Biografie

Eddie Guerrero

Eddie Guerrero
Eddie Guerrero nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Eddie Guerrero

Biografia Latino Heat

Eduardo Gori Guerrero, nasce a Juarez (Messico) il 9 ottobre 1967. Cresce in una famiglia completamente immersa nel mondo del wrestling: famosi Gory Guerrero (il padre), Chavo Sr., Mando ed Hector (i fratelli maggiori), Enrique Llanes (lo zio), Javier Llanes (il cugino) e "Vengador" Hector Mejla e Chavo Guerrero Jr. (i nipoti). Fin da bambino si allena per diventare un wrestler professionista. Nel 1987 debutta nella EMLL (Empresa Mexicana de Lucha Libre), federazione di wrestling indipendente messicana.

Conquista il primo alloro alla WWA (World Wrestling Association): si tratta del World Trios Title, titolo che vince assieme ai fratelli Chavo Sr. e Mando. Il 28 luglio 1989 a Tijuana, Messico, i tre perderanno contro gli American Mercenaries (Bill Anderson, Louie Spicolli & Tim Patterson). Nel 1992 conquisterà il WWA World Welterweight Title, che poi perderà esattamente 31 giorni dopo (29 agosto 1992) sconfitto dal Piloto Suicida. Eddie in seguito passa alla AAA (Asistencia Asesoria y Administration), altra federazione messicana. Alla AAA inizia a lottare con una maschera (con il nome di Mascara Magica), come vuole la tradizione messicana. La gimmick verrà accantonata dopo poco per il discreto successo ottenuto.

Le ottime performance di Guerrero faranno si che presto venga notato al di fuori della sua patria. Nell'aprile del 1992 la NJPW lo contatta per partecipare al Top of the Super Junior '92, in Giappone. Nel 93 Guerrero farà un avanti e indietro continuo tra Messico e Giappone, sempre con ottimi risultati. In Messico combatte in tag team con El Hijo del Santo, nella coppia chiamata " La Pareja Atomica ", lo stesso tag team nel quale combattevano i padri dei due negli anni sessanta. I due sono amatissimi dal pubblico della loro nazione, ma Guerrero turnerà presto heel tradendo il compagno, e formerà un tag con Art Barr, in arte Love Machine (e chiamerà la coppia " La Pareja del Terror", uno dei migliori tag team degli anni 90. El Hijo del Santo sceglie invece Octagon come nuovo partner e inizia un feud tra i due con in palio gli AAA World Tag Team Title. La coppia face vincerà i titoli il 5 novembre 1993.

Nell'aprile del 1994 Eddie fa ritorno in Giappone, dove partecipa alla Super J. Cup. Per l'occasione riprende a lottare a volto coperto (col nome di Black Tiger II), e dopo aver sconfitto Taka Michinoku, verrà battuto da Wild Pegasus (Chris Benoit, il futuro vincitore della Super J Cup). Un mese dopo parteciperà anche alla NJPW Best of the Super Junior 94.

Assieme a Louie Spicolli, Konnan e Art Barr, formerà invece in Messico la stable chiamata "Los Gringos Locos". Guerrero e Barr sconfiggono El Hijo del Santo & Octagon, laureandosi nuovi campioni di copia il 23 luglio del 1994. Black Tiger II, in Giappone, il 18 Ottobre vince il New Japan Junior Heavyweight Super Grade Tag League Title assieme a Great Sasuke. Il 23 novembre 1994 Art Barr viene trovato morto per abuso di alcol e stupefacenti, a soli 28 anni. Eddie resta molto colpito dalla morte dell'amico e decide di usare la Frogsplash come finisher (la precedente finisher di Art Barr) in onore del tag partner deceduto. Gli AAA World Tag Team Title vengono dichiarati vacanti dopo questo triste evento.

Guerrero continuerà il tran tran tra Messico e Giappone finchè verrà notato anche negli USA. Alla fine del 1994 approda alla ECW. Dopo pochi mesi, l'8 Aprile del 1995, vincerà l'ECW Television Title sconfiggendo 2 Cold Scorpio durante ECW Three Way Dance 95. Il 21 luglio perderà la cintura in favore di

Dean Malenko, ma la rivincerà esattamente 7 giorni dopo. 2 Cold Scorpio si riprenderà il titolo il successivo 25 agosto.

