Biografie

Platone

Platone
Platone nelle opere letterarie

Biografia

Il filosofo greco Platone nacque ad Atene nell'anno 427 a.C.

Nato in una famiglia aristocratica, il periodo della sua nascita coincide con la crisi dell'età d'oro della Grecia periclea.

Il giovane Platone diventa discepolo di Cratilo, seguace di Eraclito, e all'età di vent'anni inizia a frequentare Socrate. Nel 388 a.C. si reca a Siracusa, in Sicilia, per conoscere la filosofia pitagorica. Qui conosce Dione, zio del Tiranno Dionigi I. Cerca invano di convertire il Tiranno al suo ideale di re-filosofo e, per questo, viene venduto come schiavo sul mercato di Egina.

In seguito il mecenate Anniceride lo riscatta e gli fornisce denaro sufficiente per fondare ad Atene la celebre "Accademia" (387 a. C.).

Quando Dionigi il giovane succede a Dionigi il vecchio, Platone viene richiamato da Dione per progettare la riforma dello Stato. I continui scontri tra Dionigi il giovane e Dione renderanno impossibile l'opera di Platone.

Nel 360 a. C. torna definitivamente ad Atene. Qui morirà nel 347 a. C., all'età di ottant'anni.

Tra le opere principali di Platone:

- Le 9 tetralogie ordinate da Trasillo, appartenenti al periodo dell'imperatore Tiberio

- Le opere del primo periodo, che includono gli scritti giovanili che trattano della condanna inflitta a Socrate, suo illustre maestro, dell'esaltazione della vita di quest'ultimo, che si era consacrato alla ricerca filosofica, e della critica contro i Sofisti.

- Le opere del secondo periodo, chiamate anche "Scritti della maturità", dove Platone va al di là delle teorie socratiche ed elabora un proprio pensiero.

- Le opere del terzo periodo: gli scritti della vecchiaia, che rappresentano un approfondimento e rivisitazione di alcune opere.

Frasi di Platone

3 fotografie

Foto e immagini di Platone

Commenti

Dopo aver letto la biografia di Platone ti invitiamo a lasciare un commento, qui: sarà utile ai visitatori, alla redazione e a un confronto tra opinioni diverse. L'opinione può essere soggettiva ma può in ogni caso fornire spunti preziosi.

Commenti Facebook

Argomenti e biografie correlate

Platone nelle opere letterarie