele Cirilli

Gabriele Cirilli

Comico e attore italiano
α 12 giugno 1967
Gianluca Vacchi

Gianluca Vacchi

Imprenditore italiano
α 5 agosto 1967
Gianmarco Tognazzi

Gianmarco Tognazzi

Attore italiano
α 11 ottobre 1967
Gigi D'Alessio

Gigi D'Alessio

Cantautore italiano
α 24 febbraio 1967
Giovanni Floris

Giovanni Floris

Giornalista e conduttore tv italiano
α 27 dicembre 1967
Guy Pearce

Guy Pearce

Attore australiano
α 5 ottobre 1967
Henry John Woodcock

Henry John Woodcock

Magistrato italiano
α 23 marzo 1967
Italo Bocchino

Italo Bocchino

Politico italiano
α 6 luglio 1967
Jamie Foxx

Jamie Foxx

Cantante e attore statunitense
α 13 dicembre 1967
John Petrucci

John Petrucci

Chitarrista statunitense, Dream Theater
α 12 luglio 1967
Julia Roberts

Julia Roberts

Attrice statunitense
α 28 ottobre 1967
Kurt Cobain

Kurt Cobain

Cantante e musicista statunitense
α 20 febbraio 1967
ω 5 aprile 1994
Lara Croft

Lara Croft

Eroina del videogame Tomb Raider
α 14 febbraio 1967
Liev Schreiber

Liev Schreiber

Attore statunitense
α 4 ottobre 1967
Lorenzo Flaherty

Lorenzo Flaherty

Attore italiano
α 24 novembre 1967
Luca Coscioni

Luca Coscioni

Politico italiano
α 16 luglio 1967
ω 20 febbraio 2006
Luigi Lo Cascio

Luigi Lo Cascio

Attore italiano
α 20 ottobre 1967
Luigi De Magistris

Luigi De Magistris

Politico ed ex magistrato italiano
α 20 giugno 1967
Mario Cipollini

Mario Cipollini

Atleta italiano, ciclismo
α 22 marzo 1967
Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri

Allenatore di calcio italiano
α 11 agosto 1967
Matt LeBlanc

Matt LeBlanc

Attore statunitense
α 25 luglio 1967
Max Pezzali

Max Pezzali

Cantautore italiano
α 14 novembre 1967
Max Gazzè

Max Gazzè

Cantautore e musicista italiano
α 6 luglio 1967
Nicola Savino

Nicola Savino

Conduttore radiofonico e tv, autore tv
α 14 novembre 1967
Nicole Kidman

Nicole Kidman

Attrice australiana
α 20 giugno 1967
Noel Gallagher

Noel Gallagher

Musicista inglese
α 29 maggio 1967
Pamela Anderson

Pamela Anderson

Attrice statunitense
α 1 luglio 1967
Paola Barale

Paola Barale

Showgirl e conduttrice tv italiana
α 28 aprile 1967
Paul Gascoigne

Paul Gascoigne

Calciatore inglese
α 27 maggio 1967
Paul Giamatti

Paul Giamatti

Attore statunitense
α 6 giugno 1967
Philip Seymour Hoffman

Philip Seymour Hoffman

Attore statunitense
α 23 luglio 1967
ω 2 febbraio 2014
Roberto Baggio

Roberto Baggio

Calciatore italiano
α 18 febbraio 1967
Tia Carrere

Tia Carrere

Attrice statunitense
α 2 gennaio 1967
Valeria Marini

Valeria Marini

Attrice, soubrette e stilista italiana
α 14 maggio 1967
Vin Diesel

Vin Diesel

Attore statunitense
α 18 luglio 1967
Will Ferrell

Will Ferrell

Attore statunitense
α 16 luglio 1967