Alla fine del 1995 la WCW ingaggia Eddie Guerrero, che disputa come primo match un dark match contro Alex Wright, che terminerà in un no-contest. Nel dark match precedente Halloween Havoc '95, sconfiggerà Disco Inferno. Alla WCW World War Three di novembre, parteciperà alla 60 Man Three Ring Battle Royal e verrà eliminato per 52° da Arn Anderson. A WCW StarrCade viene battuto da Shinjiro Ohtani. Guerrero verrà ancora sconfitto da Brian Pillman poi a Clash of the Champions XXXII, ma vincerà il WCW US Heavyweight Title in marzo, ma perderà poco dopo contro Konnan a WCW Uncensored.

In NJPW Guerrero ritorna a vestire i panni di Black Tiger, sconfiggendo assieme a El Samurai & Gran Hamada, Shinjiro Ohtani, Koji Kanemoto e Dean Malenko. A Maggio sconfiggerà Wild Pegasus in semifinale e poi Jushin "Thunder" Liger in finale, conquistando il torneo NJPW Best of the Super Junior '96. Vincerà poi il NJPW Junior Heavyweight Title a Giugno ma lo perderà presto contro The Great Sasuke, campione assoluto della federazione giapponese.

Tornato in WCW perde contro Chris Benoit, ma poi sconfiggerà Steve Regal in un dark match precedente WCW Bash at the Beach '96. A WCW Hog Wild verrà battuto da Ric Flair.

Inizia qui un feud con Diamond Dallas Page che durerà parecchio tempo. Guerrero vince il primo match a Clash of the Champions XXXIII mentre a Fall Brawl Page sconfigge il nipote di Eddie, Chavo Jr. A Halloween Havoc il rematch fra Eddie e DDP verrà vinto da Page. Alla 60 Man Three Ring Battle Royal Guerrerò sarà eliminato da Steven Regal. A Starrcade, nel match decisivo tra Page e Eddie, vincerà il messicano, vincendo anche il titolo US (in quel momento vacante).

Guerrero aprirà il 1997 con una vittoria su Scott Norton, e poi contro Syxx (X-Pac), sconfitto dal messicano anche a nWo Souled Out. Vittoria per Eddie anche contro Chris Jericho a SuperBrawl VII, ma perderà il suo titolo contro Malenko a Uncensored 97. Jericho e Guerrero si affronteranno altre due volte. Il primo match sarà vinto ad Jericho, il secondo da Guerrero (strappando così la cintura Cruiserweight al canadese). Rey Mysterio Jr. sconfiggerà Eddie a Halloween Havoc in un ottimo title vs mask match. Nella puntata del 10 novembre di WCW Monday Nitro Eddie rivincerà il titolo. Guerrero sconfiggerà ancora Rey a World War Three, ma nella 60-Man Three Ring Battle Royal svoltasi in serata sarà eliminato proprio da Mysterio. Eddie batterà Malenko a Starrcade, ma verrà sconfitto il giorno dopo da Ultimo Dragon, che diventerà così campione dei pesi leggeri. Altra sconfitta contro Booker T a Uncensored, mentre a WCW Slamboree Eddie si prende la rivincita su Ultimo Dragon, con una pesante vittoria.

Parte poco dopo un feud con suo nipote Chavo Jr. Il 22 Maggio in coppia con il fratello Hector sconfigge Black Angel & Super Ninja, vincendo i titoli di coppia PWF, poi dichiarati vacanti quando i Guerreros non potranno difenderli perchè gia sotto contratto con la WCW. A Great American Bash Chavo Jr. sconfiggerà Eddie. A Bash at the Beach in un Hair vs Hair Match Eddie costringerà il nipote Chavo a tagliarsi a zero i capelli vincendo il match.

Eddie comincia qui ad accusare la WCW di razzismo, in quanto colpevole di mettere i wrestler messicani uno contro l'altro. Formerà una sua stable, il Latino World Order, che nel giro di poche settimane vede un sacco di wrestlers unirsi dalla sua parte. Oltre allo stesso Eddie vediamo Juventud Guerrera, Rey Mysterio Jr., Silver King, El Dandy, Psicosis, La Parka , Damien, Villano IV, Villano V e Hector Garza.

Alla 60 Man Battle Royal verrà eliminato da Billy Kidman. Kidman sconfiggerà poi Eddie a Starrcade.

Il 1998 di Eddie si conclude in malo modo. Proprio il 31 dicembre Eddie è vittima di un gravissimo incidente automobilistico. Riporterà fratture multiple causate da un volo di trenta metri fuori dal suo autoveicolo, ma incredibilmente sopravviverà.

