Biografie

Filosofi

Pensare, conoscere, interpretare

Protagonisti della disciplina che ha come oggetto le varie manifestazioni dell'attività conoscitiva rivolta a interpretare i principi fondamentali della realtà e le condizioni di conoscenza ed esistenza umane.

Lucio Anneo Seneca

α     ω Anno di morte:
Lucio Anneo Seneca

e

Riflessioni e congiure Lucio Annéo Seneca nasce a Cordoba, capitale della Spagna Betica, una delle più antiche colonie romane fuori del territorio italico. I suoi fratelli erano Novato e Mela, padre del futuro poeta Lucano. Nato il 21 maggio di un anno di non certa determinazione, le possibili … Leggi di più

Plutarco

α Anno di nascita:   ω Anno di morte:
Plutarco

, e

Plutarco nasce tra il 46 e il 48 dopo Cristo in Beozia, a Cheronea, probabilmente da una famiglia piuttosto benestante: alcuni identificano suo padre con un certo Autobulo, uno degli interlocutori che compaiono nel "De sollertia animalium", o con un certo Nicarco. Si tratta, in ogni caso, di … Leggi di più
Marco Tullio Cicerone

, , e

Marco Tullio Cicerone (in latino, Marcus Tullius Cicero) nasce il 3 gennaio del 106 avanti Cristo a Ponte Olmo, località situata nel comune di Arpinum, a un centinaio di chilometri a sud-est di Roma. Appartenente alla piccola nobiltà locale (la classe equestre), è figlio di Marco Tullio Cicerone il … Leggi di più
Marco Aurelio

Grandezza d'animo Cesare Marco Aurelio Antonino Augusto (noto anche come Marco Annio Vero) nasce il 26 aprile 121 d. C a Roma. La sua famiglia, originaria della Betica, è importante: il padre, infatti, è un console. Il giovane Marco riceve un'educazione dal maestro Frontone, che gli impartisce … Leggi di più

Epicuro

α Anno di nascita:   ω Anno di morte:
Epicuro

Epicuro, filosofo nato nell'isola greca di Samo nell'anno 341 a.C., è considerato l'antico fondatore di una delle maggiori scuole filosofiche dell'età ellenistica e romana. Ebbe grande fama in epoca ellenistica; successivamente, con l'affermarsi del Cristianesimo, subì un rapido declino. La … Leggi di più
Sant'Agostino

e

Dio nell'intimo della coscienza Nato il 13 novembre dell'anno 354, figlio di un consigliere municipale e modesto proprietario di Tagaste in Numidia e della pia madre Monica, Agostino, africano di nascita ma romano di lingua e cultura, filosofo e santo, è uno dei più eminenti dottori della Chiesa. … Leggi di più

Ipazia di Alessandria

α Anno di nascita:   ω Anno di morte:
Ipazia di Alessandria

e

Ipazia di Alessandria, prima donna a dare un contributo sostanziale allo sviluppo della matematica, era la figlia del matematico e filosofo Theon di Alessandria ed è quasi sicuro che ella studiò matematica sotto la guida e l'istruzione di suo padre. Nata nel 370 è importante sottolineare che Ipazia … Leggi di più

Aristotele

α Anno di nascita:   ω  
Aristotele

Forgiando il futuro Nato a Stagira nel 384 a.C., figlio di un medico al servizio del re Aminta di Macedonia, all'età di diciotto anni, Aristotele si trasferisce ad Atene per studiare presso l'Accademia platonica, dove rimane per vent'anni, dapprima come allievo di Platone e poi come maestro. Nel … Leggi di più

Laozi

α Anno di nascita:
Laozi

Taoismo, vie e virtù Laozi nasce con ogni probabilità intorno al secolo VI a. C. , per quanto alcuni studiosi ne collochino la vita intorno al IV secolo a. C. Il luogo di nascita è la Cina, allora imperiale. La sua è una delle figure più discusse della tradizione culturale e religiosa cinese, di … Leggi di più

Platone

α Anno di nascita:   ω Anno di morte:
Platone

Il filosofo greco Platone nacque ad Atene nell'anno 427 a.C. Nato in una famiglia aristocratica, il periodo della sua nascita coincide con la crisi dell'età d'oro della Grecia periclea. Il giovane Platone diventa discepolo di Cratilo, seguace di Eraclito, e all'età di vent'anni inizia a … Leggi di più

Socrate

α Anno di nascita:   ω Anno di morte:
Socrate

Socrate nasce tra il 470 e il 469 avanti Cristo ad Atene, quando i Greci, con la battaglia dell'Eurimedonte, sconfiggono definitivamente i Persiani: figlio di Sofronisco, uno scultore che gli trasmette il mestiere, e di una levatrice, Fenarete (nome che significa "colei che fa risplendere la … Leggi di più

Eraclito

α Anno di nascita:   ω Anno di morte:
Eraclito

Pensiero oscuro In una Grecia costituita da città divise tra loro da rivalità e gelosie, e prima di unirsi contro il comune nemico persiano, nella colonia di Efeso, nella Jonia, lungo la costa dell'attuale Turchia, fra il 550 ed il 535 a.C. nasce Eraclito, discendente dei re di Efeso, il quale, … Leggi di più

Confucio

α Anno di nascita:   ω Anno di morte:
Confucio

Confucio nasce in Cina nel 551 avanti Cristo, nel corso del Periodo delle primavere e degli autunni, nello Stato di Lu, nella città di Zou, in quella porzione di territorio che ora fa parte della provincia di Shandong. La biografia tradizionale del filosofo cinese è riportata nelle "Memorie di … Leggi di più