Solo sei mesi dopo tornerà sul ring della WCW e sconfiggerà Juventud Guerrera il 21 Giugno 1999. Guerrero entrerà nei Filthy Animals con Rey Mysterio, Kidman, Konnan e Torrie Wilson. Il 14 agosto a Road Wild sconfiggerà Vampiro e gli Insane Clown Posse assieme a Mysterio e Kidman. In un rematch a Fall Brawl saranno ancora i Filthy Animals a spuntarla. Il 24 di Ottobre a Halloween Havoc Eddie sconfigge Perry Saturn. A WCW Mayhem è protagonista con Kidman e Torrie dalla sua parte contro Malenko, Saturn e Asya di un Elimination Match che vedrà vincitore finale Saturn.

A inizio 2000, dopo un dissidio con il booker Kevin Sullivan, Eddie Guerrero lascia la WCW , seguito da Chris Benoit, Dean Malenko e Perry Saturn. I quattro approdano in WWF dove subito creano la stable dei Radicalz, che debutterà il 31 gennaio 2000 a Raw chiedendo di essere assunti dal commissioner della WWF Mick Foley. Eddie si infortuna ad un braccio e il push della stable viene così bloccato costringendo il booking team a rivedere tutti i piani. Eddie tornerà a WM2000 assieme a Perry Saturn & Dean Malenko, sconfitti da Scotty 2 Hotty, Grandmaster Sexay e Chyna. Guerrero il giorno dopo diventerà WWF European Champion sconfiggendo Chris Jericho, tradito da Chyna.

Nasce qui "Latino Heat", innamorato di "mamacita" Chyna, che corteggia in qualsiasi maniera. Nasce qui (solo sul ring ovviamente, visto che Eddie è felicemente sposato) una coppia. Il 30 Aprile a Backlash Eddie sconfigge Essa Rios e resta campione Europeo. A Insurrextion sconfiggerà ancora Jericho, e anche Saturn e Malenko a Judgment Day, grazie all'aiuto di Chyna.

A KOTR arriva ai quarti di finale ma viene fermato da Val Venis. A Fully Loaded perde il titolo europeo da Perry Saturn. A SummerSlam Chyna (con Eddie) schienerà Trish Stratus (con Venis) in un Intercontinental Championship/Mixed Tag Team Match, e diventerà campionessa intercontinentale. Il 4 Settembre Eddie diventa campione intercontinentale sconfiggendo Chyna e Kurt Angle in un Three Way Dance. Chyna non la prenderà bene, ma poi perdonerà il messicano e così Eddie diventerà geloso e le impedirà (senza successo) di posare per Playboy.

A Unforgiven difende il titolo contro Rikishi (vittoria per DQ). Chyna diventa gelosa di Eddie, e i rapporti tra i due iniziano a degenerare fino a lacerarsi quando Chyna scopre Eddie sotto la doccia con due ragazze (Mandy e Victoria). Eddie il 16 Ottobre si infortunerà a un ginocchio affrontando Y2J. Tornato in WWF riforma i Radicalz e parte un feud con la nuova DX senza HBK e HHH (formata ora da Gunn, Chyna, Road Dogg e K-Kwick). Gunn sconfigge Eddie il 23 novembre, e alle SS in un SS Elimination Match i Radicalz sconfigeranno la DX. A Rebellion Gunn & Chyna sconfiggono Guerrero & Malenko.

Eddie assieme a Malenko & Saturn sconfiggerà, ad Armageddon, Lita & gli Hardy Boyz in un elimination match, con Guerrero primo eliminato.

A WMX7 Eddie sconfigge Test tornando campione europeo, ma il 26 Aprile Matt Hardy gli strappa la cintura. Matt Hardy vincerà poi un Triple threat Match con Eddie e Christian. Guerrero sconfigge poi Grandmaster Sexay a Insurrextion e si affianca agli Hardy, tradendo i Radicalz.

Nel giugno del 2001 la WWF prova a convincere Eddie a ricoverarsi in un centro di riabilitazione da alcol e droga, dopo che il wrestler si presenta ad uno show televisivo in uno stato inguardabile. Viene così sospeso per permettergli le cure mediche necessarie. A novembre Vince lo riaccoglierà a braccie aperte nella federazione, dopo che avrà brillantemente superato i suoi problemi di dipendenza. Guerrero sconfigge Funaki due volte in due house shows, e pronto a un rientro sugli schermi, avviene il peggio. Eddie viene arrestato per guida in stato di ebbrezza e la WWF lo licenzia.

Guerrero non si perde d'animo e lotta per un'ulteriore terapia. Parteciperà a show della ICW e della IWA, e poi della USPW sconfiggendo Devon Storm, e poi venendo sconfitto da Mike Thunder in EWF. Adam Flash lo sconfiggerà il 30 gennaio in MCW, e in WWA verrà sconfitto da Mike Quackenbush. A Alaska SuperSlam II sconfiggerà Christopher Daniels, e il 24 Febbraio conquista una cintura Cruiserweight in WWA sconfiggendo Psicosis e Juventud Guerrera durante WWA Revolution. Vincerà poi l'IWA Mid-South Heavyweight Title sconfiggendo CM Punk e Rey Mysterio Jr. in un 3Way Dance. Il giorno dopo CM Punk torna campione. Batterà successivamente Will Damon il 24 marzo in PCW.

La WWE nota la sua dimostrazione di amore per il wrestling e lo riassume; Eddie attacca Van Dam alla fine di un match tra Booker T e Rob. Inizia un feud Frogsplash vs Frogsplash fra i due ex-ECW. Guerrero farà vincere UT contro RVD qualche giorno dopo. RVD & Spike Dudley affronteranno Regal & Guerrero, e il messicano deciderà il match con una Frogsplash su Spike. A Backlash Eddie sconfigge RVD per il titolo intercontinentale. Il giorno dopo Eddie attacca ancora RVD.

Con il consenso della WWE partecipa a uno show della ICW e uno della RoH, sconfiggendo nel primo CM Punk (in un WWE Ic Title vs IWC HW Title Match), e nel secondo gli Spanish Announce Team in coppia con Amazing Red.

A Insurrextion Eddie perde contro RVD per squalifica. A Judgment Day Eddie prevarrà sul suo avversario; nella sfida decisiva tra i due, in un ladder match, sarà RVD a vincere. In un match di qualificazione per il torneo di KOTR RVD sconfiggerà ancora il messicano.

La WWE decide che Guerrero è pronto per un push da titolo del mondo e gli prepara un feud contro Stone Cold Steve Austin. Quest'ultimo, credendo che la WWE lo utilizzi male rispetto al suo vero valore, e credendo che Eddie non sia un avversario degno di lui, si licenzia. La WWE sfrutta la realtà per una storyline dove Eddie accusa Ric Flair per l'allontanamento di Steve Austin. Flair batterà Guerrero a KOTR. Guerrero andrà in tag team con Benoit e verranno sconfitti a Vengeance in un Table Match da Bubba & SpikEddie Guerrero & Benoit vengono poi draftati a SmackDown! e sconfiggono in coppia The Rock & Edge. A Summerslam Edge sconfiggerà Eddie. Edge batte ancora una volta Eddie in un No-DQ Match nell'SD! successivo al PPV estivo.

Stephanie McMahon, GM di SD!, crea un torneo per assegnare i nuovi WWE World Tag Team Title. Eddie entra in tag team con il nipote Chavo e dopo aver sconfitto Mark Henry & Rikishi, vengono battuti da Benoit & Angle nelle semifinali. A No Mercy i due messicani batteranno in un Three-Way Dance Edge & Rey Mysterio e Kurt Angle & Chris Benoit, diventando nuovi campioni di coppia.

A Armageddon Benoit sconfiggerà Eddie Guerrero, il quale alla RR viene eliminato quasi subito. I Los Guerreros (aka Eddie e Chavo) vengono sconfitti poi dal Team Angle perdendo i titoli. A Wm19 i Los Guerreros e Rhyno & Benoit vengono sconfitti dal Team Angle. A Backlash ancora una volta il Team Angle batte i Los Guerreros. Chavo si infortuna in Maggio in un match di Velocity, e il match previsto a Judgment Day lascia Eddie senza partner. Eddie trova un compagno in Tajiri e i due sconfiggono il Team Angle in un ladder match, diventando campioni. Il Team Angle si riprenderà i titoli il 3 luglio, in un match che vedrà tra l'altro il turn heel di Eddie, il quale a fine match assalta Tajiri.

Eddie torna a combattere in singolo, e nel torneo per l'US Title sconfigge Ultimo Dragon nei quarti, Billy Gunn in semifinale e Benoit in finale, diventando il primo nuovo WWE US Champion. A SummerSlam conserva il titolo in un Fatal-4-Way tra Benoit, Tajiri e Rhyno. Eddie, tornato face, inizia un feud con Big Show, che a No Mercy conquista il titolo.

Dopo quattro mesi torna Chavo, e i Los Guerreros si riformano (con la gimmick del Lie, Cheat and Steal), iniziando un feud con i Basham Brothers. Alle SS del 2003 vincono i Basham, e nascono delle incomprensioni tra i messicani. Durante SmackDown! del 1 gennaio 2004 i due perdono un match con il World Greatest Tag Team (ex Team Angle) e arrivano quasi allo split; la situazione è salvata dall'arrivo di Angle che fa da mediatore tra zio e nipote. Angle chiamerà i due sul ring e arriverà a fargli fare pace; poco dopo andranno all'assalto dei titoli di coppia contro i Basham, ma dopo aver perso il match Chavo scenderà dal ring, prenderà una sedia e se ne starà con le mani in mano a vedere lo zio malmenato dai Basham. I due lasciano il ring, Chavo raggiunge lo zio, e inizia anche lui a picchiarlo fino a farlo sanguinare. Chavo quindi lascia il ring sulla low-rider dello zio, dando vita ad un nuovo feud zio-nipote tra i due.