Pitagora

α Anno di nascita:   ω Anno di morte:
Pitagora

e

Pitagora di Samo viene spesso descritto come il primo matematico puro. E' una figura estremamente importante nello sviluppo della matematica; tuttora conosciamo relativamente poco a proposito delle sue scoperte matematiche. A differenza di molti matematici greci successivi, di cui per lo meno … Leggi di più

Averroè

α Anno di nascita:   ω  
Averroè

, , e

Il sapere diffuso Averroè nasce a Cordova nel 1126, con il nome arabo di Abu I-Walid Muhammad Ibn Ahmad Muhammad Ibn Rush (che nel Medio Evo diventerà dapprima Aven Roshd e poi Averroes), in una famiglia di celebri giuristi appartenenti alla scuola malikita: sia Abd al-Qasim Ahmad, suo padre, che … Leggi di più

Tommaso d'Aquino

α Anno di nascita:   ω  
Tommaso d'Aquino

, e

Dottor angelico Tommaso nasce verso la fine del 1225 dal conte d'Aquino, nel castello di Roccasecca. All'età di diciotto anni contro la volontà del padre e addirittura inseguito dai fratelli che avrebbero voluto sequestrarlo, entra nell'ordine dei Predicatori di San Domenico. Completa la sua … Leggi di più
Nicola Cusano

e

Dotta ignoranza tra noto ed ignoto Nicola Cusano, nome italianizzato del filosofo e matematico tedesco Nikolaus Krebs, nasce nel 1401 a Cues, nei pressi di Treviri. E' il maggior rappresentante della filosofia platonica in età rinascimentale. La sua opera più importante è il celeberrimo "De docta … Leggi di più
Marsilio Ficino

Anima mundi Figlio di un medico della Val d'Arno, Marsilio Ficino nacque il 19 ottobre 1433, a Figline (Firenze). È il massimo rappresentante insieme a Nicola Cusano del platonismo rinascimentale e di quell'Umanesimo fiorentino che, con Giovanni Pico della Mirandola, rimane all'origine dei grandi … Leggi di più
Pietro Pomponazzi

Chi vuol trovare la verità eretico sia Il filosofo Pietro Pomponazzi nasce a Mantova il 16 settembre 1462 in una nobile famiglia. Ventiduenne si iscrive all'Università di Padova, dove frequenta la lezioni di metafisica del domenicano Francesco Securo da Nardò; frequenta inoltre medicina con … Leggi di più
Niccolò Machiavelli

Princìpi per principi Niccolò Machiavelli, scrittore, storico, statista e filosofo italiano, è indubbiamente uno dei più importanti personaggi della storia della letteratura. Il suo pensiero ha lasciato un'impronta indelebile nel campo dello studio dell'organizzazione politica e giuridica grazie, … Leggi di più
Erasmo da Rotterdam

Libertà intellettuali L'umanista e teologo olandese Erasmo da Rotterdam (nome latinizzato di Geert Geertsz) nasce a Rotterdam il 27 ottobre 1469. L'anno di nascita potrebbe anche essere il 1466, e la città natale è più probabilmente Gouda. Firmerà i suoi scritti con lo pseudonimo di Desiderius … Leggi di più
Michel de Montaigne

Alla luce dello scetticismo Viaggiatore e moralista antesignano del "filosofo ideale" degli illuministi, Michel de Montaigne nacque il 23 febbraio 1533 nel castello di Montaigne nel Périgord in Francia. Educato dal padre in modo del tutto libero ed esente da inutili costrizioni, imparò il latino … Leggi di più

Giordano Bruno

α Anno di nascita:   ω  
Giordano Bruno

e

Accademico di nulla accademia Giordano Bruno nasce a Nola, vicino a Napoli, nel 1548 da una nobile famiglia campana. Sin da ragazzo avverte la vocazione al sacerdozio: compiuti i primi studi a Napoli, all'età di 17 anni entra come novizio nel convento di San Domenico sostituendo il proprio nome, … Leggi di più
Francesco Bacone

La Legge, la Filosofia, la Scienza Francesco Bacone è l'italianizzazione del nome di Francis Bacon. Il filosofo inglese nasce a Londra il 22 gennaio 1561. Inizia gli studi al Trinity College di Cambridge; prosegue poi al Gray's Inn di Londra l'approfondimento e la formazione in Legge e … Leggi di più
Tommaso Campanella

Verso il pensiero moderno Giovanni Domenico Campanella, con Giordano Bruno e Bernardino Telesio, è considerato uno degli anticipatori della moderna filosofia; il suo pensiero è simbolo storico convenzionale del passaggio tra Medioevo ed era moderna. Nasce in Calabria, a Stilo, il 5 settembre … Leggi di più
Thomas Hobbes

Uomini e lupi Thomas Hobbes nasce il 5 aprile 1588 a Malmesbury (Inghilterra). La madre, a quanto si racconta, all'invasione degli spagnoli viene colta dalle doglie per lo spavento, tanto che lo stesso Hobbes, scherzosamente in linea con quanto proposto dalla sua filosofia, potrà in seguito … Leggi di più
René Descartes

e

Pensare, quindi essere René Descartes (conosciuto in Italia con il nome latinizzato di Cartesio) nasce il 31 marzo del 1596 a La Haye in Turenna, terzo figlio di Joachim Descartes, avvocato e consigliere al Parlamento di Bretagna a Rennes e di Jeanne Brochard. La famiglia, che possiede rendite e … Leggi di più
Baltasar Gracián