Chavo Sr., fratello di Eddie e padre di Chavo Jr., torna in WWE il 15 gennaio e dice di volersi scusare con Eddie da parte del figlio. Eddie dice di non avercela con il fratello ma che vuole le scuse direttamente da Chavo. Chavo non vuole salire sul ring con Eddie, Eddie si avvicina per invitarlo a raggiungerlo ma il fratello lo attacca alle spalle. I due Chavos attaccano Eddie fino a che Angle non lo salva. Il 22 gennaio 2004 i due Chavo sconfiggono Eddie & Angle dopo che Eddie colpisce accidentalmente Angle negli occhi, e Kurt accecato colpisce Eddie con un Angle Slam, permettendo ai Chavos di schienarlo.

Alla RR Eddie batte Chavo. Il 29 gennaio Eddie viene attaccato nel backstage e portato in ospedale, ma tornerà a fine puntata battendo altri 14 wrestlers in una SmackDown! Royal Rumble per un N° 1 Contender al titolo di Lesnar. Eddie schienerà Lesnar il 12 Febbraio in un tag team match con John Cena contro Lesnar & Big Show. A NWO 2004 diventerà WWE Champion sconfiggendo Brock Lesnar dopo un match di mezz'ora, aiutato da Goldberg. La successiva puntata di SD! vede il turn heel di Angle ai danni di Eddie: Kurt Angle special referee di Eddie vs Chavo vede l'eroe olimpico non contare un pin vincente di Eddie per poi attaccarlo. Eddie batterà a WMXX Kurt Angle, e festeggierà la cintura assieme all'amico Benoit.

Il 22 marzo Eddie affronta Triple H, ma il match termina in un no-contest quando tutti i wrestlers dei due roster danno vita ad una megarissa sul ring. Il 25 marzo Eddie affronta Booker T, ma JBL interferisce ai danni di Eddie e provoca un No Contest. Il 28 marzo, nel corso di un house show, Eddie assale un fan che aveva colpito i suoi figli con una bibita, che erano con lui sul ring per festeggiare. Non è questo il primo episodio di violenza da parte di Eddie sui fan, sempre comunque provocatori della sua ira.

Eddie inizia un feud con JBL, vincitore del Great American Award di Angle (ora GM dopo la dipartita di Heyman). Eddie ruba e poi distrugge il trofeo. Il 15 Aprile 2004 Eddie sconfigge Big Show, il quale lascia la WWE dopo la sconfitta. Il 2 Aprile, ad un house show, JBL provoca un attacco di cuore a sua madre che stava festeggiando con il figliolo una vittoria. Il 6 Maggio, Eddie arriverà sul ring impazzito e colpirà con sediate i Dudley, l'amico RVD e diversi arbitri WWE. Eddie distruggerà poi la limousine di JBL e verrà arrestato per vandalismo. A JD 2004 JBL batte Eddie per squalifica, dopo un match sanguinosissimo che costringe Eddie ad essere ricoverato.

A GAB 2004 in un Bullrope Match JBL conquista la cintura in modo discutibile.

Eddie riaffronta JBL il 15 luglio in uno Steel Cage Match e dopo una Frogsplash dal tetto della struttura metallica perde il match per colpa di Angle mascherato da El Gran Luchadore. Vince McMahon sancisce un match per SS2004 tra Angle e Guerrero, ma a vincere sarà l'eroe olimpico. Eddie & Rey sconfiggeranno poi Luther & Kurt Angle. Angle vincerà un 2 out of 3 Falls contro Eddie, e poi un Lumberjack Match tra i due finirà in un No Contest quando Big Show torna e distribuisce chokeslam ad almeno una decina di lumberjacks, Eddie e Angle compresi.

Guerrero & Big Show lottano la settimana successiva insieme contro Angle & Luther e vincono per DQ dopo l'interferenza di Jindrak. A No Mercy Eddie sconfiggerà Luther grazie all'uso di uno sfollagente rubato a un agente di polizia nell'arena. Eddie sconfiggerà ancora Luther, anche se per squalifica, nell'SD successivo il PPV. Eddie poi schienerà Jindrak e in coppia con RVD batterà ancora Jindrak & Luther (11 novembre).