, e

Gesuita ribelle Baltasar Gracián y Morales, noto esclusivamente come Baltasar Gracián, nasce a Belmonte de Gracìan, nei pressi di Calatayud, in Spagna, il giorno 8 gennaio del 1601. Celebre autore iberico, scrittore acuto di aforismi, spesso sotto pseudonimi, appartiene alla cosiddetta "età … Leggi di più
Blaise Pascal

e

Le ragioni del cuore Nato il 19 giugno 1623 a Clermont-Ferrand (Francia) da una famiglia di ottima condizione sociale. Il padre, Etienne Pascal, lo istruisce personalmente iniziandolo ad interessi scientifici e facendogli frequentare le riunioni dei circoli culturali parigini. Fra l'altro, ad un … Leggi di più
John Locke

Semi di libertà John Locke è considerato il filosofo della libertà. Oltre a dare un contributo alle idee sul governo della legge, la separazione dei poteri, e lo Stato ad autorità limitata, anche le sue tesi sostenute in favore della tolleranza religiosa - espresse molto chiaramente nelle sue … Leggi di più
Baruch Spinoza

Le virtù di un ateo Il filosofo olandese, uno tra i maggiori esponenti del razionalismo dell'età moderna, Baruch Spinoza nasce ad Amsterdam il giorno 24 novembre 1632 da genitori di religione ebraica, divenuti poi marrani, ebrei forzati a convertirsi al cristianesimo. La famiglia ha origini … Leggi di più
Gottfried Wilhelm Leibniz

e

Il migliore dei mondi Gottfried Wilhelm von Leibniz scritto anche nasce a Lipsia (Germania) il giorno 21 giugno 1646. Precoce talento dotato di una notevole intelligenza, a soli sei anni impara il latino leggendo Tito Livio e a quindici anni entra all'Università di Lipsia. Due anni dopo consegue … Leggi di più
Giambattista Vico

Pensieri originali Giovanbattista Vico nasce a Napoli il 23 giugno del 1668. Durante l'infanzia una frattura al cranio gli impedisce di frequentare la scuola per tre anni; nel 1681 abbandona definitivamente gli studi regolari e diviene autodidatta. Si dedica in modo ferreo alla grammatica, la … Leggi di più
Montesquieu

, e

Con spirito illuminante Charles-Louis de Secondat, barone di La Brède e di Montesquieu, nasce nel castello di famiglia a La Brède, nel sud della Francia, il 18 gennaio 1689, da Jacques de Secondat, barone di Montesquieu e Marie-Françoise de Pesnel, baronessa di la Brède. La sua è una famiglia … Leggi di più
Voltaire

e

Divulgare il lume Voltaire nasce a Parigi il 21 novembre 1694; il suo vero nome è Francois-Marie Arouet. Figlio di una ricca famiglia borghese compie i primi studi presso i giansenisti e i gesuiti, acquisendo una solida formazione umanistica. Ancora giovanissimo viene introdotto nella Société du … Leggi di più
David Hume

Spregiudicatezza intellettuale Sono in molti a dover dire grazie a David Hume, filosofo dello scetticismo, libero indagatore della natura umana, a cui a suo modo di vedere sono saldate tutte le altre scienze, e demolitore di molti luoghi comuni. Laici, illuministi, liberi pensatori e cani sciolti … Leggi di più
Jean-Jacques Rousseau

Verità della natura Filosofo e pedagogista svizzero, nato a Ginevra il 28 giugno 1712, Jean-Jacques Rousseau è uno dei massimi esponenti del pensiero europeo del XVIII secolo. Figlio di un orologiaio calvinista, rimane orfano di madre a pochi giorni dalla nascita. Lasciato un po' a sé stesso, non … Leggi di più
Denis Diderot

Illuminazioni enciclopediche Denis Diderot, filosofo e scrittore francese, nasce il 5 ottobre 1713 a Langres, una cittadina di provincia da una famiglia borghese benestante. Dopo aver studiato presso il collegio gesuita della città, si trasferisce a Parigi per iscriversi all'Università dove si … Leggi di più
Jean Baptiste Le Rond d'Alembert

, , e

Illuminando arti e scienze Jean Baptiste Le Rond d'Alembert nasce il 16 novembre 1717 a Parigi dalla relazione tra la marchesa De Tencin e il generale francese Louis Camus Destouches. Quando il figlio nasce, il padre non si trova a Parigi, perché partito per l'estero. Pochi giorni dopo la … Leggi di più
Adam Smith

e

Una ragione economica Adam Smith nasce a Kirkcaldy (Scozia) il 5 giugno 1723. Economista e filosofo scozzese, è noto per la sua opera "Ricerche sopra la natura e le cause della ricchezza delle nazioni", primo studio sistematico della natura del capitalismo e dello sviluppo storico dell'industria … Leggi di più
Immanuel Kant

Una vita davvero monotona? In ogni manuale di filosofia la ricostruzione della biografia di Kant è sempre, sostanzialmente, destinata a coincidere con le date di pubblicazione delle sue opere. Ma c'è davvero solo questo nella sua biografia? Kant nasce il 22 aprile 1724 a Konigsberg, capoluogo … Leggi di più
Edmund Burke

e

Il pensiero e la democrazia Lo statista e filosofo irlandese Edmund Burke nasce a Dublino il 12 gennaio 1729 da padre anglicano e da madre cattolica: con il fratello Richard viene educato secondo formazione anglicana perché possa intraprendere in futuro la carriera pubblica. La sorella invece … Leggi di più
Cesare Beccaria

, e

Cesare Beccaria nasce il 15 marzo 1738 a Milano, figlio di Maria Visconti di Saliceto e Giovanni Saverio di Francesco. Dopo avere studiato a Parma, si laurea a Pavia nel 1758; due anni più tardi sposa Teresa Blasco, sedicenne di Rho, nonostante l'opposizione del padre (che gli fa perdere, così, i … Leggi di più
Johann Gottlieb Fichte

La scienza, la dottrina, le idee Johann Gottlieb Fichte nasce a Rammenau, in Sassonia (Germania), il 19 maggio 1762. Nasce da genitori contadini, molto poveri, tanto che durante l'infanzia è costretto a lavorare come guardiano d'oche per aiutare la famiglia. Grazie al sostegno del barone von … Leggi di più
Friedrich Schleiermacher

e

Fede e pensiero Friedrich Daniel Ernst Schleiermacher nasce il 21 novembre 1768 a Breslavia, città tedesca della Bassa Slesia passata, nel 1945, alla Polonia col nome di Wroclaw. Di famiglia protestante, riceve la primissima formazione da suo padre, pastore riformato calvinista. Studia … Leggi di più
Friedrich Hegel

Spirito prussiano Georg Wilhelm Friedrich Hegel, il grande pensatore tedesco, nasce il 27 agosto 1770 a Stoccarda, capitale del ducato del Wuerttemberg, primo di tre figli di Georg Ludwig Hegel e di Maria Magdalena Fromm. Dopo aver compiuto studi regolari, approda, sempre nella sua città natale … Leggi di più
Friedrich Schelling

La fasi del pensiero Friedrich Wilhelm Joseph von Schelling, o più semplicemente Friedrich Schelling, nasce a Leonberg, in Germania, il 27 gennaio del 1775. Grande filosofo, insieme con Fichte ed Hegel è considerato il padre dell'idealismo tedesco, autore di alcune delle opere di filosofia più … Leggi di più
Johann Friedrich Herbart

e

La diffusione della pedagogia Johann Friedrich Herbart nasce a Oldenburg (Germania) il 4 maggio del 1776. Studia filosofia all'Università di Jena, dove diventa il pupillo di Johann Gottlieb Fichte. Presto si distanzia dalle teorie scientifiche del suo maestro rimanendo però fedele al rigoroso … Leggi di più
Arthur Schopenhauer

Nel mondo della ragione Arthur Schopenhauer nasce a Danzica il 22 febbraio 1788 da Heinrich Floris, banchiere, e Johanna Henriette Trosiener, scrittrice. Alla morte del padre avvenuta nel 1805 si stabilisce a Weimar con la madre. Viaggia in Francia, Inghilterra, studia a Göttingen con Schulze e a … Leggi di più
Thomas Carlyle

e

Spirito e stile Filosofo, saggista e storico, Thomas Carlyle nasce il 4 dicembre 1795 a Ecclefecham, in Scozia, da una povera famiglia di contadini calvinisti. Indirizzato alla carriera ecclesiastica, abbandona questa strada studiare filosofia e letteratura. Nel suo percorso si interesserà … Leggi di più
Antonio Rosmini

e

Antonio Rosmini (il cui nome completo è Antonio Francesco Davide Ambrogio Rosmini Serbati) nasce il 24 marzo del 1797 a Rovereto (località che all'epoca appartiene all'Impero austro-ungarico), secondogenito di Giovanna dei Conti Formenti di Biacesa e Pier Modesto. Cresciuto con Giuseppe, suo … Leggi di più
Auguste Comte

e , del

Auguste Comte fu un filosofo e sociologo francese: è considerato generalmente come il padre del Positivismo, in quanto iniziatore di questa corrente filosofica. Fu lui a coniare il termine "fisica sociale". La vita Auguste Comte - il cui nome completo è Isidore Marie Auguste François Xavier … Leggi di più
Carlo Cattaneo

, , e

Pragmatismo e lungimiranza Carlo Cattaneo nasce a Milano il 15 giugno del 1801. Allievo del filosofo e giurista liberale Gian Domenico Romagnosi, nel 1824 si laurea in giurisprudenza. Dal 1828 al 1838 è redattore degli "Annali universali di statistica". Grande sostenitore del progresso … Leggi di più
Frédéric Bastiat

,

La vita, la libertà, la proprietà Economista e scrittore, ma anche filosofo e politico liberale, Frédéric Bastiat nasce il giorno 30 giugno 1801 a Bayonne, città francese della regione dell'Aquitania. Rimane orfano molto presto, all'età di nove anni, crescendo poi sotto la tutela del nonno. … Leggi di più
Ralph Waldo Emerson

, e

Trascendere la dottrina Ralph Waldo Emerson, saggista e poeta, nonchè uno dei più influenti filosofi e scrittori americani, nasce a Boston il 25 maggio 1803. Il padre è il Reverendo William Emerson, pastore della Chiesa Unitaria. Anche il figlio diventerà ministro pastore: si sposterà … Leggi di più
Ludwig Feuerbach