Il Team Guerrero (Eddie, Show, RVD e Cena) distruggerà alle SS del 2004 il Team Angle (Angle, Jindrak, Reigns e Carlito) per 3-1.

Il 25 novembre viene sconfitto, in coppia con Booker T, da JBL e Orlando Jordan, ma solo per un'interferenza dei Basham. Il 9 dicembre, in squadra con Undertaker e Booker T, sconfiggerà i Basham e Orlando Jordan.

Eddie partecipa ad un Fatal-Four Way ad Armageddon assieme a Undertaker, Booker T e JBL per il titolo del mondo, ma sarà ancora JBL a spuntarla, nonostante la prestazione ottima di Eddie Guerrero. Assieme a Booker T sconfiggerà Suzuki & Dupree e poi con Mysterio batterà Angle & Luther. Il 30 dicembre viene schienato da Rey Mysterio in un match tra lui e Booker T contro Mysterio & RVD.

Eddie verrà sconfitto da Rey Mysterio il 6 gennaio. Eddie, in coppia con Booker T, partecipa ad un Fatal 4 Way per i titoli di coppia di Mysterio & RVD, contro i Bashams e Jindrak & Reigns. I titoli vanno a Doug & Danny. Eddie & Mysterio in coppia si qualificano alla RR in un incontro di coppia contro Luther & Jindrak. Assieme a Rey e Booker batterà Jordan, Jindrak e Luther nello SmackDown! precedente la Royal Rumble 2005.

Eddie entra col numero uno nella RR (tenterà senza successo di rubare a Flair il numero 30), e verrà eliminato da Edge dopo aver eliminato Booker T e aver fatto coppia con Benoit e Hardcore Holly per eliminare Daniel Puder e lo stesso Holly.

Booker T sconfigge Eddie nel torneo valido per il N°1 contender al primo turno; Eddie sconfigge Kenzo Suzuki la settimana successiva. A No Way Out diventa campione di coppia con Rey Mysterio battendo i Bashams. Nell'SD! successivo rischienano ancora i Bashams (ma Rey colpisce tuttavia per sbaglio Eddie con la sua 619). Nelle settimane successive difenderanno vittoriosamente le cinture contro Luther & Jindrak e JBL & Orlando Jordan.

Chavo Jr. tenta di convincere Eddie a sciogliere il tag con Rey. Eddie, con Rey e John Cena sconfigge JBL e i Bashams. Eddie sfida Rey ad un incontro a WMXXI e Rey vincerà il match. Rey e Eddie difenderanno i titoli contro Hardcore Holly & Charlie Haas. Un'interferenza di Rey farà perdere il match di Eddie contro Danny Basham, e Eddie per vendetta (anche per la sconfitta patita a WMXXI) interferirà nel match di Rey contro JBL, valido per il titolo, picchiando JBL e causando la squalifica del piccolo cruiser messicano. In un match tra Angle e Eddie valido per il N°1 Contender, Eddie esce sconfitto a causa di un errore di Rey che, arrivato in soccorso di Eddie, lo colpisce con la sedia per errore. La settimana dopo perderanno un match non titolato contro gli MNM e i due finiranno a spintonarsi a vicenda.

Nelle settimane successive Eddie e Rey perderanno i titoli contro gli MNM dopo che Eddie si rifiuterà di dare il tag e lascerà l'arena. La settimana successiva nel Carlito's Cabana Eddie chiede a Rey di perdonarlo, Rey accetta e la stessa sera avviene il turn heel di Eddie. Chavo assale Rey assieme agli MNM e Eddie, giunto in salvo di quest'ultimo fa piazza pulita degli avversari, abbraccia Rey ma poi lo distrugge sbatacchiandolo a destra e manca per finirlo con una impressionante Suplex sugli scalini.

Eddie minaccia Rey addirittura di togliergli la vita e i due si affrontano a Judgment Day, dove Rey vince il match. Eddie minaccia di rivelare a tutti il grande segreto dei due, e costringe Rey ad alcune azioni di sottomissione nei suoi confronti. Eddie costringerà Rey a combattere in coppia con lui contro gli MNM, solo per farlo indebolire dagli avversari in vista del loro match a GAB. Eddie batterà Hardcore Holly e Paul London durante alcuni show settimanali.

Nel Secrets Match di GAB sarà Rey ancora a spuntarla e Eddie rivelerà comunque il segreto. Dominick, figlio di Rey, è in realtà suo figlio legittimo, fatto da lua e una prostituta. Eddie porterà avvocati e documenti per la custodia di Dominick, provocando anche malcontenti nel piccolo, e i due si affrontano per la custodia del bambino in un Ladder Match a SummerSlam 2005, dove Rey vince l'ennesimo match con Eddie.