Scindere la vita dalla religione Il filosofo Ludwig Andreas Feuerbach nasce il 28 luglio del 1804 a Landshut, nella Baviera tedesca; è il quarto figlio del famoso giurista e professore di diritto Paul Johann Ritter Von Feuerbach. La sua è una famiglia molto numerosa: Ludwig ha ben quattro … Leggi di più
John Stuart Mill

ed

Naturali leggi di produzione John Stuart Mill nasce a Pentonville (Londra) il 20 maggio 1806. Il padre James Mill - storico e filosofo scozzese - gli impartisce un'educazione rigida. Il rigore usato nell'educazione del figlio aveva l'obiettivo esplicito di creare un genio intellettuale dedito … Leggi di più
Soren Kierkegaard

Il pensiero e la colpa Il filosofo danese, considerato il padre dell'esistenzialismo, Søren Aabye Kierkegaard nasce a Copenaghen il giorno 5 maggio 1813. Il padre Michael Pedersen è un ricco commerciante che non aveva avuto figli dalla prima moglie; la seconda moglie, Ane Lund, concepisce invece … Leggi di più
Michail Bakunin

e

Istinto di rivoluzione Rivoluzionario russo tra i fondatori dell'anarchismo, Michail Alexandrovic Bakunin nasce nel piccolo villaggio di Prjamuchino, presso Tver' (Russia), il 30 maggio 1814. Negli anni '30 fu seguace di Hegel, traducendo per la prima volta in russo una sua opera ("Letture … Leggi di più
Karl Marx

Senza pane non c'è anima Karl Heinrich Marx nasce il 5 maggio del 1818 a Treviri (Germania). Il padre è un affermato avvocato di origine ebraica e così anche la madre, Henrietta Pressburg. Giovane ardente e un po' scapestarto, si iscrive al Liceo-ginnasio di Treviri. Si dedica agli studi classici … Leggi di più
Herbert Spencer

Evoluzioni sociali Herbert Spencer nasce a Derby (Inghilterra) il 27 aprile 1820). La sua è una famiglia della piccola borghesia: il padre passa dalla religione metodista a quella dei quaccheri; Herbert cresce senza vere e proprie definite convinzioni dogmatiche, ricevendo dal padre un forte … Leggi di più
Friedrich Engels

, e

Capitali coraggiosi Friedrich Engels nasce il 28 novembre 1820 a Barmen, in Germania. Il padre, Friedrich Engels, possiede delle filande di cotone, la madre è Elisabeth Franziska Mauritia van Haar. Nel 1837 Engels viene ritirato dal liceo, poiché il padre segue la dottrina religiosa pietista, … Leggi di più
Ernest Renan

, e

Analisi religiose Joseph Ernest Renan nasce a Tréguier (Francia), nella regione della Bretagna, il 28 febbraio 1823. Si forma nel seminario di Saint-Sulpice a Parigi ma lo abbandona nel 1845 in seguito a una crisi religiosa per proseguire gli studi filologici e filosofici, con particolare … Leggi di più
Charles Sanders Peirce

, e

Credenze e idee Charles Sanders Peirce nasce a Cambridge (Massachusetts, USA) il giorno 10 settembre 1839, da Benjamin Peirce, matematico di una certa notorietà che insegnava fisica e astronomia all'Università di Harvard. Proprio dall'influenza del padre arriva la formazione logico-matematica del … Leggi di più
William James

e

La psicologia scoperta in America Lo psicologo e filosofo William James nasce a New York il giorno 11 gennaio 1842, in una famiglia di origine e tradizione calvinista, emigrata dall'Irlanda agli Stati Uniti. William è primo di cinque figli; il padre Henry James è filosofo trascendentalista, … Leggi di più
Antonio Labriola

L'alba marxista italiana Antonio Labriola nasce a Cassino (Frosinone) il 2 luglio 1843. Studia Lettere e Filosofia a Napoli. Allievo del filosofo Bertrando Spaventa, di orientamento liberale, approfondisce il pensiero dell'olandese Spinoza e si appassiona alla filosofia di Hegel. In questi anni … Leggi di più
Friedrich Nietzsche

Volontà di potenza Gigantesca figura di pensatore che ha condizionato il corso di gran parte dell'Ottocento e sicuramente di tutto il Novecento, Friedrich Wilhelm Nietzsche nasce il 15 ottobre 1844 in un piccolo villaggio della Sassonia prussiana. Figlio di un pastore protestante, il piccolo … Leggi di più
Edmund Husserl

e

Trascendendo il pensiero Edmund Gustav Albrecht Husserl, matematico, logico e filosofo tedesco, fondatore della fenomenologia, uno dei movimenti filosofici più importanti del '900, nasce l'8 aprile 1859 a Prossnitz in Moravia. Egli si è dedicato dapprima agli studi di matematica e proprio a … Leggi di più
Henri Bergson

,

Padre dell'Intuizionismo L'euforia determinata dal progresso scientifico dà vita, a metà Ottocento, ad una corrente di pensiero che rifiuta quasi con sdegno ogni forma di romanticismo, di quella tendenza, cioè, a leggere la realtà partendo da presupposti metafisici e spirituali. Questa immensa … Leggi di più
John Dewey

e

Educazione americana John Dewey nasce il giorno 20 ottobre 1859 a Burlington (nello stato del Vermont). Qui cresce ricevendo un'educazione tipica della borghesia di quel periodo. Studia filosofia alla Johns Hopkins University (nella città di Baltimora), dove la formazione segue principi di tipo … Leggi di più
Alfred North Whitehead

e

I logici princìpi, le logiche conclusioni Alfred North Whitehead nasce a Ramsgate (Kent, Inghilterra) il 15 febbraio 1861. Matematico e filosofo, durante la sua vita Whitehead si occupò di epistemologia, matematica, logica, metafisica e teologia. Insieme a Bertrand Russell (allievo di Whitehead a … Leggi di più
Giovanni Vailati

e

Apprendere e insegnare Giovanni Vailati nasce a Crema il giorno 24 aprile 1863 dal nobiluomo Vincenzo Vailati e da Teresa Albergoni. Compie gli studi liceali a Lodi, presso il Collegio San Francesco, diretto dai padri Barnabiti, dove entra nel 1874 come convittore. Passati brillantemente gli … Leggi di più
Max Weber

, e

Sguardi profondi sulla società moderna Maximilian Carl Emil Weber nasce a Erfurt (Germania) il giorno 21 aprile 1864. La sua figura di pensatore abbraccia diversi ambiti come l'economia, la sociologia, la filosofia e la storia. Influenzato dal lavoro di Dilthey e dallo storicismo tedesco, elabora … Leggi di più
Benedetto Croce

, , e

Fare e studiare la storia Benedetto Croce nasce a Pescasseroli, in provincia dell'Aquila, il 25 febbraio 1866. Scrittore, filosofo, storico e politico, vive in una famiglia agiata e molto conservatrice che decide di farlo formare presso un collegio religioso. Nel 1883, all'età di diciassette anni … Leggi di più
Bertrand Russell

e

Ragionare in pace E' il filosofo che ha sempre sostenuto lo sposalizio fra filosofia e scienza. E' colui che fin dagli anni '60 affermò che la sua visione del mondo poggiava sulla base di quattro scienze diverse: fisica, fisiologia, psicologia e logica matematica. E infatti il maggiore contributo … Leggi di più
Piero Martinetti

La posizione dell'intelletto Il filosofo Pier Federico Giuseppe Celestino Mario Martinetti nasce a Pont-Canavese (in provincia di Torino), cittadina della valli francoprovenzali nota per i suoi monasteri, il giorno 21 agosto 1872. Primo di cinque fratelli, il futuro professore nasce dall'avvocato … Leggi di più
Giovanni Gentile

e

Giovanni Gentile nasce il 29 maggio 1875 a Castelvetrano, in Sicilia, figlio di Teresa e Giovanni, farmacista. Cresciuto a Campobello di Mazara, frequenta il liceo classico "Leonardo Ximenes" di Trapani; in seguito, vince un concorso alla scuola normale superiore di Pisa, e si iscrive a Lettere e … Leggi di più
Martin Buber

Convivenze possibili Martin Buber nasce a Vienna l'8 febbraio 1878. Dopo la separazione dei genitori viene affidato ai nonni che si trovano a Lemberg, in Galizia, dove subisce il forte influsso del nonno Solomon, studioso della tradizione midrashica; sempre a Lemberg viene a conoscenza del … Leggi di più
José Ortega y Gasset

La repubblica dei migliori Filosofo, insegnante di metafisica, saggista dalla scrittura chiara ed elegante, José Ortega y Gasset nasce il 9 maggio 1883 a Madrid, in un ambiente ricco di stimoli intellettuali. Per dare un'idea dello straordinario clima intellettuale che si respirava in casa … Leggi di più
Gaston Bachelard

ed

Il pensiero e l'impresa scientifica Gaston Bachelard, nasce il 27 giugno 1884 a Bar-sur-Aube, nella regione francese della Champagne-Ardenne. Epistemologo illustre, è autore di una vasta somma di riflessioni legate alla conoscenza e alla ricerca. Ogni riga della sua opera appare come una … Leggi di più
Ernst Bloch

e ,

Utopie possibili Ernst Bloch nasce a Ludwigshafen (Germania) l'8 luglio del 1885 da una famiglia di origine ebraica proveniente dal Palatinato. Svolge i suoi studi filosofici in diverse città tedesche da Monaco e Wurburg fino a Berlino, studiando con grandi maestri tra cui Heidelberg e Simmel. Si … Leggi di più
Karl Barth

Tra uomo e Dio Karl Barth nasce a Basilea (Svizzera) il 10 maggio 1886. Teologo e pastore calvinista, ha fatto irruzione sulla scena teologica e filosofica europea all'inizio degli anni '20 del Novecento con quella che è poi rimasta la sua opera più letta e commentata: l'"Epistola ai Romani" … Leggi di più
Antonio Banfi

Fare scuola Antonio Banfi nasce a Vimercate (MI) il 30 settembre 1886; la famiglia, di princìpi cattolica e liberale, è di tradizione colta. Il padre Enrico, ingegnere, è stato per quarant'anni preside dell'Istituto tecnico di Mantova, il nonno ufficiale napoleonico e quello materno era uno … Leggi di più
Ludwig Wittgenstein

Sofferenze...filosofiche Ludwig Wittgenstein è una figura emblematica della filosofia del '900. Nella sua opera complessa e multiforme Wittgenstein ha spaziato all'interno di varie discipline occupandosi di logica, di matematica, di filosofia del linguaggio e di psicologia. Nato a Vienna il 26 … Leggi di più
Martin Heidegger