Eddie, Jordan e JBL vengono sconfitti da Benoit, Batista e Rey Mysterio, con Jordan che subisce tutte le finishers dei tre.

Nella notte del 13 novembre 2005, la tregedia: Eddie Guerrero viene trovato morto in una camera d'albergo a Minneapolis. Si trovava in città per la registrazione domenicale del "WWE Supershow" al Target Center.

Il lottatore aveva avuto in passato problemi con la droga e l'alcool, problemi che sono stati raccontati in un film dal titolo "Cheating Death, Stealing Life", uscito un anno prima negli USA. All'età di appena 38 anni Eddie Guerrero lascia la moglie Vicky e tre figlie.

Frasi di Eddie Guerrero

3 fotografie

Foto e immagini di Eddie Guerrero

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Eddie Guerrero ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Eddie Guerrero nelle opere letterarie Libri in lingua inglese Film e DVD di Eddie Guerrero

11 biografie

Nati lo stesso giorno di Eddie Guerrero

Arthur Hugh Clough

Arthur Hugh Clough

Poeta inglese
α 1 gennaio 1819
ω 13 novembre 1861
Camille Pissarro

Camille Pissarro

Pittore francese
α 10 luglio 1830
ω 13 novembre 1903
Enzo Maiorca

Enzo Maiorca

Atleta italiano, apnea
α 21 giugno 1931
ω 13 novembre 2016
Gioachino Rossini

Gioachino Rossini

Compositore italiano
α 29 febbraio 1792
ω 13 novembre 1868
Vittorio De Sica

Vittorio De Sica

Regista italiano
α 7 luglio 1901
ω 13 novembre 1974
Alexia

Alexia

Cantante italiana
α 19 maggio 1967
Skin

Skin

Cantante inglese, Skunk Anansie
α 3 agosto 1967
Neffa

Neffa

Cantautore e produttore discografico italiano
α 7 ottobre 1967
Aldo Nove

Aldo Nove

Scrittore e poeta italiano
α 12 luglio 1967
Amélie Nothomb

Amélie Nothomb

Scrittrice belga
α 13 agosto 1967
Anna Nicole Smith

Anna Nicole Smith

Modella e attrice statunitense
α 28 novembre 1967
ω 8 febbraio 2007
Arman Golapyan

Arman Golapyan

Mercante d'arte antica
α 20 luglio 1967
Benicio Del Toro

Benicio Del Toro

Attore portoricano
α 19 febbraio 1967
Boris Becker

Boris Becker

Tennista tedesco
α 22 novembre 1967
Carla Bruni

Carla Bruni

Top model e cantante italiana
α 23 dicembre 1967
Davide Oldani

Davide Oldani

Chef italiano
α 1 ottobre 1967
Fabio De Luigi

Fabio De Luigi

Attore e comico italiano
α 11 ottobre 1967
Federica Panicucci

Federica Panicucci

Conduttrice tv e radiofonica italiana
α 27 ottobre 1967
Gabriele Muccino

Gabriele Muccino

Regista italiano
α 20 maggio 1967
Gabriele Cirilli

Gabriele Cirilli

Comico e attore italiano
α 12 giugno 1967
Gianluca Vacchi

Gianluca Vacchi

Imprenditore italiano
α 5 agosto 1967
Gianmarco Tognazzi

Gianmarco Tognazzi

Attore italiano
α 11 ottobre 1967
Gigi D'Alessio

Gigi D'Alessio

Cantautore italiano
α 24 febbraio 1967
Giovanni Floris

Giovanni Floris

Giornalista e conduttore tv italiano
α 27 dicembre 1967
Guy Pearce

Guy Pearce

Attore australiano
α 5 ottobre 1967
Henry John Woodcock

Henry John Woodcock

Magistrato italiano
α 23 marzo 1967
Italo Bocchino

Italo Bocchino

Politico italiano
α 6 luglio 1967
Jamie Foxx

Jamie Foxx

Cantante e attore statunitense
α 13 dicembre 1967
John Petrucci

John Petrucci

Chitarrista statunitense, Dream Theater
α 12 luglio 1967
Julia Roberts

Julia Roberts

Attrice statunitense
α 28 ottobre 1967
Kurt Cobain

Kurt Cobain

Cantante e musicista statunitense
α 20 febbraio 1967
ω 5 aprile 1994
Lara Croft

Lara Croft

Eroina del videogame Tomb Raider
α 14 febbraio 1967
Liev Schreiber

Liev Schreiber

Attore statunitense
α 4 ottobre 1967
Lorenzo Flaherty

Lorenzo Flaherty

Attore italiano
α 24 novembre 1967
Luca Coscioni

Luca Coscioni

Politico italiano
α 16 luglio 1967
ω 20 febbraio 2006
Luigi Lo Cascio

Luigi Lo Cascio

Attore italiano
α 20 ottobre 1967
Luigi De Magistris

Luigi De Magistris

Politico ed ex magistrato italiano
α 20 giugno 1967
Mario Cipollini

Mario Cipollini

Atleta italiano, ciclismo
α 22 marzo 1967
Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri

Allenatore di calcio italiano
α 11 agosto 1967
Matt LeBlanc

Matt LeBlanc

Attore statunitense
α 25 luglio 1967
Max Pezzali

Max Pezzali

Cantautore italiano
α 14 novembre 1967
Max Gazzè

Max Gazzè

Cantautore e musicista italiano
α 6 luglio 1967
Michela Brambilla

Michela Brambilla

Politica e imprenditrice italiana
α 26 ottobre 1967
Nicola Savino

Nicola Savino

Conduttore radiofonico e tv, autore tv
α 14 novembre 1967
Nicole Kidman

Nicole Kidman

Attrice australiana
α 20 giugno 1967
Noel Gallagher

Noel Gallagher

Musicista inglese
α 29 maggio 1967
Pamela Anderson

Pamela Anderson

Attrice statunitense
α 1 luglio 1967
Paola Barale

Paola Barale

Showgirl e conduttrice tv italiana
α 28 aprile 1967
Paul Gascoigne

Paul Gascoigne

Calciatore inglese
α 27 maggio 1967
Paul Giamatti

Paul Giamatti

Attore statunitense
α 6 giugno 1967
Philip Seymour Hoffman

Philip Seymour Hoffman

Attore statunitense
α 23 luglio 1967
ω 2 febbraio 2014
Roberto Baggio

Roberto Baggio

Calciatore italiano
α 18 febbraio 1967
Tia Carrere

Tia Carrere

Attrice statunitense
α 2 gennaio 1967
Valeria Marini

Valeria Marini

Attrice, soubrette e stilista italiana
α 14 maggio 1967
Vin Diesel

Vin Diesel

Attore statunitense
α 18 luglio 1967
Will Ferrell

Will Ferrell

Attore statunitense
α 16 luglio 1967
Ranieri di Monaco

Ranieri di Monaco

Principe monegasco
α 31 maggio 1923
ω 6 aprile 2005
Frere Roger di Taizé

Frere Roger di Taizé

Religioso svizzero, fondatore della comunità di Taizé
α 12 maggio 1915
ω 16 agosto 2005
Akira Yoshizawa

Akira Yoshizawa

Artista giapponese, maestro dell'origami
α 14 marzo 1911
ω 14 marzo 2005
Alberto Castagna

Alberto Castagna

Giornalista e conduttore tv italiano
α 23 dicembre 1945
ω 1 marzo 2005
Ambrogio Fogar

Ambrogio Fogar

Esploratore italiano
α 13 agosto 1941
ω 24 agosto 2005
Anne Bancroft

Anne Bancroft

Attrice statunitense
α 17 settembre 1931
ω 6 giugno 2005
Arthur Miller

Arthur Miller

Drammaturgo statunitense
α 17 ottobre 1915
ω 11 febbraio 2005
George Best

George Best

Calciatore irlandese
α 22 maggio 1946
ω 25 novembre 2005
Jef Raskin

Jef Raskin

Informatico statunitense, inventore del Macintosh
α 9 marzo 1943
ω 26 febbraio 2005
Luigi Giussani

Luigi Giussani

Sacerdote e teologo italiano, fondatore del movimento di Comunione e Liberazione
α 15 ottobre 1922
ω 22 febbraio 2005
Omar Sivori

Omar Sivori

Calciatore argentino
α 2 ottobre 1935
ω 18 febbraio 2005
Papa Giovanni Paolo II

Papa Giovanni Paolo II

Pontefice della Chiesa cattolica polacco
α 18 maggio 1920
ω 2 aprile 2005
Paul Ricoeur

Paul Ricoeur

Filosofo francese
α 27 febbraio 1913
ω 20 maggio 2005
Robert Moog

Robert Moog

Ingegnere statunitense pioniere della musica elettronica
α 23 maggio 1934
ω 21 agosto 2005
Rocky Roberts

Rocky Roberts

Cantante statunitense
α 23 agosto 1941
ω 14 gennaio 2005
Saul Bellow

Saul Bellow

Scrittore statunitense, premio Nobel
α 10 giugno 1915
ω 5 aprile 2005
Sergio Endrigo

Sergio Endrigo

Cantautore italiano
α 15 giugno 1933
ω 7 settembre 2005