Alla ricerca dell'Essere L'opera di Martin Heidegger costituisce una delle testimonianze più ricche e insieme più problematiche del pensiero del Novecento. Entrato a pieno titolo tra i massimi filosofi del XX secolo, Heidegger continua ad essere un pensatore scomodo e ambivalente, di cui risulta … Leggi di più
Walter Benjamin

e

La negazione dell'ordine Walter Bendix Schönflies Benjamin nasce a Berlino, nel quartiere di Charlottenburg, il 15 luglio 1892. La sua è una famiglia di origine ebraiche: il padre Emil è un antiquario e mercante d'arte, mentre la madre Paula Schönflies, proveniva da una famiglia dell'alta … Leggi di più
Paramhansa Yogananda

e

Disciplina per una profonda coscienza Mukunda Lal Ghosh, meglio noto come Paramhansa Yogananda, nasce a Gorakhpur, in India, il 5 gennaio del 1893. Grande Maestro dell'India, guru, filosofo, mistico, è passato alla storia per aver diffuso i propri insegnamenti negli Stati Uniti d'America e, … Leggi di più
Jean Rostand

e

Eredità d'autore, eredità per l'umanità Jean Rostand nasce a Parigi il 30 ottobre del 1894. È stato un biologo e un insigne pensatore francese, versato sia nel campo filosofico che in quello scientifico. Figlio del più celebre poeta e drammaturgo Edmond Rostand, autore del capolavoro romantico … Leggi di più
Jiddu Krishnamurti

Rivoluzioni interiori Jiddu Krishnamurti nasce a Madanapalle (India) il 12 maggio 1895. Di origini indiane, in vita non volle appartenere a nessuna organizzazione, nazionalità o religione. Nel 1905 Jiddu rimane orfano della madre, Sanjeevamma; nel 1909 con il padre Narianiah ed i quattro … Leggi di più
Hans Georg Gadamer

La verità è interpretazione Hans Georg Gadamer, fondatore dell'ermeneutica e uno dei più importanti filosofi del Novecento, nacque l'11 febbraio del 1900 a Marburgo, dove nel 1922 si era laureato con Paul Natorp, celebre filosofo del linguaggio e uno dei maggiori esponenti del cosiddetto … Leggi di più
Erich Fromm

e

Socialismo umanistico Erich Pinchas Fromm nasce il 23 marzo 1900 a Francoforte sul Meno (Germania). La sua famiglia è di origini ebraiche (il padre è un ricco commerciante di vini israelita) e molta importanza avrà sulla sua formazione il rigido ambiente religioso in cui cresce. Erich Fromm … Leggi di più
Jacques Lacan

L'importante è il come Nato a Parigi il 13 aprile 1901, Jacques Lacan, psichiatra e psicoanalista, può senza alcun dubbio essere considerato una delle figure di spicco della scena culturale francese. Formatosi alla scuola psichiatrica di E. Kraepelin, G. Clérambault e E. Kretschmer, nel 1932 … Leggi di più
Karl Popper

La ragione che illumina Colosso del pensiero novecentesco, Karl Raimund Popper occupa una posizione assolutamente cruciale all'interno della filosofia della scienza del secolo scorso, avendo operato una vera e propria linea di demarcazione nel dibattito epistemologico; tanto che si può … Leggi di più
Theodor W. Adorno

Attualità di un inattuale Sociologo, musicologo e filosofo tedesco, Theodor Wiesengrund Adorno nasce l'11 settembre del 1903 a Francoforte sul Meno. Figlio unico di un mercante di vini ebreo, firma i suoi primi scritti con il cognome della madre, Maria Adorno, una cantante cattolica di origini … Leggi di più
Emmanuel Levinas

Etica come prima filosofia Emmanuel Levinas nasce a Kaunas (Lituania) il 12 gennaio 1906. Filosofo lituano di origini ebraiche, poi naturalizzato francese dal dal 1930, in gioventù riceve un'educazione ebraica tradizionale. Levinas si appassiona presto all'opera di Fedor Dostoevskij a … Leggi di più
Kurt Godel

e di

Matematica senza fine Kurt Gödel nasce a Brno il giorno 28 aprile 1906. Frequenta la scuola a Brunn, completando gli studi scolastici nel 1923. Kurt entra all'Università di Vienna nel 1923, viene istruito da Furtwangler, Hahn, Wirtinger, Menger, Helly e altri. Come universitario frequenta un … Leggi di più
Nelson Goodman

La filosofia delle forme simboliche Nelson Goodman nasce a Sommerville (Massachusetts, USA) il 7 agosto 1906. Laureatosi nel 1928 ad Harvard, consegue il dottorato presso lo stesso istituto nel 1941; negli anni 1945-1946 insegna presso il Tuft College, poi presso l'Università di Pennsylvania … Leggi di più
Hannah Arendt

La storia ai raggi X La filosofa tedesca Hannah Arendt nasce il 14 ottobre 1906 a Linden, un sobborgo di Hannover, dove allora abitavano i suoi genitori Martha e Paul Arendt. La sua famiglia, appartenente alla borghesia ebraica e decisamente benestante, non aveva legami particolari con il … Leggi di più
Maurice Merleau-Ponty

Un percorso interrotto Importante filosofo del Novecento, di recente al centro di un grande interesse per la ripresa del suo pensiero da parte di numerosi studiosi (nello sforzo di evidenziarne l'originalità rispetto all'amico Sartre che forse l'ha un po' oscurato), Maurice Jean Jacques … Leggi di più
Norberto Bobbio

Coscienza critica Norberto Bobbio è nato a Torino il 18 ottobre 1909 da Luigi, medico-chirurgo, originario della provincia di Alessandria, primario all'ospedale San Giovanni, uno dei più noti chirurghi della città. Gli anni della sua formazione vedono Torino come centro di grande elaborazione … Leggi di più
Emil Cioran

La tentazione di esistere Filosofo e saggista, maestro indiscusso dell'aforisma a cui ha affidato tutti i suoi pensieri (componendo un'opera tanto frammentaria quanto affascinante), questo solitario rumeno è nato l'8 aprile 1911 a Rasinari (Sibiu) in Transilvania. Figlio di un prete ortodosso … Leggi di più
Paul Ricoeur

Interpretazione delle interpretazioni Nato a Valence (Francia) il 27 gebbraio 1913, il filosofo Paul Ricoeur ha svolto nel suo ambito una delle più brillanti carriere del secolo. Dopo essersi laureato a Rennes nel 1933, insegnato filosofia morale nell'università di Strasburgo, tiene la cattedra … Leggi di più
Nicolás Gómez Dávila

e

Lesse, scrisse, morì Lo scrittore e filosofo Nicolás Gómez Dávila nasce a Bogotà, in Colombia, il 18 maggio del 1913. A soli sei anni si trasferisce con la famiglia a Parigi, dove inizia i suoi studi. La sua formazione è prevalentemente umanistica con un'incursione persino nelle lingue classiche … Leggi di più
Alberto Caracciolo

La Filosofia, la Religione, la Poesia Nato il 22 gennaio 1918 a San Pietro di Morubio(VR), dove il padre Ferdinando era medico condotto, ad appena tre anni perse la madre, ma ebbe nel padre una guida affettuosa, un esempio di rettitudine e di generosità. Compì gli studi liceali a Verona e … Leggi di più
Luigi Pareyson

Filosofia della libertà Nato il 4 febbraio 1918 a Piasco, da genitori entrambi originari della Valle d'Aosta, Luigi Pareyson fu precocissimo nei suoi studi, iscrivendosi nel novembre 1935 all'Università di Torino e laureandosi nel giugno 1939. Già nell'autunno del 1935, a soli diciassette … Leggi di più
Edgar Morin

e

Multidisciplina del pensiero Edgar Nahoum, noto come Edgar Morin, nasce l'8 luglio del 1921 a Parigi in una famiglia ebrea sefardita con origini toscane, nel Livornese: il padre è un commerciante di Salonicco laico, mentre la madre muore quando Edgar ha solo dieci anni. Sin da ragazzo si … Leggi di più
Manlio Sgalambro

e

Note di filosofia Manlio Sgalambro nasce a Lentini (Siracusa), il 9 dicembre del 1924. Filosofo e autore italiano molto apprezzato anche all'estero, punto di riferimento per anni della nota casa editrice Adelphi, dal 1994, dopo l'incontro con Franco Battiato, si è affacciato con ottimi riscontri … Leggi di più

Ida Magli

α Anno di nascita:   ω  
Ida Magli

e

Ida Magli, antropologa e filosofa italiana, nacque a Roma nel 1925. Diplomata in pianoforte nel Conservatorio di Santa Cecilia, si laureò in Filosofia con una specializzazione in psicologia medica all'Università "La Sapienza" di Roma con una tesi sperimentale sul linguaggio radiofonico, diventando … Leggi di più
Michel Foucault

e

Sessualità sviscerate Paul Michel Foucault nasce a Poitiers (Francia) il giorno 15 ottobre 1926. Il padre, il nonno e come il bisnonno erano medici, orgogliosi della loro tradizione di famiglia, molto religiosa; così anche la carriera di Michel sembra essere predestinata. Ma il giovane già a … Leggi di più
Jurgen Habermas

, e

Quell'istinto distruttivo dell'uomo moderno Jürgen Habermas nasce a Dusseldorf, in Germania, il 18 giugno 1929. Entra prestissimo nella gioventù hitleriana, e combatte per la difesa del fronte occidentale. Ha solo quindici anni quando il suo paese perde la guerra contro gli alleati nel 1945. Nel … Leggi di più
Jean Baudrillard

e

Filosofia degli scandali Jean Baudrillard nasce nella città vescovile di Reims (Francia) il 20 giugno 1929 da una famiglia con origini contadine. I genitori sono entrambi impiegati statali; Jean è il primo componente della sua famiglia che ottiene un grado di istruzione avanzato e questo comporta … Leggi di più
Marc Augé

e

Il senso dei nonluoghi Marc Augé nasce a Poitiers (Francia) il 2 settembre 1935. Etnologo e antropologo, si afferma lungo la sua carriera accademica e di studio come uno dei più noti studiosi di scienze sociali e di antropologia. In particolare Augé è noto al pubblico per aver coniato il … Leggi di più
Umberto Galimberti

Tra uomo e tecnologia Umberto Galimberti nasce a Monza il 3 maggio del 1942. È un filosofo, oltre che psicoanalista e docente molto apprezzato in campo accademico, in ambito sia filosofico che antropologico, per giunta autore di numerose pubblicazioni di divulgazione scientifica, soprattutto in … Leggi di più
Visita altre biografie nella categoria Letteratura

Biografie raggruppate per tema

Lascia un commento o un suggerimento